13°

Spettacoli

Via libera per il concerto di Sakamoto al "Paganini"

Via libera per il concerto di Sakamoto al "Paganini"
Ricevi gratis le news
0

Marina Fava

Fumata bianca: martedì 25 settembre alle 21,30 l’Auditorium Paganini (grazie al definitivo via libera alla concessione dello spazio da parte della Fondazione Teatro Regio) accoglierà l’esibizione del duo formato da Ryuichi Sakamoto e Alva Noto. Il concerto è organizzato dall’associazione LiveAlive e le prevendite sono già attive tramite il sito www.vivaticket.it. A breve inoltre i biglietti saranno disponibili anche presso il Teatro Regio e il negozio Music Mille, in Viale dei Mille. 
E’ arrivato dunque il lieto fine per una vicenda che aveva rischiato di concludersi nuovamente con un nulla di fatto: fino a pochi giorni fa, come segnalato domenica scorsa dalla «Gazzetta», infatti, il promoter di LiveAlive Alessandro Albertini non aveva ancora ottenuto il sì definitivo per l'utilizzo dell'Auditorium, con il rischio di dover annullare l'evento. Qualcosa di simile era già accaduto nel maggio dello scorso anno, quando LiveAlive aveva «opzionato» l'artista ma in quel periodo nessuna location cittadina era disponibile.
Stavolta, dunque, Parma può «riabbracciare» Sakamoto, già ospitato al Regio 10 anni fa. Il grande musicista giapponese ha lasciato un segno indelebile nella storia della musica, grazie alle famose colonne sonore cinematografiche da lui composte. Con la spettacolare soundtrack de «L’ultimo imperatore» di Bernardo Bertolucci, Sakamoto si aggiudicò il Golden Globe, l’Oscar e il Grammy lavorando con il regista parmigiano per altre due splendide pellicole: «Piccolo Buddha» e « Il tè nel deserto».
Inarrestabile, il pianista ha instaurato collaborazioni anche con altri grandi cineasti del calibro di Pedro Almodovar, Brian De Palma e Oliver Stone, nonché musicisti quali David Bowie, Iggy Pop e molti altri. Sakamoto è l’artista che sa magicamente coniugare passato e modernità in un dialogo tra tradizione etnico-orientale e avanguardie occidentali. Proprio il suo continuo sperimentare nuove misteriose sonorità gli ha permesso di instaurare una collaborazione duratura con il musicista tedesco Alva Noto, con il quale si esibirà anche la sera del 25 settembre.
 Noto, al secolo Carsten Nicolai (a sua volta passato dal Regio, in coppia con Blixa Bargeld), è il paradigma dell’artista moderno. Considerato tra i maggiori esponenti della scena elettronica internazionale è apprezzato non solo come musicista d’avanguardia ma anche come artista visuale. Le sue installazioni video hanno fatto il giro del mondo, ospitate nei più importanti centri di arte contemporanea tra i quali il Centre Pompidou di Parigi, il MoMa di New York, La Biennale di Venezia, l’NTT di Tokyo. La collaborazione tra Ryuchi Sakamoto e Alva Noto ha dato il via ad un progetto sperimentale e ambizioso verso nuove frontiere del suono e quest’anno ricorre il decennale del loro sodalizio artistico. Due artisti internazionali che in una magica serata coinvolgeranno Parma nella loro ricerca, in un suggestivo incontro tra pianoforte acustico, musica elettronica ed immagini. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mangiamusica:  Parmigiano e  Rolling Stones

Fidenza

Mangiamusica: Parmigiano e Rolling Stones Gallery

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

24commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Sciame sismico in Appennino, le scosse avvertite in tutta la provincia

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, almeno 13 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

2commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

1commento

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Incidente

Carambola fra tre auto in via Mantova, due feriti

Indaga la Polizia municipale

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

Polizia

Raffica di furti negli appartamenti

Bici rubate e in attesa dei proprietari

Eccellenze

Il Parmigiano trionfa agli "Oscar del formaggio" a Londra

Risultato stellare: porta a casa 38 medaglie

1commento

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

LIRICA

Festival Verdi, numeri da record

FERROVIA

Fidenza-Cremona, treni al posto di due bus

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

3commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Il Napoli piega il Milan (2-1), la Roma si prende il derby

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto