20°

31°

Spettacoli

Le arene estive fanno i conti: la crisi premia lo svago "low cost"

Le arene estive fanno i conti: la crisi premia lo svago "low cost"
0

Lisa Oppici

Sarà stato perché più gente è rimasta a casa, sarà stato grazie al bel tempo: sta di fatto che quest’estate il cinema all’aperto a Parma ha avuto risultati lusinghieri. Nelle tre arene cittadine il bilancio è positivo: in parecchi le hanno scelte come svago serale, uno svago low cost.

Cinema Astra
All’Astra «nelle presenze siamo sui numeri del 2010, ottima annata, e a un +30% rispetto al 2011. Quest’anno abbiamo fatto il tutto esaurito solo con l’anteprima di “Il rosso e il blu” di Giuseppe Piccioni, però ci sono state più serate con una presenza considerevole e costante di pubblico: la gente insomma ha preso il cinema in arena come abitudine. E anche a ferragosto non c’è stata la solita flessione: non si è avvertita differenza tra quella settimana, la precedente e la successiva», spiega il direttore Ivan De Pietri. Molto interessanti anche i dati sugli abbonamenti, con i quali l’Astra offriva la possibilità di andare «Al cinema con un euro» abbattendo il prezzo del biglietto: «Hanno fatto registrare un +15% rispetto al 2010 e un +45% rispetto al 2011». Abbonamenti non solo comprati ma utilizzati: «Le persone che hanno visto più di 10 film sono state più del 70%, e c’è chi davvero ha visto 15 film in 15 sere». All’Astra dunque l’equazione sembra valida: più gente a casa, più gente in arena con costanza. «La paura – osserva De Pietri - era che le persone abbandonassero anche il cinema d’estate, che pure è uno svago a costi contenuti. Invece non è stato così: hanno scelto l’arena come divertimento serale. Il tutto a fronte di un primo semestre 2012 che ha registrato mediamente un -18% nelle sale normali».

Arena Edison
Per l’Arena Edison è stata un’estate in linea con gli andamenti consueti: «Quest’anno – spiega Andrea Gambetta di Solares - abbiamo fatto una programmazione ridotta, con due rassegne tra luglio e agosto: “Accadde domani”, il ciclo estivo dedicato al cinema italiano, e “La lunga estate degli anni 60”, con quattro capolavori restaurati. Devo dire che sono andate bene, siamo soddisfatti. Per quanto riguarda le presenze, considerando appunto la programmazione ridotta, abbiamo mantenuto il nostro standard».

Al D'Azeglio
All’Arena D’Azeglio «in luglio  le presenze sono state in linea con gli  anni scorsi, e in agosto si è registrato un incremento», dice il presidente del D’Azeglio Luigi Lagrasta, che sottolinea il legame con l’Astra e «i risultati molto positivi delle due arene. Risultati che dimostrano come nella nostra città, che ha un numero di arene uguale a quello di Bologna, queste fondamentali realtà culturali confermino un pubblico numeroso, attento e affezionato». Da Lagrasta anche un appello al Comune: «L’obiettivo per cui il Comune approntò l’Arena D’Azeglio era quello di farne un polo di aggregazione sociale e di cultura in particolare per l’Oltretorrente. Anche quest’anno l’abbiamo raggiunto con buoni risultati, a fronte del diffuso allarmismo in merito a un peggioramento delle criticità del quartiere, garantendo il nostro ”presidio” socio-culturale in una parte problematica della città. Questa Arena-salotto, l’unica in regione ad essere in centro, ha però costi molto elevati di installazione a fronte di un numero limitato di posti, poiché  gli impianti e lo schermo non sono fissi nel cortile. Confidiamo dunque nel sostegno fondamentale del Comune per continuare a garantire un’attività intensa e di qualità». 

+30%
Delle presenze rispetto al 2011

70%
Degli abbonati ha visto più di 10 dei 15 film acquistati


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Spaccata nella notte al barino: i ladri se ne vanno con la cassa  (vuota)

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

3commenti

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

3commenti

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

4commenti

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

2commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

1commento

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

1commento

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

4commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

10commenti

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

2commenti

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

5commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

25commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

E' morto Paolo Limiti: conduttore e paroliere. Scrisse per Mina - Gallery - Video

delitto

Italiano assassinato a Londra: è giallo sulla morte

SOCIETA'

MALTEMPO

Albero sradicato a Monticelli: la foto di una lettrice

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

SPORT

vela

America's Cup, trionfo New Zealand

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse