18°

Spettacoli

Cinema, si cambia: le nuove pellicole escono al giovedì

0

Prende il via oggi l’iniziativa che vede nel giovedì il giorno di prima uscita dei film nelle sale di tutto il territorio nazionale. A decidere di unificare il giorno di uscita nazionale dei film e a scegliere il giovedì sono stati distributori ed esercenti cinematografici con l’obiettivo di migliorare i risultati di mercato.  La partenza dell’iniziativa coincide con i recenti segnali positivi del mercato che vede, dopo un periodo estivo in forte perdita, un mese di settembre dagli ottimi risultati. Secondo i dati Cinetel, infatti, a settembre di quest’anno c’è stato un incremento, rispetto al settembre 2011, del 37% delle presenze e del 40% degli incassi. Si tratta inoltre del miglior mese di settembre degli ultimi cinque anni. Restano comunque negativi i dati dell’anno: dal 1° gennaio al 30 settembre le presenze sono calate, rispetto all’analogo periodo del 2011, del 13,2% e gli incassi dell’11,1%. «Abbiamo preso questa decisione – ha dichiarato Richard Borg, presidente dei distributori dell’Anica – per ridare forza a una giornata, quella del giovedì, che può contribuire, con le prime, a far crescere il mercato. Avremo così un week-end più lungo, sfruttando meglio anche l’impatto pubblicitario delle uscite. Un passo importante, che auspichiamo preluda anche all’unificazione della giornata di sconto in tutta Italia al mercoledì. In questo modo la proposta di cinema al pubblico risulterà sicuramente più armonica, anche dal punto di vista promozionale».  «Unificare il giorno di uscita dei film – ha aggiunto Lionello Cerri, presidente dell’Anec, associazione nazionale esercenti cinema – permetterà di valorizzare le prime, rendendo più semplici ed efficaci le attività promozionali, ad esempio organizzando nei singoli locali un ‘Club delle Prime’ con inviti e facilitazioni».

«Andiamo al cinema»
A fronte di questa anticipazione anche la Gazzetta di Parma, per agevolare i propri lettori, anticipa di un giorno la pubblicazione della pagina di recensioni «Andiamo al cinema» che uscirà al sabato, già a partire dal 6 ottobre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Jella latitante: il caso in Parlamento

Interrogazione

Jella latitante: il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

PENSIONI

Ape social, al via le domande

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

Mondo

Il Papa in Egitto: viaggio di unità e fratellanza Video

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche