16°

30°

Spettacoli

Fidanzata "esasperata": George Clooney vende la villa sul lago di Como?

Fidanzata "esasperata": George Clooney vende la villa sul lago di Como?
Ricevi gratis le news
5

«No privacy? No Party!». potrebbe essere questo il nuovo slogan di George Clooney che vorrebbe vendere la villa sul lago di Como per l’invadenza dei paparazzi. La fidanzata Stacy Keibler, stanca dell’assedio dei fotografi, gli avrebbe posto un aut aut: «Villa Oleandra o me». Per difendersi, l’attore avrebbe addirittura ingaggiato un investigatore privato per fotografare i paparazzi. Le immagini sarebbero servite per le due denunce contro altrettanti fotografi presentate da Clooney a metà agosto, secondo il quotidiano «La provincia di Como» che ha pubblicato le foto dei paparazzi davanti casa Clooney.

Ma i fotografi non ci stanno. «Nessuno di noi ha ricevuto una comunicazione legale e nessuno di noi ha infranto la legge - assicura Pierpaolo Ferreri, uno dei più assidui fotoreporter che presidiano villa Oleandra dal 2004 -. Clooney è un personaggio pubblico ed è figlio di un giornalista, noi ci limitiamo a restare all’esterno della villa cercando di fotografarlo quando esce, facciamo solo il nostro lavoro». Ferreri non crede che l’attore abbia veramente presentato denunce: «Clooney ha un buon rapporto con noi fotografi, a volte ci prende anche in giro: quindici giorni fa ha lanciato un gavettone d’acqua che mi ha preso in pieno. Quando ha bisogno di "respirare" ci fa chiedere dal suo segretario di allontanarci e noi lo facciamo. Esasperarlo andrebbe contro i nostri interessi».
 
All’esterno della villa una decina di fotografi (free lance italiani e stranieri) rimane per tutto il giorno da giugno a settembre, nei periodi in cui l’attore è presente. Ferreri non crede neanche che sia la fidanzata a non tollerare la presenza dei reporter. «Elisabetta Canalis si nascondeva, Stacy Keibler invece si comporta come una persona qualunque, esce senza scorta, ci sorride. Una volta mi ha anche chiesto di accompagnarla alla sua auto perché non ricordava dove aveva parcheggiato e non mi sembrava per niente esasperata».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Shunkakan

    28 Agosto @ 13.26

    Sig. Carlomartello ( a me il suo nome invece piace) questa notizia, per quanto frivola sia, è stata inserita nella pagina dedicata allo spettacolo e al gossip non certo in quella della cronaca dove purtroppo si legge ben altro. Penso sia compito di un quotidiano dare anche queste notizie tanto per tirare il fiato tra un omicidio e una rapina, tra la sconfitta del Parma e la recensione di un ristorante: è sempre una curiosità sapere quali problemi affliggono quelli che di problemi veri non ne hanno! E poi a qualcuno interessano altrimenti non si spiegherebbero le vendite dei giornali che parlano solo di questo. Un bravo giornalista scrive di tutto quello che riguarda il mondo, dalle notizie più importanti a quelle sportive, alle più divertenti e alle più soft: personalmente mi piace leggere tutto dalla cronaca alle pagine sull'arte e i libri, le lettere, le notizie sugli animali, la pagina di Chichibìo, i racconti della domenica e le vignette comiche quando le mettono, e poi ogni tanto ci aggiungono qualcosa di nuovo ( che io apprezzo tantissimo): insomma questo giornale a me piace perchè c'è dentro di tutto e di più, ma qualora una notizia non catturasse la mia attenzione sono liberissima, come lei , di saltarla e voltare pagina.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    28 Agosto @ 07.09

    Vede che è proprio un lettore disattento ? 1) Nessuno ha deriso il suo nickname; 2) Ho riloevato che l'unico ad occuparsi SOLO di Clooney, come lettore, è lei, mentre non ricordo suoi commenti su temi più seri. Forse sarà stato impegnato nelle sue pubblicazioni, sicuramente più di spessore delle nostre: ma resta un lettore, e un commentatore, poco preciso...

    Rispondi

  • carlomartello

    27 Agosto @ 21.34

    Spettabile Redazione, il mio pseudonimo è oggetto di derisione? Non sto certo a spiegare le motivazioni di tale nikename, non so se sarebbe in grado di comprenderle. Penso di aver pubblicato nella mia lunga vita ben più di lei e relativamente a tematiche un po' più di spessore. Si occupi pure di Cloney, va bene così.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    27 Agosto @ 17.03

    Accogliamo con piacere il primo giorno da lettore del signor carlomartello. Già: un nickname del genere lo ricorderei senz'altro, se l'avessi visto commentare qualche tema più impegnato: dalla questione immigrazione alle inchieste sulla politica o sull'utilizzo della donna coe oggetto o sulla videoinichiesta sulla infibulazione..... Infatti, non voglio nemmeno pensare che un lettore così impegnato trovi tempo per commentare solo le notizie (per di più collocate in un angolino) su George Clooney......

    Rispondi

  • carlomartello

    27 Agosto @ 15.55

    Certo che è un bel problema! Ma come si fa a dedicare spazio a simili scemenze? Uno fa studi importantissimi per la storia dell'umanità, effettua scoperte, dedica anni della propria vita per qualcosa che va a vantaggio dell'intera collettività e poi si trova obliato perché alla cronaca deve passare l'esasperazione della fidanzata di Cloney. E questo su un quotidiano, non su un rotocalco da parrucchiera!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti