22°

35°

Spettacoli

Anche Pizzarotti applaude il Coro del Teatro Regio nel "Requiem" a Montecarlo

Anche Pizzarotti applaude il Coro del Teatro Regio nel "Requiem" a Montecarlo
0

Elena Formica
«La saison du Philharmonique a débuté de manière extraordinaire». E ancora: «Impressionnant  Requiem pour l’ouverture de la saison symphonique à Monaco». Nessuna traduzione, questo francese si capisce a orecchio. Non c’è “spread”, quando la musica è esaltante,  tra il lessico trionfale del quotidiano «Monaco Matin» - che ieri si è espresso in questi termini nella cronaca del Requiem di Verdi al Grimaldi Forum - e la stampa d’ogni dove. Gli aggettivi vanno col turbo, filano eccitati sulla carta.
Con il  Requiem di Verdi è stata inaugurata, domenica scorsa, la stagione 2012-13 dell’Orchestre Philharmonique de Monte-Carlo. Sul podio Gianluigi Gelmetti. Il Coro del Teatro Regio di Parma e il Coro dell’Opéra de Monte-Carlo fusi in unico complesso. Schierati oltre 200 artisti fra coro e orchestra. Di spicco i solisti: Martina Serafin, soprano; Daniela Barcellona, mezzosoprano; Massimo Giordano, tenore; Orlin Anastassov, basso. Dieci minuti di applausi insistentemente scanditi hanno siglato l’evento.
Tra il pubblico Sua Altezza Reale la Principessa di Hannover,  vale a dire Caroline di Monaco, e l’icona rock Patti Smith, che ieri ha tenuto un concerto nella Salle Garnier dell’Opéra de Monte-Carlo. Gremita, per il Requiem di Verdi, la Salle des Princes del Grimaldi Forum. Numerosi i “supporters” parmigiani e fidentini. Anche il sindaco di Parma Federico Pizzarotti, affiancato dalla moglie e dall’assessore alla cultura Laura Ferraris, ha assistito al concerto. E’ questa la prima trasferta del sindaco “cinque stelle” al seguito del Regio, di cui presiede il cda. Un’esperienza utile per sperimentare “in vivo” e non “in vitro” - cioè per verificare in un importante contesto internazionale e non nell’atmosfera affettuosamente protetta della tradizione nostrana - l’“appeal” del nostro teatro, il suo vero potenziale e l’eccellenza del coro forgiato da Martino Faggiani. In missione anche Tina Viani, direttore di produzione del Teatro Regio.
Recentemente nominato “chef référent” della storica Philharmonique de Monte-Carlo, fondata nel 1856 e oggi presieduta dalla Principessa Caroline, Gelmetti ha diretto il Requiem di Verdi «avec une autorité monumentale», come riporta André Peyrègne sul “Monaco Matin”.  Raggiunto per telefono dalla “Gazzetta di Parma”, Gelmetti ha dichiarato:  «Non ho avuto un solo dubbio, il Coro del Teatro Regio di Parma  è stato la prima scelta per questo Requiem che ho diretto come preludio all’imminente bicentenario verdiano. E’ un coro strepitoso. Intonazione perfetta, timbro bellissimo. Mi piace la qualità delle voci: italiane, verdiane, ma sempre pienamente amalgamate. Anche il Coro dell’Opéra de Monte-Carlo (il cui maestro è Stefano Visconti, ndr)  ha questo tipo di vocalità, sono quindi felice di avere unito questi due complessi nel segno di Verdi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

1commento

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Siccità mai così grave dal 1878

EMERGENZA

Siccità mai così grave dal 1878

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

4commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

2commenti

Anteprima Gazzetta

Domenica il voto, appello a recarsi alle urne

fiamme gialle

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

FERRARA

Bimba di 4 mesi cade dal secondo piano e muore

Afghanistan

Cecchino canadese uccide un jihadista a 3.5 Km di distanza

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...