-2°

Spettacoli

Oliver Stone: "La droga ci rende delle belve"

Oliver Stone: "La droga ci rende delle belve"
0

Francesco Gallo

Gli americani devono fare i conti con questa lotta alla droga che dura da 40 anni. Una lotta in cui c'è confusione su chi sia davvero cattivo. A volte c'è chi pensa che solo chi la usa sia quello da colpire. Tutto questo sullo sfondo della guerra in Afghanistan e in Iraq, guerre che sembra non debbano finire mai». Così Oliver Stone a Roma parla della droga negli Usa che è uno dei temi principali del suo film «Le belve» che sarà nelle sale dal 25 ottobre distribuito da Universal in 350 copie.
Il film, che racconta lo scontro cruento e feroce tra due imprenditori americani, molto smart e palestrati, impegnati nel settore della droga leggera – Ben (Aaron Taylor-Johnson), pacifico e caritatevole buddista, e il suo migliore amico Chon (Taylor Kitsch), ex Navy Seal – e i sanguinari cartelli messicani ha, tra i molti protagonisti, anche John Travolta, Vinicio Del Toro e Salma Hayek.  Proprio quest’ultima, ieri a Roma insieme al regista e a John Travolta per presentare «Le belve», dice della droga: «La mia speranza è che questo film faccia capire che assumere droga non è  un divertimento, uno svago, ma  una grande responsabilità. Perchè appena la si acquista forse qualcuno sta morendo per questo business. Il film è violento – aggiunge -, ma non è tanto la violenza del film che fa paura, ma quella che avviene nella vita reale».  Le belve del film? «E' solo il titolo del romanzo di Don Winslow da cui è tratto questo lavoro – spiega Stone -. Ma è anche la realtà. Alla fine in questo film tutti diventano delle belve, emerge la belva in tutti i personaggi. Si tratta, alla fine, di sola sopravvivenza».  La scelta del libro di Wislow «è nata perchè – spiega il regista di “Platoon” – non ho mai letto un libro con tanta originalità, un poliziesco-thriller senza luoghi comuni. Con personaggi così bellicosi che fanno cose così orrende il tutto all’interno di noir luminoso».
Alla domanda come vede la gara alle presidenziali Usa dice: «Ho lavorato negli ultimi quattro anni a “La storia mai raccontata degli Stati uniti” che uscirà in tv il 12 novembre in dieci puntate. In questo lavoro parlo anche di Obama. Che dire sulle presidenziali? Se vincesse Romney si tornerebbe indietro agli anni di Bush, se invece vince Obama resta un minimo di speranza».
Per John Travolta «questo film richiama lo stile di quelli di Sergio Leone». Mentre per quanto riguarda la sua professionalità dice con modestia: «dipendo dalla immaginazione degli scrittori. Io amo essere la musa di qualcuno, ma non sarei mai in grado di scrivere la metà di quello che in genere interpreto».  Infine, riconosce Stone, che in questo “Le belve” c'è molto del western: «amo i western perchè hanno sempre a che fare con scelte morali. Si può dire che “Le belve” è un film western con tanti elicotteri che può ricordare quelli Sergio Leone». 
   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

I ladri fanno saltare in aria un altro Bancomat, bottino 10mila euro

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

10commenti

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Contro il Teramo (domani al Tardini: ore 14.30): non ci saranno Lucarelli e Calaiò

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

13commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

3commenti

ITALIA/MONDO

Video

Fisco sul telefono: gli avvisi dell'Agenzia delle Entrate arrivano via sms

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti