Spettacoli

In campo "La battaglia di Legnano"

In campo "La battaglia di Legnano"
Ricevi gratis le news
0

 L'attesa per il «Rigoletto», che lunedì 1° ottobre inaugura al Regio il Festival Verdi 2012, non deve far passare il secondo piano la seconda opera verdiana in cartellone, «La battaglia di Legnano, che debutterà sabato 6 (repliche il 9, 13, 20 e 27 ottobre), nel nuovo allestimento firmato da Pier Luigi Pizzi e diretto dal maestro Boris Brott, chiamato a sostituire, come ricordato nei giorni scorsi, il direttore Andrea Battistoni che ha annunciato il suo forfait per indisposizione.

In scena, con le luci di Vincenzo Raponi e i movimenti scenici di Roberto Maria Pizzuto, si cimenteranno William Corrò, Emanuele Cordaro, Gezim Myshketa, Aurelia Florian, Alejandro Roy, Valeriu Caradja, Erika Beretti, Cosimo Vassallo,  giovani talenti chiamati a interpretare l’opera verdiana che viene rappresentata per la quarta volta nella storia del Teatro Regio (l'ultima nel febbraio 1999).  A interpretare la partitura saranno la Filarmonica  Toscanini e il Coro del Teatro Regio di Parma. Maestro del coro Martino Faggiani.
«Ritorno con molto interesse - scrive il regista Pizzi - a questa intensa opera verdiana dopo averla messa in scena a Roma, al Teatro dell’Opera per l’inaugurazione della Stagione 1983-84. Tanti anni sono passati da allora, ma non ho cambiato opinione su quest’opera che Verdi ha composto su libretto di Salvatore Cammarano in pieno clima risorgimentale nel 1849, privilegiando l’aspetto patriottico a scapito di una continuità drammaturgica per quanto riguarda la narrazione della vicenda privata dei tre protagonisti, che peraltro mi è parso lo spunto più stimolante e originale per un progetto registico. È proprio a questo dramma intimo che cerco di dare il maggior risalto in questa nuova proposta per il Regio di Parma. Mi piace tenere conto della raccomandazione che Verdi fece al suo librettista: “brevità e fuoco”. Cerco di trasmettere questo concetto alle immagini e al lavoro con gli interpreti. Le immagini sono scarne, essenziali nella ricerca del clima disperato di una città assediata, minacciata. Ai cantanti chiedo quel fuoco che Verdi pretende attraverso la passione che la sua musica ispira». 
Composta in breve tempo da un giovane Verdi, «La battaglia di Legnano» contribuì a farne un simbolo vivente della lotta per la liberazione e per l’unificazione nazionale. La prima al Teatro Argentina di Roma il 27 gennaio 1849, alla vigilia della proclamazione della Repubblica Romana, fu accolta da manifestazioni di entusiasmo irrefrenabile (l’ultimo atto fu bissato interamente), grazie alle forti tinte patriottiche della trama che intreccia al classico triangolo passionale la vicenda storica dei Comuni dell’Italia settentrionale, uniti nella Lega Lombarda, in lotta contro Federico Barbarossa. All’infuocato successo del debutto, ristabilitasi nel Lombardo-Veneto la dominazione austriaca e ripiombata con essa la scure della censura, seguirono per l’opera anni difficili, tanto da far pensare a Verdi, che all’opera teneva, di trovarle “un soggetto affatto nuovo, e ugualmente interessante e dello stesso carattere”, cosapevole che “conservare tutto l’entusiasmo di patria, libertà, senza mai parlare di patria e libertà, è cosa ben ardua”, tanto che il progetto non fu mai realizzato. Vero cuore del dramma tuttavia non è tanto la vicenda politica, quanto il conflitto tra onore e sentimento che si consuma nel triangolo passionale dei protagonisti. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande