Spettacoli

Via libera per il concerto di Sakamoto al "Paganini"

Via libera per il concerto di Sakamoto al "Paganini"
0

Marina Fava

Fumata bianca: martedì 25 settembre alle 21,30 l’Auditorium Paganini (grazie al definitivo via libera alla concessione dello spazio da parte della Fondazione Teatro Regio) accoglierà l’esibizione del duo formato da Ryuichi Sakamoto e Alva Noto. Il concerto è organizzato dall’associazione LiveAlive e le prevendite sono già attive tramite il sito www.vivaticket.it. A breve inoltre i biglietti saranno disponibili anche presso il Teatro Regio e il negozio Music Mille, in Viale dei Mille. 
E’ arrivato dunque il lieto fine per una vicenda che aveva rischiato di concludersi nuovamente con un nulla di fatto: fino a pochi giorni fa, come segnalato domenica scorsa dalla «Gazzetta», infatti, il promoter di LiveAlive Alessandro Albertini non aveva ancora ottenuto il sì definitivo per l'utilizzo dell'Auditorium, con il rischio di dover annullare l'evento. Qualcosa di simile era già accaduto nel maggio dello scorso anno, quando LiveAlive aveva «opzionato» l'artista ma in quel periodo nessuna location cittadina era disponibile.
Stavolta, dunque, Parma può «riabbracciare» Sakamoto, già ospitato al Regio 10 anni fa. Il grande musicista giapponese ha lasciato un segno indelebile nella storia della musica, grazie alle famose colonne sonore cinematografiche da lui composte. Con la spettacolare soundtrack de «L’ultimo imperatore» di Bernardo Bertolucci, Sakamoto si aggiudicò il Golden Globe, l’Oscar e il Grammy lavorando con il regista parmigiano per altre due splendide pellicole: «Piccolo Buddha» e « Il tè nel deserto».
Inarrestabile, il pianista ha instaurato collaborazioni anche con altri grandi cineasti del calibro di Pedro Almodovar, Brian De Palma e Oliver Stone, nonché musicisti quali David Bowie, Iggy Pop e molti altri. Sakamoto è l’artista che sa magicamente coniugare passato e modernità in un dialogo tra tradizione etnico-orientale e avanguardie occidentali. Proprio il suo continuo sperimentare nuove misteriose sonorità gli ha permesso di instaurare una collaborazione duratura con il musicista tedesco Alva Noto, con il quale si esibirà anche la sera del 25 settembre.
 Noto, al secolo Carsten Nicolai (a sua volta passato dal Regio, in coppia con Blixa Bargeld), è il paradigma dell’artista moderno. Considerato tra i maggiori esponenti della scena elettronica internazionale è apprezzato non solo come musicista d’avanguardia ma anche come artista visuale. Le sue installazioni video hanno fatto il giro del mondo, ospitate nei più importanti centri di arte contemporanea tra i quali il Centre Pompidou di Parigi, il MoMa di New York, La Biennale di Venezia, l’NTT di Tokyo. La collaborazione tra Ryuchi Sakamoto e Alva Noto ha dato il via ad un progetto sperimentale e ambizioso verso nuove frontiere del suono e quest’anno ricorre il decennale del loro sodalizio artistico. Due artisti internazionali che in una magica serata coinvolgeranno Parma nella loro ricerca, in un suggestivo incontro tra pianoforte acustico, musica elettronica ed immagini. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Crescono le truffe agli anziani

Emergenza

Crescono le truffe agli anziani

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Luminarie

Casa: spesi 125 mila euro

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video