15°

29°

Spettacoli

Carletti: "Il segreto dei Nomadi? La coerenza. E ci mettiamo il cuore"

Carletti: "Il segreto dei Nomadi? La coerenza. E ci mettiamo il cuore"
Ricevi gratis le news
0

Pierangelo Pettenati

Sabato 8 settembre i Nomadi saliranno sul palco di piazzale Celso Melli a Langhirano in occasione della 15ª edizione del Festival del Prosciutto di Parma. Per lo storico gruppo emiliano, questo 2012 è stato un anno ricco di eventi che anticipano l’eccezionale ricorrenza dell’anno prossimo. Ne abbiamo parlato con il fondatore, Beppe Carletti.

Nel 2013 festeggerete 50 anni di carriera, come i Rolling Stones; di loro si dice che abbiano venduto l’anima al diavolo, il vostro segreto invece qual è?
«Noi non ne abbiamo, il nostro segreto è la coerenza, che comprende cantare un certo tipo di canzoni e affrontare un certo tipo di discorso. Essere coerenti, semplici e umili penso sia la cosa più bella».

Guardando sempre al futuro, ma più vicino a noi, il 18 settembre esce il vostro nuovo disco, che tra ufficiali, live e raccolte è il numero 71...
«Tra una cosa è l’altra sì, sono 71. Il 14 faremo una conferenza stampa nella quale lo racconteremo, ma per adesso la cosa più importante da dire è che esce un disco nuovo con una voce nuova».

Dopo 50 anni, ancora una novità...
«Ci vuole sempre qualcosa di nuovo. E’ uno stimolo. Non sono mai cose cercate ma conseguenze della vita. 50 anni sono tanti e ci sono persone che dopo un po' non ce la fanno più, anche fisicamente. Non c'è niente di male. Non abbiamo mai mandato via nessuno e abbiamo sempre cercato di rimanere come siamo, però capita che qualcuno si metta da parte. Danilo Sacco, ad esempio, ha deciso di intraprendere una sua strada iniziando una carriera da solista».

Come avete deciso che Cristiano Turato sarebbe stata la nuova voce dei Nomadi?
«Ne abbiamo ascoltati tanti e la scelta è caduta su di lui perché l’abbiamo ritenuto giusto e non uguale a chi l’ha preceduto. Questo era importante per evitare paragoni; può piacere o non piacere, però diventa impossibile fare un confronto perché sono totalmente diversi».

Quanto ha cambiato il vostro modo di suonare?
«Ora ci esprimiamo in un modo diverso, abbiamo un po' più grinta e un po' più rock . Lui canta in maniera più rock, il che spinge ad essere più rock anche noi».

Nel 2012 sono anche vent'anni dalla scomparsa di Augusto Daolio...
«E' una ricorrenza triste, perché ricordi una persona che non c'è più. Però siamo ancora qua e andiamo avanti, il che significa anche portare avanti il nome di Augusto e portarlo nel cuore delle persone».

In questo 2012 ha anche organizzato il grande concerto di solidarietà al Dall’Ara di Bologna a favore dei terremotati emiliani; un impegno che dimostra la vostra sensibilità. Qual è stato il significato di quest’evento?
«E' stata una bellissima cosa e un segnale importante, tant'è che replichiamo il 22 settembre a Reggio Emilia. Abbiamo già consegnato il ricavato e sono già iniziati i lavori in un’ala dell’ospedale di Carpi e in una dell’ospedale di Mirandola».

Questi sono i risultati che si ottengono quando le cose vengono fatte col cuore.
«Sì, tutte le cose devono essere fatte col cuore. Ritornando al segreto, farle col cuore è uno di questi perché la gente lo recepisce».

Per informazioni: Arci Parma – Caos Organizzazione Spettacoli, tel. 0521/706214 (dalle 17 alle 19).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti