20°

33°

Spettacoli

Candini, le improvvisazioni di un parmigiano a Parigi

Candini, le improvvisazioni di un parmigiano a Parigi
Ricevi gratis le news
1

Giulio Alessandro Bocchi
E' da poco uscito in Francia, ottenendo lusinghiere recensioni, il nuovo disco del compositore e pianista parmigiano Alessandro Candini, completamente improvvisato al pianoforte: «The other side». «Improvvisare - spiega il 37enne autore - è come raccontare: è un momento d’incontro tra la propria memoria e l’immaginazione nata sull’istante, un momento unico. Con questo album ho voluto raccontare il mio viaggio interiore in un universo immaginario. Volevo concedermi uno spazio di completa libertà, nello spirito della tradizione dei narratori. Ho immaginato un percorso iniziatico attraverso la musica, nella quale ho ritrovato, a posteriori, un universo, un 'disegno' che mi ha ricordato alcune letture di gioventù: Alice nel paese delle meraviglie, Il mondo nuovo, 1984... Per questo ho voluto rendere omaggio ad una letteratura che ha ispirato la mia creatività, nella scelta dei titoli delle differenti tappe di questo mio viaggio musicale. Il titolo dell’album 'The other side' rappresenta il passaggio da uno stato normale ad uno stato creativo ed inventivo. Quello che cerco di fare è di trovare una strada, un percorso musicale che mi faccia 'inventare' il mio 'mondo'. Per fare questo ho bisogno di una libertà assoluta che mi permetta di comunicare la mia energia e passione».
Anche se la carriera e la famiglia lo hanno portato a trasferirsi a Parigi, tutto, comunque, è partito da Parma, dove per la prima volta si avvicinato alla musica. «Parma è da sempre una città dove la musica ha una grande importanza. Da piccolo facevo parte del coro Città di Parma ; ho avuto l’opportunità di andare spesso al Teatro Regio e di partecipare come comparsa ad alcune opere. Ho iniziato a suonare il pianoforte a sei anni. Più tardi mi sono iscritto al Conservatorio Boito dove mi sono diplomato in pianoforte». Sono classici, quindi, i suoi studi, anche se non saprebbe scegliere un autore che lo abbia ispirato in particolare: «mi sembrerebbe - dice Candini - di fare un torto a tutti gli altri, cerco di essere aperto ad estetiche e ad influenze differenti. Devo comunque dire che i miei studi in conservatorio mi hanno portato ad approfondire i compositori classici, indispensabili per la formazione di un musicista. Quello che mi ha fatto avvicinare ed innamorare al mondo dell’improvvisazione è stato l’ascolto del disco di Keith Jarrett 'The Köln Concert' : una vera rivelazione».
Il fatto che da Parma si sia trasferito a Parigi potrebbe far pensare che all’estero ci siano condizioni più favorevoli per un musicista di talento, ma il pianista non è completamente d’accordo: «credo sia importante per un musicista potersi confrontare con realtà diverse da quelle vissute nel proprio paese. All’estero esistono sensibilità diverse, diversi modi di concepire e d’organizzare il 'fare musica', ma non per questo posso dire che esistano condizioni più o meno favorevoli per un musicista rispetto a quelle che esistono in Italia. Le difficoltà che un giovane musicista può incontrare nel suo percorso artistico, fanno parte della vita, forgiano il carattere e danno uno stimolo per potere sempre migliorare la propria arte».
Ora, naturalmente, Candini  spera che l’album possa essere presto disponibile anche in Italia.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano medioli

    29 Settembre @ 21.47

    Grande Alessandro e complimenti!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Fra emozioni e record: paracadutisti si lanciano da 4.500 metri nei cieli emiliani

REGGIO EMILIA

Fra emozioni e record: paracadutisti si lanciano da 4.500 metri nei cieli emiliani Foto

Ecco i tormentoni dell'estate, Despacito al primo posto

musica

Ecco i tormentoni dell'estate raccontati da Simonetta Collini Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

1commento

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

3commenti

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'azeglio: arrestato

6commenti

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

weekend

Feste campestri, cavalli e silent party: l'agenda del sabato

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15: rallentamenti

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

Soragna

I residenti contrari all'arrivo dei profughi

2commenti

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

8commenti

Noceto

Quella croce che protegge la valle di Cella

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

il caso

E il Comune di Sesto riceve la fattura per la salma di Amri: 2.160 euro

3commenti

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.6 fra Veneto e Lombardia

SPORT

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

salsomaggiore

Un mondo di spaventapasseri: Case Giarone in festa Foto

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up