-2°

Spettacoli

"Traiettorie": un faro per la musica contemporanea

"Traiettorie": un faro per la musica contemporanea
2

 Lucia Brighenti

Sarà l’Ensemble da camera dell’Accademia Teatro alla Scala, diretto da Marco Angius, a inaugurare la ventiduesima edizione di Traiettorie, rassegna internazionale di musica moderna e contemporanea. Una versione cameristica e intima della Sinfonia n. 4 di Mahler apre, il 13 settembre all’Auditorium Paganini, un cartellone che si dipana sino al 3 novembre, con dieci appuntamenti declinati tra prime esecuzioni assolute, pagine appartenenti al repertorio classico e alcuni appuntamenti dedicati alla musica elettronica. 
La rassegna organizzata dalla Fondazione Prometeo è stata presentata ieri mattina presso la sede della Fondazione Monte di Parma il cui presidente, Roberto Delsignore, ha fatto gli onori di casa, cedendo subito la parola a Erico Verderi di Banca Monte Parma: «Si conferma l’attenzione di Banca Monte nei confronti della cultura e delle migliori espressioni di questo territorio – ha detto Verderi, spiegando il motivo del sostegno all’iniziativa – La sinergia tra pubblico e privato consente di superare questo momento di difficoltà». 
Diverse le sedi che ospiteranno i concerti, quattro dei quali inseriti nel Festival Verdi: oltre all’Auditorium Paganini, la rassegna coinvolge la Casa della Musica e la Casa del Suono, il Teatro Farnese e il ridotto del Teatro Regio. «Avremo grandi interpreti – ha spiegato il direttore artistico Martino Traversa – come la violinista Hae-Sun Kang, la più grande interprete al mondo in ambito contemporaneo, violinista di riferimento di Pierre Boulez. Vi saranno prime esecuzioni assolute e nazionali, tra cui un brano di Natasha Barrett, una compositrice straordinaria quanto a creatività. L’uso di tecnologie elettroniche valorizzerà la Casa del Suono, uno spazio di cui ci sono pochi altri esempi nel mondo. Qui, il 29 e 30 settembre, nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio, si potranno ascoltare tutto il giorno musiche di Xenakis, Chowing e altri autori in loop». Traiettorie è realizzata grazie al sostegno di: Comune di Parma – Assessorato alla Cultura, Istituzione Casa della Musica, Provincia di Parma, Regione Emilia-Romagna, Soprintendenza per i Beni Storici Artistici e Etnoantropologici di Parma e Piacenza, Festival Verdi, Fondazione Monte di Parma, Banca Monte Parma, Chiesi Farmaceutici, Symbolic, Astoria Residence Hotel, ristorante «Il Trovatore» di Parma, Tipocrom; media partner: Rai Radio3. Presenti alla conferenza stampa l’assessore provinciale alla cultura Giuseppe Romanini, il presidente della Casa della Musica, Marco Capra, la soprintendente per i beni artistici di Parma e Piacenza, Maria Utili, il rappresentante dell’Università degli studi di Parma Cesare Bucci. 
Lo spettacolo Electronic Loop è a ingresso gratuito; per tutti gli altri concerti, i biglietti (costo euro 15, intero; euro 10, ridotto; euro 5, studenti; omaggio, under 18) possono essere acquistati in loco o prenotati telefonicamente ai recapiti della Fondazione Prometeo (tel. 0521 708899 – 348 8574704) e ritirati la sera stessa del concerto. Informazioni: www.traiettorie.it. 
 
IL CALENDARIO
13 settembre – Auditorium Paganini
Ensemble da camera dell'Accademia Teatro alla Scala 
Marco Angius, direttore
Susanne Braunsteffer, soprano
Musiche di Mahler
 
15 settembre – Teatro Farnese
Hae-Sun Kang
Musiche di Bach, Bartók, Manoury, Ysaÿe
 
28 settembre – Casa della Musica
Ensemble Sillages 
Renaud Déjardin, direttore
Musiche di Leroux, Grisey, Lindberg, Dusapin, Aperghis
 
29 settembre (dalle 10.00 alle 18.00) – Casa del Suono
30 settembre (dalle 14.00 alle 18.00) – Casa del Suono 
Electronic Loop
Musiche di Xenakis, Chowning, Agostini, Fernández, Roads
 
3 ottobre – Ridotto del Teatro Regio (Festival Verdi)
Ensemble musikFabrik
Musiche di Webern, Saariaho, Kurtág, Rihm
 
6 ottobre – Casa della Musica (Festival Verdi)
Österreichisches Ensemble für Neue Musik
Hideto Nomura, direttore
Musiche di Debussy, Ravel, Grisey
 
9 ottobre – Casa del Suono (Festival Verdi)
Mario Caroli
Musiche di Hosokawa, Posadas, Perezzani, Saariaho, Bianchi, Ferneyhough, Momi
 
20 ottobre – Casa del Suono (Festival Verdi)
Concerto di musica elettronica 
Musiche di Roads, Xenakis, Barrett
 
31 ottobre – Casa della Musica
Benny Sluchin e Hae-Sun Kang
Musiche di Boulez, Stroppa, Berio, Traversa
 
3 novembre – Casa della Musica
Ensemble Recherche
Musiche di De Pablo, Daverson, Dusapin, Thomalla, Ferneyhough
___________________
 
Tutti i concerti iniziano alle ore 20.30
Info: Fondazione Prometeo: Tel. 0521 708899 – 348 8574704
www.fondazioneprometeo.org
www.traiettorie.it
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • yorick

    10 Settembre @ 08.39

    I soldi pubblici dovrebbero servire proprio per sostenere le iniziative non commerciali. Le altre non hanno bisogno dei soldi pubblici perché si sostengono da sole.

    Rispondi

  • Nando R

    08 Settembre @ 22.39

    Traiettorie proposte spesso interessanti ma anche pochissimo pubblico. Speriamo non fosse e sia vista la situazione realizzata con soldi pubblici!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

2commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

1commento

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti