20°

Spettacoli

Al via "Traiettorie". Con Mahler

Al via "Traiettorie". Con Mahler
2

L'Ensemble da camera dell'Accademia Teatro alla Scala diretto da Marco Angius con il soprano Susanne Braunsteffer inaugurerà domani la 22esima edizione di «Traiettorie» (Auditorium Paganini, ore 20.30).
Per molti la «Quarta sinfonia» di Mahler è un momento di classicheggiante trasparenza che l’ha resa una delle più popolari del repertorio mahleriano, e proprio per questo invita a una lettura intima come quella che per questa serata inaugurale di «Traiettorie 2012» viene proposta dall’Ensemble da camera dell’Accademia Teatro alla Scala. La «Quarta» è invece una sinfonia complessa e dominata dall’ossessione, tuttavia declinata entro schemi melodici e un’apparente affabilità, oltre a un terzo movimento giustamente annoverato fra le cose più alte di Mahler, che nascondono con destrezza quelle inquietudini di fondo che trovavano una radice nel momento biografico del musicista. Nominato da tre anni direttore dell’Opera di Corte, Mahler era infatti, all’alba del Novecento, stretto fra il bisogno di tranquillità e il sentore della decadenza (anche se non era ancora quarantenne), a cui si aggiungevano gli attacchi degli antisemiti che non gradivano la sua presenza a capo dell’orchestra di corte. La «Quarta sinfonia» – che debuttò nel 1901 a Monaco di Baviera con esiti contrastati – nasceva in questo clima, e presenta quindi tutte le contraddizioni di idillio e affanno di un animo inquieto. È perciò anche una sinfonia dai timbri trasparenti e dalla polifonia accurata, che risultano ancora più evidenti nella trascrizione per piccola orchestra di Klaus Simon, assai rispettosa di tutte le sezioni strumentali e dei colori originarii, scelta in questa occasione dall’Ensemble cameristico dell’Accademia scaligera.
Celeberrimo l’inizio, con i campanelli e i flauti che sembrano annunciare una danza di paese, subito contraddetta dall’intromissione soffice dei violini. Da questo momento in poi però tutto il resto è un edificio sinfonico che, pur costruito su sapienti strutture, all’ascoltatore non appare reggersi su un consequenziale discorso dialettico, bensì su un dilatatissimo rapporto di percezioni temporali. Sta qui forse la grandezza anticipatrice di questa sinfonia che si conclude con un Lied tratto dalla raccolta «Des Knaben Wunderhorn», un Lied in cui i bambini cantano le gioie della «Vita celeste»: ma il Paradiso nasconde il suo rovescio, già prefigurato dal sinistro ruolo del violino nel secondo movimento, e il senso della sinfonia va cercato piuttosto nella malinconia del passato, nel raggelamento delle speranze, nella minacciosa apparenza di quella vita celestiale.

Il programma
Sinfonia n. 4 in sol maggiore
In programma di Gustav Mahler (1860-1911) la Sinfonia n. 4 in sol maggiore (1901)
Versione per soprano e orchestra da camera
di Klaus Simon (2007), 54'
● Bedächtig. Nicht eilen
● In gemächlicher Bewegung. Ohne Hast
● Ruhevoll. (Poco adagio)
● Sehr behaglich (Das himmlische Leben)


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    13 Settembre @ 13.01

    Perchè si tratta di un comunicato stampa

    Rispondi

  • patrizia

    13 Settembre @ 12.27

    Perché non è firmato questo pezzo??

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ai David trionfa «La pazza gioia»

CINEMA

Ai David trionfa «La pazza gioia»

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

NUORO

Sgominata banda: progettava il furto della salma di Enzo Ferrari

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017