19°

Spettacoli

Sommi farà un "Quarantotto" ogni martedì sera su Tv Parma

Sommi farà un "Quarantotto" ogni martedì sera su Tv Parma
0

Laura Ugolotti

Qual è il rapporto tra scienza e fede? Come si evolve l’eterna dinamica tra avanguardia e retroguar-
dia artistica? Qual è il ruolo della tecnica e che cosa comporta la modernità? E ancora: l’opera lirica è ancora in grado di parlare al cuore delle persone? Interrogativi complessi, esistenziali, che però ci riguardano da vicino, perché l’arte, la cultura, il melodramma, la scienza e la fede sono temi umani ancora prima che intellettuali e influenzano la nostra vita. Ecco perché è importante discuterne, e farlo in modo che il dibattito coinvolga tutti. Sarà questo il filo conduttore di «Quarantotto», il nuovo programma di Luca Sommi in onda su Tv Parma a partire da martedì 9 ottobre. Ex assessore comunale alla Cultura, nell’ultimo anno Sommi si è dedicato all’editoria, collaborando in particolare con Oliviero Toscani. «Poi è arrivata la proposta del gruppo Gazzetta di Parma - dice - e sono felice di poter tornare a Parma, a fare il lavoro che facevo prima della mia esperienza amministrativa: il giornalista». Giornalista a modo suo, con lo stile che lo ha sempre contraddistinto: «Più che raccontare ciò che la gente già sa, preferisco far emergere le contraddizioni, suscitare interrogativi, stimolare la riflessione. “Quarantotto” vuole essere un’analisi antropologica della nostra città e di chi la vive. E non solo».
Il titolo non è casuale. Richiama due anni importanti: il 1848, con la Primavera dei popoli, i moti rivoluzionari che sconvolsero l’Europa dopo il Congresso di Vienna, e il 1948, quando fu scritta la nostra Costituzione. «Periodi storici in cui gli uomini sono stati capaci di risollevarsi da una crisi profonda, grazie allo sviluppo di una coscienza critica e autonoma». Lo stesso spirito animerà il nuovo progetto di Sommi: 14 puntate di approfondimento su temi di attualità, con la lente d’ingrandimento puntata su Parma. «Sarà un “talk”, una chiacchierata informale tra me e gli ospiti che si alterneranno; ospiti illustri, in gran parte parmigiani, esponenti del mondo dell’arte, della cultura, della scienza, della fede con i quali  analizzeremo per ogni puntata un diverso argomento, dall’arte alla lirica, dalla cultura alla fede». A dialogare con Sommi, saranno in particolare «parmigiani che hanno avuto voce al di fuori della città e che rappresentano un’eccellenza in vari campi. Credo che a personalità come queste Parma dovrebbe far riferimento per costruire la consapevolezza della sua identità». Un’identità che rischia di smarrirsi, minacciata dall’omologazione incalzante. «Parma è una città controversa, combattuta tra la sua vocazione fortemente culturale e una modernità che sta invadendo tutto. Credo sia necessario andare a fondo delle questioni fondamentali per la nostra comunità, riscoprire il senso dell’etica, sviluppare una coscienza critica. E’ un momento storico di grande crisi e quindi un’opportunità, ma non ci sarà cambiamento se non sapremo fare il punto della situazione e discutere del nostro vivere sociale». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

2commenti

Parma

Grave un pedone investito alla Crocetta

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

TREVISO

19enne uccide la ex: era incinta di sei mesi

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano