-2°

Spettacoli

Nicole Minetti sfila in costume: "Un secondo lavoro"

Nicole Minetti sfila in costume: "Un secondo lavoro"
Ricevi gratis le news
20

 Moda ma non solo. Eh sì,  perché nella quinta giornata della Milano Fashion Week a tenere banco tra gli addetti a lavori, ma non solo,  sono stati volti noti del mondo dello spettacolo o della politica che per un giorno hanno sposato la «causa moda». 

La legge del marketing ha colpito e così le maison si rivolgono a testimonial «importanti» per valorizzare o far conoscere meglio il marchio. 
E'stato così anche ieri mattina, nelle sfilate dedicate al beachwear, nelle quali c'erano Elisabetta Gregoraci per Paladini, le Serebro per Agogoa, Melissa Satta per Emamò, Annalisa Minetti per Domani e Nicole Minetti per Parah. 
Ad attirare l'attenzione dei media e del pubblico è stata principalmente la consigliera regionale della Lombardia, letteralmente assediata da giornalisti, fotografi e cameraman. Nonostante qualche borbottio di sottofondo - tra sconcerto e disappunto sulla sua presenza in pedana -  ha sfilato in passerella mostrando grande sicurezza, oltre che un'indubbia avvenenza. 
Per la consigliera del Pdl la moda è una passione e ha deciso di sfruttare l'opportunità che le è stata offerta dall'azienda di costumi. «Non ci vedo niente di male ad aver prestato la mia immagine, faccio un secondo lavoro, come tante altre persone. Sfilare è stato emozionante e mi sono divertita – ha dichiarato a termine della sfilata –. Anzi, la politica deve mettersi al servizio di un settore importante come quello della moda». 
E proprio quando si è parlato di politica, la Minetti si è fatta subito più seria, e senza rispondere alle domande sulla bufera che ha investito la Regione Lombardia ha detto: «Oggi voglio parlare di moda, non di scandali. Non ho nessun ripensamento – ha aggiunto – non mi dimetto». 
Rispondendo ai giornalisti che le chiedevano chi vedrebbe bene in passerella, ha detto:  «Formigoni lo vedrei bene a sfilare». 
«Ci sono tante belle donne – ha aggiunto – ma non saprei chi scegliere».
 Da una Minetti all'altra. Ed ecco allora entrare in passerella Annalisa, neo medaglia di bronzo alle ultime Paralimpiadi di Londra, che ha prestato la sua immagine per il brand Domani. «Sono orgogliosa di essere la donna di Domani –  ha commentato giocando sul nome del brand –. Mi sento in linea con la filosofia della casa che vuole una donna sicura e indipendente, che non perde la sua femminilità ed eleganza».
La sfilata ha visto protagonista i colori e le linee anni '60 per uno stile bon ton e chic anche in spiaggia. 
Atmosfere decisamente differenti per il marchio Agogoa che ha individuato nelle Serebro le perfette muse. Reduci dal successo del tormentone estivo, le tre ragazze russe hanno sfilato cantando e divertito la platea  e i tanti fotografi che le incitavano fischiando.
Colori forti e ammiccamenti maliziosi, le modelle – almeno per una volta –  si sono divertite e hanno sorriso! 
Vivacità nei colori invece per Paladini che ha mandato in passerella Elisabetta Gregoraci.
La signora Briatore ha sfilato con guanti e parigine sexy, dimostrando il suo fisico statuario nonostante la gravidanza.
Fisico da pin up anche per l'ex velina Melissa Satta, che grazie al suo passato da modella ha affrontato al meglio il catwalk. Per la fidanzata di Boateng costumi bianchi e ridottissimi, come lei stessa ama indossare quando si rifugia a Miami. 
La collezione ispirata alla supertopmodel Veruschka ha avuto come mood centrale il tema hippy rivisitato in chiave romantica.
Nicole Fouquè
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • carlo

    26 Settembre @ 13.40

    e una bella donna, tutte le femmine del berlusca, sno state ispezionate puntigliosamente questo vale per tutte le deputate pdl, che spazio avrebbe avuto una appena bruttina? capisco peche' siamo a questo punto.

    Rispondi

  • The Avengers

    25 Settembre @ 11.52

    Inutile lamentarsi.. E' solo colpa nostra se ci sono personaggi del genere che ci governano... Siamo bravi a far chiudere i canili abusivi, le varie tav, inceneritori ecc ecc, ma non siamo capaci di muoverci all'unisono per liberarci da questi individui, continuando a pagare tasse su tasse, sopportare leggi assurde e tante altre cose.. Bravi, bravi italiani, così si fa e per questo torno a ribadire il concetto che "meritiamo tutto questo" e BRAVA la Minetti perchè ci prende pubblicamente per il culo....

    Rispondi

  • pierino

    25 Settembre @ 11.48

    @fiore... bella la tua battuta...... o non era una battuta? No, perché per una così "mettersi al servizio" potrebbe prestarsi a doppi sensi!

    Rispondi

  • The Avengers

    25 Settembre @ 11.42

    @Daniele: sono già parecchi anni che la nostra politica ha toccato il fondo.....

    Rispondi

  • federico

    25 Settembre @ 10.38

    ...il lavoro piu' antico del mondo

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi in centro: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

2commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

7commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa