12°

Spettacoli

Film - Quei lampi di tenerezza tra la rabbia e il dolore

Film - Quei lampi di tenerezza tra la rabbia e il dolore
0

Filiberto Molossi

Di ruggine e di ossa, ma anche di sangue e di sudore, di collera e di speranza: è un film fisico e rabbioso, mutilato e affamato di vita e di domani (che non è oggi e non è per tutti...) il nuovo film di Jacques Audiard. Una pellicola lacerata che prende a pugni un destino duro e spesso come una lastra di ghiaccio, dolente e marginale, autentica e feroce come ne vorremmo sempre vedere: là dove l’esistenza può essere terribile e l’umanità è costretta, ogni giorno, a combattere, che tanto per arrendersi di tempo ce n'è. Il grande regista francese di «Sulle mie labbra» e «Il profeta» continua a parlare al presente, compiendo, nella disastrata società dell’avere, un altro passo verso l’essere. Muovendosi con un film antimoralistico e aggressivo, intenso ed emozionante, tra le cadute e le risalite di un ring che è adesso e ovunque, eterno e sudicio tappeto da cui è possibile ancora rialzarsi. Tratto da una raccolta di racconti di Craig Davidson, «Un sapore di ruggine e ossa» è l’originale storia d’amore tra Ali, pugile e buttafuori, e Stéphanie, addestratrice di orche al parco acquatico. Si conoscono in discoteca, dopo una rissa: lui la porta a casa e finisce lì. Ma un giorno Stéphanie perde entrambe le gambe in un incidente: e si ricorda di quell'estraneo che una sera l’aiutò... Forte, anche brutale nel suo realismo eppure capace di lampi abbaglianti di tenerezza, quello di Audiard è un melò profondo e toccante che celebra l’incontro tra due «sopravvissuti», tra due dimenticati, moderni «freaks» che hanno entrambi bisogno dell’altro. Lei sola e ferita, lui elementare e primitivo: è nel contrasto tra questi due universi apparentemente non conciliabili così come nel riconoscersi delle differenti disabilità dei protagonisti (quella fisica di Stephanie e quella sentimentale, culturale, di Ali) che il film trova le risposte più urgenti, cogliendo la doppia rinascita di una coppia che fatica a essere davvero tale. Audiard lavora benissimo - e senza paura - sui corpi, si infila dentro le cose, cerca prospettive inedite (belle le inquadrature di nuca alla Dardenne), inseguendo, macchina a mano, la poesia, atroce e limpida, della verità. E mentre in sottofondo si agita la grande crisi attuale, nelle guerre dei poveri contro i poveri che azzerano e spaccano anche le famiglie, il suo cinema umano troppo umano indossa i panni di personaggi molto reali, segnati, braccati, sbattuti, a cui due interpreti d’eccezione - la star Marion Cotillard, coraggiosa e bellissima nell’interpretare l’handicap e l’inedito e sorprendente Matthias Schoenaerts - donano la forza di credere che il sole sorge tutte le mattine.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Via Venezia, pensionata scippata

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

Finto tecnico

Ancora un'anziana truffata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida