-2°

Spettacoli

SempreVerdi - Recensioni verdiane da tutto il mondo La Traviata al Festival Puccini

SempreVerdi - Recensioni verdiane da tutto il mondo La Traviata al Festival Puccini
0

 Elena Formica
La musica di Verdi: vince sempre, così si dice. Basta a se stessa. E’ teatro di per sé, è dramma, è vita. La “parola scenica” - lessico dell’anima che ha sillabe taglienti come bisturi per incidere la realtà e farle confessare tutto - la abita inquieta, infallibile. Proprio per questo il melodramma verdiano può fare a meno di tutto, ma non della verità.

Violetta, la luna e tu (che ascolti). Voci e luci, nulla di più. Solo questo, forse, sarebbe bastato per dare a Verdi quel che è di Verdi nella messa in scena di Traviata a Torre del Lago. Un evento. Per la prima volta Madamigella Valéry al Festival Puccini. Alla fine, applausi su applausi. Una proposta coraggiosa, un’idea che promette altre idee. Qualcosa di più di una novità.

Però l’allestimento, realizzato in coproduzione con il Teatro del Giglio di Lucca, il Verdi di Pisa e il Goldoni di Livorno, poco ha a che spartire con il nuovo, tranne l’aver fatto da cantiere ai giovani allievi del Maggio Fiorentino Formazione.

Non si capisce come dal disegno (pubblicato) di una scenografia economica, modesta, tradizionale con commoventi venature passatiste – ma concepibile e in vario modo registicamente fruibile - sia uscita una “mise en scène” grigio-marrone, triste, come incerottata e zitellesca. Quanto alla regia di Paolo Trevisi, calma piatta. Tutti schierati, sempre e comunque. Tutti vestiti di nero alle feste: un po’ funerale. Tutti impalati o quasi. Forse è un’altra storia, forse sono altre feste. Magari i ritrovi di mamme, babbi e figliole da sposare dell’avara borghesia provinciale. Non già i balli notturni dell’eccitato “demi-monde” parigino. E’ vero che Violetta è tisica e morirà, è vero che il preludio già lo dice, ma le serate parigine erano abbastanza sgualdrine: ‘sto nerume non ci sta. La verità – questo è il punto - è diversa. La verità è nella musica, nelle parole e negli accenti. Allora, via le scene! Via i pannelli, le finte tende. E largo al cielo di Massaciuccoli. Solo questo. Il cielo di Puccini sulla Traviata di Verdi.

Per fortuna c’era Silvia Dalla Benetta nel ruolo del titolo. Una Traviata tutta nella voce, una di quelle “Traviate” che senza inutili divismi – altamente depistanti – se la canta alla grande e non mente. Bella, solida, sicura. Brava. E anche affascinante, se solo liberata dalla superflua parruccona e accompagnata da una regia vitale.

Stefano Antonucci svetta come Germont. Un’interpretazione che, da sola, si spera serva da lezione ai giovani comprimari (e non solo) che ne hanno davvero bisogno. Acclamato Germont. Con questa classe, ragazzi del Maggio Formazione, va cantato Verdi.

Massimiliano Pisapia è un Alfredo che dà il meglio quando il canto si fa acceso e spinto. Nell’affrontare il ruolo, sembra avere più controllo sull’incontrollabile e trarne significativi effetti che non avere la pazienza, la cura, l’estro di infilarsi sinuoso tra le griglie del “passaggio”. Un Alfredo imbizzarrito, sregolato, da bulli e pupe. Ma di pupe, qui, non ce ne sono. Matematica la direzione di Fabrizio M. Carminati. La diresti “svizzera”. E’ certamente un bene. L’orologio musicale, così, funziona.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il ds Faggiano si presenta: "Discuto su tutto ma niente rancore. Voglio un rapporto vero con la squadra"

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

2commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

3commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

3commenti

Polizia

Grazie al gps trova in un campo le macchinette cambiasoldi rubate in via Toscana

1commento

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

1commento

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

1commento

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

11commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Reggio Emilia

Giovane bastonato e preso a frustate: in manette un 55enne e due figli

MILANO

Berlusconi al San Raffaele per una serie di controlli

SOCIETA'

SOCIAL NETWORK

Fb e YouTube creano database antiterrorismo Video

Campus

Sfera Ebbasta, dal rap al trap

SPORT

Calcio

LegaPro in campo oggi, aspettando il Parma e la Reggiana Tempo reale: Bassano sotto 2-0 in casa con l'ultima in classifica

Parma Calcio

Trasferta, Saporetti ci sarà. D'Aversa: "Nessun alibi anche nelle difficoltà"

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio