22°

Spettacoli

Pertusi: "Io, Sparafucile dopo 25 anni. Per amore"

Pertusi: "Io, Sparafucile dopo 25 anni. Per amore"
2

 Lucia Brighenti

Con il ruolo di Sparafucile ha fatto il suo debutto in scena al Teatro Regio di Parma, la sua città natale, nel 1987 quando aveva ventidue anni. Oggi, dopo venticinque anni, Michele Pertusi torna a interpretare quel ruolo, che da allora non aveva più cantato: una scelta fatta per «dimostrare la mia vicinanza al Teatro Regio – spiega Pertusi – vista l’emergenza del momento, perché alzare il sipario è di vitale importanza». Parlando di Rigoletto, che apre il Festival Verdi lunedì 1 ottobre (ore 20.00), il noto basso racconta il suo primo incontro con quell’opera: «Ho un ricordo quasi nostalgico di personalità che si incontrano sempre più di rado: in quell’occasione ebbi a che fare con cantanti straordinari come Leo Nucci (che anche in quest’occasione interpreterà il ruolo del titolo, ndr), Luciana Serra e ricordo con particolare malinconia Alfredo Kraus, che non c’è più e per me è un mito assoluto per disciplina, cuore e modo di cantare. Ho un bellissimo ricordo anche di Angelo Campori, che dirigeva splendidamente, e di Samaritani che mi fece lavorare sull’estetica del personaggio e la sua gestualità». Sparafucile, si sa, non è un personaggio molto sviluppato drammaturgicamente: «un sicario che si proclama fedele alla parola data – lo descrive il basso – per poi rimangiarsela subito. Del resto lui stesso lo dice ‘Più ch’altro gli scudi mi preme salvar’». Tuttavia, anche se non permette grandi approfondimenti psicologici, dopo venticinque anni di carriera l’interpretazione di Pertusi non può non cambiare: «Venticinque anni si devono sentire, al di là della voce e del suono: - dice – aver lavorato con grandi maestri da giovane mi ha insegnato che Verdi va affrontato con umiltà, perché non ha bisogno di essere valorizzato. Bisogna solo rendere un servizio alla sua musica». 
Tornando alla sua lettera aperta mandata alla città a inizio settembre, in cui dichiarava «Ho avuto modo di conoscere il progetto del Sindaco Pizzarotti e dell’Assessore Ferraris [...], e posso dire [...] che si tratta di un progetto valido», Pertusi precisa: «Non conosco il programma di Pizzarotti per filo e per segno, né ho visto nulla di scritto, ma in una situazione d’incertezza come quella attuale gli addetti ai lavori si confrontano. Ho parlato con loro, ho capito quali idee hanno e secondo me sono condivisibili. Se Pizzarotti non le ha ancora rese pubbliche è, credo, perché sta aspettando la nomina del nuovo dirigente del Teatro: sarà lui che dovrà illustrarle. Quanto all’Orchestra del Teatro Regio non mi sono espresso perché è una situazione che non conosco: certo quanto è successo mi dispiace e mi auguro che l’Orchestra non chiuda; ma sono scelte artistiche, condivisibili o no, che si sono sempre fatte». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giustino

    29 Settembre @ 09.58

    si mah...........quanto ci costa?

    Rispondi

  • paride

    26 Settembre @ 08.13

    Ci avete rotto con 'sto cuore! Adesso tutti fanno tutto col cuore. De Amicis sta tranquillo!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara