22°

34°

Spettacoli

Boris Brott: "Verdi si rivela sempre un genio"

Boris Brott: "Verdi si rivela sempre un genio"
0

Lucia Brighenti

E' noto nel mondo, oltre che come direttore d’orchestra di alto lignaggio, come innovatore che ha saputo portare la musica classica ai giovani oltrepassando le barriere tra le arti, usando la multimedialità, coinvolgendo nei suoi concerti personaggi che escono dagli orizzonti più consueti, come una delle poche donne astronaute, la canadese Roberta Bondar. Oggi Boris Brott è a Parma per dirigere “La battaglia di Legnano” (in vece dell’indisposto Andrea Battistoni), un appuntamento apparentemente più tradizionale, ma non per lui. «Uno degli spettacoli che ho organizzato per le scuole è ‘Pierino e il lupo’ di Prokofiev, - spiega – in cui un giovane artista di sedici anni illustra la storia, facendola sbocciare come un fiore davanti agli occhi dei ragazzi. È un modo per distruggere le barriere tra orchestra e pubblico perché l’elemento visuale, nell’era di Internet, è molto importante. Del resto non è una novità, l’opera lirica fa esattamente la stessa cosa...». Impegnato nelle prove del secondo titolo del Festival Verdi, Brott lo considera un lavoro di grande finezza che prelude a una svolta verdiana: «Verdi è un genio – dice – non si può dire che un’opera è meglio di un’altra, sarebbe come scegliere tra uno dei miei figli (e io ne ho tre...): non una buona idea. “La battaglia di Legnano” è una grande opera, la sfida è far vivere questi personaggi. Il carattere di Rolando è quello più forte: ha i suoi valori, è un padre, un marito, un guerriero, un giusto; Lidia è invece molto confusa, combattuta tra il dovere verso il marito, che non dà molti segni d’affetto, e il suo primo amore. Per far rivivere la partitura devo dare movimento al dramma con molti cambi di dinamica». Già assistente di Leonard Bernstein, Brott spiega di avere imparato dal geniale compositore e direttore l’amore per l’insegnamento ai giovani: «la musica è una cosa essenziale, - afferma – ha un incredibile potere educativo e stimola la produzione dell’”ormone della pace”, la serotonina. Per questo è importante far crescere un nuovo pubblico». Non per niente, nel suo paese il direttore si è prodigato per la diffusione della musica, creando la National Academy Orchestra of Canada e il Brott Music Festival. Guardando alla situazione italiana dei teatri lirici che, lavorando spesso in Italia, conosce bene, Brott osserva: «Per chi guarda l’Italia dall’estero, la cultura è importantissima: i tagli fatti sono una vergogna. I turisti vengono per la musica, per la pittura, per la storia, non per le industrie. Il design italiano è celebrato in tutto il mondo, ma le radici di quel design sono nella cultura italiana. Bisogna incoraggiare il governo a investire in musica e il modo per farlo è offrire belle performance e avere spettatori coinvolti e appassionati, come quelli che ho visto alla prima di Rigoletto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La scimmia nuda balla (nell'acqua)

Mondo

La scimmia nuda balla (nell'acqua) Video

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

logo ovs

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

EMERGENZA

Crisi idrica mai così grave dal 1878 (La mappa della siccità)

Il ministro: "Dobbiamo aumentare i bacini" - Leggi

1commento

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

traffico intenso

Autocisa: coda di 9 km ad Aulla verso il mare

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

san polo d'enza

Spacciava droga con WhatsApp: arrestato

Pil

Cgia: cresce il divario Nord-Sud. Nel Meridione, uno su due a rischio povertà

2commenti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

motori

Moto, Olanda: Zarco in pole, quarto Valentino Rossi

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...