10°

24°

Spettacoli

Nicole Minetti sfila in costume: "Un secondo lavoro"

Nicole Minetti sfila in costume: "Un secondo lavoro"
Ricevi gratis le news
20

 Moda ma non solo. Eh sì,  perché nella quinta giornata della Milano Fashion Week a tenere banco tra gli addetti a lavori, ma non solo,  sono stati volti noti del mondo dello spettacolo o della politica che per un giorno hanno sposato la «causa moda». 

La legge del marketing ha colpito e così le maison si rivolgono a testimonial «importanti» per valorizzare o far conoscere meglio il marchio. 
E'stato così anche ieri mattina, nelle sfilate dedicate al beachwear, nelle quali c'erano Elisabetta Gregoraci per Paladini, le Serebro per Agogoa, Melissa Satta per Emamò, Annalisa Minetti per Domani e Nicole Minetti per Parah. 
Ad attirare l'attenzione dei media e del pubblico è stata principalmente la consigliera regionale della Lombardia, letteralmente assediata da giornalisti, fotografi e cameraman. Nonostante qualche borbottio di sottofondo - tra sconcerto e disappunto sulla sua presenza in pedana -  ha sfilato in passerella mostrando grande sicurezza, oltre che un'indubbia avvenenza. 
Per la consigliera del Pdl la moda è una passione e ha deciso di sfruttare l'opportunità che le è stata offerta dall'azienda di costumi. «Non ci vedo niente di male ad aver prestato la mia immagine, faccio un secondo lavoro, come tante altre persone. Sfilare è stato emozionante e mi sono divertita – ha dichiarato a termine della sfilata –. Anzi, la politica deve mettersi al servizio di un settore importante come quello della moda». 
E proprio quando si è parlato di politica, la Minetti si è fatta subito più seria, e senza rispondere alle domande sulla bufera che ha investito la Regione Lombardia ha detto: «Oggi voglio parlare di moda, non di scandali. Non ho nessun ripensamento – ha aggiunto – non mi dimetto». 
Rispondendo ai giornalisti che le chiedevano chi vedrebbe bene in passerella, ha detto:  «Formigoni lo vedrei bene a sfilare». 
«Ci sono tante belle donne – ha aggiunto – ma non saprei chi scegliere».
 Da una Minetti all'altra. Ed ecco allora entrare in passerella Annalisa, neo medaglia di bronzo alle ultime Paralimpiadi di Londra, che ha prestato la sua immagine per il brand Domani. «Sono orgogliosa di essere la donna di Domani –  ha commentato giocando sul nome del brand –. Mi sento in linea con la filosofia della casa che vuole una donna sicura e indipendente, che non perde la sua femminilità ed eleganza».
La sfilata ha visto protagonista i colori e le linee anni '60 per uno stile bon ton e chic anche in spiaggia. 
Atmosfere decisamente differenti per il marchio Agogoa che ha individuato nelle Serebro le perfette muse. Reduci dal successo del tormentone estivo, le tre ragazze russe hanno sfilato cantando e divertito la platea  e i tanti fotografi che le incitavano fischiando.
Colori forti e ammiccamenti maliziosi, le modelle – almeno per una volta –  si sono divertite e hanno sorriso! 
Vivacità nei colori invece per Paladini che ha mandato in passerella Elisabetta Gregoraci.
La signora Briatore ha sfilato con guanti e parigine sexy, dimostrando il suo fisico statuario nonostante la gravidanza.
Fisico da pin up anche per l'ex velina Melissa Satta, che grazie al suo passato da modella ha affrontato al meglio il catwalk. Per la fidanzata di Boateng costumi bianchi e ridottissimi, come lei stessa ama indossare quando si rifugia a Miami. 
La collezione ispirata alla supertopmodel Veruschka ha avuto come mood centrale il tema hippy rivisitato in chiave romantica.
Nicole Fouquè
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • carlo

    26 Settembre @ 13.40

    e una bella donna, tutte le femmine del berlusca, sno state ispezionate puntigliosamente questo vale per tutte le deputate pdl, che spazio avrebbe avuto una appena bruttina? capisco peche' siamo a questo punto.

    Rispondi

  • The Avengers

    25 Settembre @ 11.52

    Inutile lamentarsi.. E' solo colpa nostra se ci sono personaggi del genere che ci governano... Siamo bravi a far chiudere i canili abusivi, le varie tav, inceneritori ecc ecc, ma non siamo capaci di muoverci all'unisono per liberarci da questi individui, continuando a pagare tasse su tasse, sopportare leggi assurde e tante altre cose.. Bravi, bravi italiani, così si fa e per questo torno a ribadire il concetto che "meritiamo tutto questo" e BRAVA la Minetti perchè ci prende pubblicamente per il culo....

    Rispondi

  • pierino

    25 Settembre @ 11.48

    @fiore... bella la tua battuta...... o non era una battuta? No, perché per una così "mettersi al servizio" potrebbe prestarsi a doppi sensi!

    Rispondi

  • The Avengers

    25 Settembre @ 11.42

    @Daniele: sono già parecchi anni che la nostra politica ha toccato il fondo.....

    Rispondi

  • federico

    25 Settembre @ 10.38

    ...il lavoro piu' antico del mondo

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

4commenti

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

1commento

Ritratto

I They, la famiglia del volley

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

1commento

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

11commenti

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte