22°

32°

Spettacoli

Jarabe de Palo in concerto a Taneto

Jarabe de Palo in concerto a Taneto
Ricevi gratis le news
0

 COMUNICATO

Tre sole date nazionali: Roma, Milano e, in mezzo, Taneto. Per il suo nuovo tour in Italia, più che mai selezionato, la grande band spagnola Jarabe de Palo, che da sempre si identifica con il suo cantante, autore e leader Pau Donés, ha dunque scelto il circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia), dove suonerà venerdì 21 settembre 2012, con inizio alle 22.30. Un concerto basato su 15 anni di successi, da «La flaca» (1997) e «Depende» (1999) fino all’ultimo album «¿Y ahora que hacemos?» (2011), tra tante collaborazioni di prestigio, anche in Italia con Jovanotti, i Nomadi, Francesco Renga e, quest’anno, i Modà. L’ingresso è riservato ai soci Arci e i biglietti costano 15 euro, disponibili in prevendita al Fuori Orario, negli abituali punti e su TicketOne; info www.arcifuori.it. 

Il circolo apre alle 20, con aperitivo-buffet fino alle 21.30, gratuito per tutti e accompagnato dal dj set tech-house di Luca Coppola. Sempre alle 20, apertura del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342), che prevede anche un menù spagnolo, novità di questa stagione come il bar spagnolo, il bar irlandese e le tigelle sul treno. Dopo il concerto, dj set nelle tre aree del locale: nell’area spettacoli, «Dirty, rock’n’roll» di Dj Robby & Pipitone; nell’area binari, «Fermentitaliani» di Dj Puccione; nell’area stazione, R&B, house e dance di Dj Davidino. 
La storia degli Jarabe de Palo ruota attorno a Pau Donés, che nasce nel 1966 nella regione spagnola di Aragona e cresce a Barcellona. Inizia a interessarsi molto presto alla musica e matura esperienza con svariate band, ma deve attendere fino ai 30 anni per dedicarsi corpo e anima alla sua vocazione. Il suo gruppo definitivo, Jarabe de Palo, esce con il primo album nel 1996 e il successo giunge a sorpresa già nel 1997 con l’hit «La flaca», che vende milioni di copie in tutto il mondo: la band intraprende un tour mondiale e riceve un ottimo riscontro di pubblico. 
Pau, insieme alla sua chitarra e al suo talento compositivo, concentra gli sforzi per confermare che la sua musica non è solo un fuoco di paglia e ce la fa con album come «Depende» (1999), «De vuelta y vuelta» (2001), «1 m2 (Un metro quadrato)» (2004), «Adelantando» (2007) e il recente «¿Y ahora que hacemos?», che si distingue per 14 canzoni inedite dal sound rockeggiante. Gli Jarabe de Palo collaborano con Ricky Martin, Alanis Morissette e, in Italia, con Jovanotti nel brano «Tiempo», i Nomadi ne «Lo specchio ti riflette», Fabrizio Moro in «Non è una canzone», Niccolò Fabi in «Mi piace come sei» («Me gusta como eres»), Francesco Renga ne «La quiero a morir» e i Modà in «Come un pittore» («Como un pintor») nel 2012. 
Gli Jarabe de Palo vincono premi, riconoscimenti, nomination per Grammy e sposano diverse cause umanitarie. Un esempio? Il concerto Free Tibet organizzato nel 2010 dalla casa del Tibet di Barcellona, la campagna «Pastillas para el dolor ajeno» di Medici Senza Frontiere e i corsi di musica a Bamako (Mali) con l’ong Voces. 
In tutte le serate di venerdì e sabato, il Fuori Orario è collegato a Reggio Emilia e a Parma da specifici autobus notturni, per consentire ai giovani (ma anche ai meno giovani) di divertirsi viaggiando in sicurezza. Il collegamento con Reggio è garantito dalla Provincia attraverso il Discobus, con un biglietto acquistabile a bordo che viene interamente rimborsato dal Fuori Orario all’atto della prima consumazione, mentre per Parma provvede direttamente il Fuori Orario con un bus gratuito. Per i tragitti di andata-ritorno aggiornati e ulteriori informazioni, visitare www.arcifuori.it.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

2commenti

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERRORISMO

Barcellona: per la polizia sono tutti morti i quattro ricercati. Forse in Francia l'autista-killer

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti