10°

Spettacoli

Boris Brott: "Verdi si rivela sempre un genio"

Boris Brott: "Verdi si rivela sempre un genio"
0

Lucia Brighenti

E' noto nel mondo, oltre che come direttore d’orchestra di alto lignaggio, come innovatore che ha saputo portare la musica classica ai giovani oltrepassando le barriere tra le arti, usando la multimedialità, coinvolgendo nei suoi concerti personaggi che escono dagli orizzonti più consueti, come una delle poche donne astronaute, la canadese Roberta Bondar. Oggi Boris Brott è a Parma per dirigere “La battaglia di Legnano” (in vece dell’indisposto Andrea Battistoni), un appuntamento apparentemente più tradizionale, ma non per lui. «Uno degli spettacoli che ho organizzato per le scuole è ‘Pierino e il lupo’ di Prokofiev, - spiega – in cui un giovane artista di sedici anni illustra la storia, facendola sbocciare come un fiore davanti agli occhi dei ragazzi. È un modo per distruggere le barriere tra orchestra e pubblico perché l’elemento visuale, nell’era di Internet, è molto importante. Del resto non è una novità, l’opera lirica fa esattamente la stessa cosa...». Impegnato nelle prove del secondo titolo del Festival Verdi, Brott lo considera un lavoro di grande finezza che prelude a una svolta verdiana: «Verdi è un genio – dice – non si può dire che un’opera è meglio di un’altra, sarebbe come scegliere tra uno dei miei figli (e io ne ho tre...): non una buona idea. “La battaglia di Legnano” è una grande opera, la sfida è far vivere questi personaggi. Il carattere di Rolando è quello più forte: ha i suoi valori, è un padre, un marito, un guerriero, un giusto; Lidia è invece molto confusa, combattuta tra il dovere verso il marito, che non dà molti segni d’affetto, e il suo primo amore. Per far rivivere la partitura devo dare movimento al dramma con molti cambi di dinamica». Già assistente di Leonard Bernstein, Brott spiega di avere imparato dal geniale compositore e direttore l’amore per l’insegnamento ai giovani: «la musica è una cosa essenziale, - afferma – ha un incredibile potere educativo e stimola la produzione dell’”ormone della pace”, la serotonina. Per questo è importante far crescere un nuovo pubblico». Non per niente, nel suo paese il direttore si è prodigato per la diffusione della musica, creando la National Academy Orchestra of Canada e il Brott Music Festival. Guardando alla situazione italiana dei teatri lirici che, lavorando spesso in Italia, conosce bene, Brott osserva: «Per chi guarda l’Italia dall’estero, la cultura è importantissima: i tagli fatti sono una vergogna. I turisti vengono per la musica, per la pittura, per la storia, non per le industrie. Il design italiano è celebrato in tutto il mondo, ma le radici di quel design sono nella cultura italiana. Bisogna incoraggiare il governo a investire in musica e il modo per farlo è offrire belle performance e avere spettatori coinvolti e appassionati, come quelli che ho visto alla prima di Rigoletto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Auto si ribalta  e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

POLizia

Campagna antitruffe “Non siete soli #chiamatecisempre” I consigli

1commento

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

musica

Ottima prova zero: Parma dà il la a Elio e le Storie tese Video

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia