15°

Spettacoli

Pertusi: "Io, Sparafucile dopo 25 anni. Per amore"

Pertusi: "Io, Sparafucile dopo 25 anni. Per amore"
2

 Lucia Brighenti

Con il ruolo di Sparafucile ha fatto il suo debutto in scena al Teatro Regio di Parma, la sua città natale, nel 1987 quando aveva ventidue anni. Oggi, dopo venticinque anni, Michele Pertusi torna a interpretare quel ruolo, che da allora non aveva più cantato: una scelta fatta per «dimostrare la mia vicinanza al Teatro Regio – spiega Pertusi – vista l’emergenza del momento, perché alzare il sipario è di vitale importanza». Parlando di Rigoletto, che apre il Festival Verdi lunedì 1 ottobre (ore 20.00), il noto basso racconta il suo primo incontro con quell’opera: «Ho un ricordo quasi nostalgico di personalità che si incontrano sempre più di rado: in quell’occasione ebbi a che fare con cantanti straordinari come Leo Nucci (che anche in quest’occasione interpreterà il ruolo del titolo, ndr), Luciana Serra e ricordo con particolare malinconia Alfredo Kraus, che non c’è più e per me è un mito assoluto per disciplina, cuore e modo di cantare. Ho un bellissimo ricordo anche di Angelo Campori, che dirigeva splendidamente, e di Samaritani che mi fece lavorare sull’estetica del personaggio e la sua gestualità». Sparafucile, si sa, non è un personaggio molto sviluppato drammaturgicamente: «un sicario che si proclama fedele alla parola data – lo descrive il basso – per poi rimangiarsela subito. Del resto lui stesso lo dice ‘Più ch’altro gli scudi mi preme salvar’». Tuttavia, anche se non permette grandi approfondimenti psicologici, dopo venticinque anni di carriera l’interpretazione di Pertusi non può non cambiare: «Venticinque anni si devono sentire, al di là della voce e del suono: - dice – aver lavorato con grandi maestri da giovane mi ha insegnato che Verdi va affrontato con umiltà, perché non ha bisogno di essere valorizzato. Bisogna solo rendere un servizio alla sua musica». 
Tornando alla sua lettera aperta mandata alla città a inizio settembre, in cui dichiarava «Ho avuto modo di conoscere il progetto del Sindaco Pizzarotti e dell’Assessore Ferraris [...], e posso dire [...] che si tratta di un progetto valido», Pertusi precisa: «Non conosco il programma di Pizzarotti per filo e per segno, né ho visto nulla di scritto, ma in una situazione d’incertezza come quella attuale gli addetti ai lavori si confrontano. Ho parlato con loro, ho capito quali idee hanno e secondo me sono condivisibili. Se Pizzarotti non le ha ancora rese pubbliche è, credo, perché sta aspettando la nomina del nuovo dirigente del Teatro: sarà lui che dovrà illustrarle. Quanto all’Orchestra del Teatro Regio non mi sono espresso perché è una situazione che non conosco: certo quanto è successo mi dispiace e mi auguro che l’Orchestra non chiuda; ma sono scelte artistiche, condivisibili o no, che si sono sempre fatte». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giustino

    29 Settembre @ 09.58

    si mah...........quanto ci costa?

    Rispondi

  • paride

    26 Settembre @ 08.13

    Ci avete rotto con 'sto cuore! Adesso tutti fanno tutto col cuore. De Amicis sta tranquillo!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

6commenti

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

2commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

4commenti

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: 30 indagati in quattro regioni, Emilia compresa

1commento

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

3commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

2commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

11commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

roma

Taxisti in piazza: tensione davanti alla sede del Pd, strade chiuse Fotogallery

SOCIETA'

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

MOTORI

anteprima

Arriva la Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv