10°

Spettacoli

Il Festival di Salisburgo vince tra star e glamour

Il Festival di Salisburgo vince tra star e glamour
Ricevi gratis le news
0

Dopo quasi sette settimane, cala il sipario sul Festival di Salisburgo 2012, prima edizione del sovrintendente austriaco Alexander Pereira: per critici, estimatori e addetti ai lavori è tempo di bilanci. Se da una parte il livello di qualità, professionalità, richiamo di pubblico e artisti ha confermato per Salisburgo il primato di Festival numero uno al mondo, dall’altra non tutto quel che ha brillato era oro. 

Nella sarabanda di nomi, star e mondanità andate in scena, l’attenzione alla quantità ha sacrificato a volte la qualità. Più che attorno all’arte il dibattito – obbiettano molti critici – è girato attorno al «who is who», al grande richiamo. Dopo le gestioni di Gerard Mortier, Peter Ruzicka, Juergen Flimm e Markus Hinterhaeuser, bisogna andare molto indietro, a Herbert von Karajan, per ritrovare un Festival così dominato dal denaro e dal glamour. Giunto da Zurigo, dove aveva diretto per anni il teatro dell’opera, Pereira è sbarcato a Salisburgo preceduto dalla fama che è anche divenuta il suo marchio: l’abilità di reperire fondi. Abilità che ha messo subito a frutto anche a Salisburgo, facendosi sensibilmente aumentare (dopo un tenace braccio di ferro) dal Kuratorium, il consiglio di amministrazione, il bilancio del Festival, e aumentando di quasi dieci giorni la durata del Festival. Quest’anno, anzichè le solite cinque settimane il Festival è cominciato prima, il 20 luglio, e finisce dopo (2 settembre). L’apertura è stata anticipata con una “Ouverture spirituelle”, una settimana di musica sacra che ha portato grandi direttori e orchestre, incluso, dopo 10 anni di assenza, Claudio Abbado. 
Tanto sfoggio di nomi, parlar di soldi e guadagni con relative trovate per reperirli (tipo il grande ballo – altra novità di Pereira – che chiuderà il Festival) hanno nociuto invece alla qualità e all’attenzione per la cura della programmazione. Nella sezione opere, a parte un paio di colpi riusciti, Pereira ha volato basso. Quelle che hanno incontrato di più il favore dei critici sono state «Arianna a Nasso» di Strauss, e «I Soldati di Zimmermann». Altro highlight «La Bohème» di Puccini, mai eseguita prima al Festival (direttore Daniele Gatti, regia Damiano Michieletto). Nella sezione concerti, qualche picco altissimo come i concerti di Mariss Jansons e Riccardo Muti con i Wiener Philharmoniker
Il bilancio?  Gioia non solo del botteghino, ma anche dei tanti commercianti, ristoratori e albergatori che vivono all’ombra della rassegna. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

INTERVISTA

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

1commento

PALERMO

Riina: la salma giunta al cimitero di Corleone Gallery

Lutto

L'imprenditore Savini stroncato da un malore

Rugby

In meta nel nome di Banchini

Sissa

Usciti per un rosario: i ladri rubano auto, gioielli e anche i tortelli

Pericolo

Piste ciclabili coperte di foglie: insidia per le bici

Lutto

Venturini, l'imprenditore dal cuore grande

Salsomaggiore

Auto medica fuori strada, infermiera all'ospedale

Felino

La maggioranza scricchiola dopo l'uscita di due consigliere

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

34commenti

Tg Parma

Terremoto, danneggiati due torrini del Battistero Video

Andranno smontati e restaurati

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

2commenti

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

Molestie

Travolto anche Lasseter, il direttore creativo della Pixar

usa

Trump, come tradizione, grazia due tacchini per Thanksgiving Foto

SPORT

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery