14°

26°

Spettacoli

Al via "Traiettorie". Con Mahler

Al via "Traiettorie". Con Mahler
2

L'Ensemble da camera dell'Accademia Teatro alla Scala diretto da Marco Angius con il soprano Susanne Braunsteffer inaugurerà domani la 22esima edizione di «Traiettorie» (Auditorium Paganini, ore 20.30).
Per molti la «Quarta sinfonia» di Mahler è un momento di classicheggiante trasparenza che l’ha resa una delle più popolari del repertorio mahleriano, e proprio per questo invita a una lettura intima come quella che per questa serata inaugurale di «Traiettorie 2012» viene proposta dall’Ensemble da camera dell’Accademia Teatro alla Scala. La «Quarta» è invece una sinfonia complessa e dominata dall’ossessione, tuttavia declinata entro schemi melodici e un’apparente affabilità, oltre a un terzo movimento giustamente annoverato fra le cose più alte di Mahler, che nascondono con destrezza quelle inquietudini di fondo che trovavano una radice nel momento biografico del musicista. Nominato da tre anni direttore dell’Opera di Corte, Mahler era infatti, all’alba del Novecento, stretto fra il bisogno di tranquillità e il sentore della decadenza (anche se non era ancora quarantenne), a cui si aggiungevano gli attacchi degli antisemiti che non gradivano la sua presenza a capo dell’orchestra di corte. La «Quarta sinfonia» – che debuttò nel 1901 a Monaco di Baviera con esiti contrastati – nasceva in questo clima, e presenta quindi tutte le contraddizioni di idillio e affanno di un animo inquieto. È perciò anche una sinfonia dai timbri trasparenti e dalla polifonia accurata, che risultano ancora più evidenti nella trascrizione per piccola orchestra di Klaus Simon, assai rispettosa di tutte le sezioni strumentali e dei colori originarii, scelta in questa occasione dall’Ensemble cameristico dell’Accademia scaligera.
Celeberrimo l’inizio, con i campanelli e i flauti che sembrano annunciare una danza di paese, subito contraddetta dall’intromissione soffice dei violini. Da questo momento in poi però tutto il resto è un edificio sinfonico che, pur costruito su sapienti strutture, all’ascoltatore non appare reggersi su un consequenziale discorso dialettico, bensì su un dilatatissimo rapporto di percezioni temporali. Sta qui forse la grandezza anticipatrice di questa sinfonia che si conclude con un Lied tratto dalla raccolta «Des Knaben Wunderhorn», un Lied in cui i bambini cantano le gioie della «Vita celeste»: ma il Paradiso nasconde il suo rovescio, già prefigurato dal sinistro ruolo del violino nel secondo movimento, e il senso della sinfonia va cercato piuttosto nella malinconia del passato, nel raggelamento delle speranze, nella minacciosa apparenza di quella vita celestiale.

Il programma
Sinfonia n. 4 in sol maggiore
In programma di Gustav Mahler (1860-1911) la Sinfonia n. 4 in sol maggiore (1901)
Versione per soprano e orchestra da camera
di Klaus Simon (2007), 54'
● Bedächtig. Nicht eilen
● In gemächlicher Bewegung. Ohne Hast
● Ruhevoll. (Poco adagio)
● Sehr behaglich (Das himmlische Leben)


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    13 Settembre @ 13.01

    Perchè si tratta di un comunicato stampa

    Rispondi

  • patrizia

    13 Settembre @ 12.27

    Perché non è firmato questo pezzo??

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

tg parma

Ladri e vandali al Palaciti Video

Incursione nella notte al palazzetto. I malviventi mettono tutto a soqquadro , danneggiano uffici e spogliatoi poi fuggono con scarpette da ginnastica e tute

1commento

Traversetolo

E sotto il futuro Conad spunta un villaggio neolitico

Lo scavo sotto il Torrazzo porta alla luce 32 strutture e 4 tombe risalenti al V millennio avanti Cristo

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

19commenti

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare