19°

34°

Spettacoli

Film - Quei lampi di tenerezza tra la rabbia e il dolore

Film - Quei lampi di tenerezza tra la rabbia e il dolore
Ricevi gratis le news
0

Filiberto Molossi

Di ruggine e di ossa, ma anche di sangue e di sudore, di collera e di speranza: è un film fisico e rabbioso, mutilato e affamato di vita e di domani (che non è oggi e non è per tutti...) il nuovo film di Jacques Audiard. Una pellicola lacerata che prende a pugni un destino duro e spesso come una lastra di ghiaccio, dolente e marginale, autentica e feroce come ne vorremmo sempre vedere: là dove l’esistenza può essere terribile e l’umanità è costretta, ogni giorno, a combattere, che tanto per arrendersi di tempo ce n'è. Il grande regista francese di «Sulle mie labbra» e «Il profeta» continua a parlare al presente, compiendo, nella disastrata società dell’avere, un altro passo verso l’essere. Muovendosi con un film antimoralistico e aggressivo, intenso ed emozionante, tra le cadute e le risalite di un ring che è adesso e ovunque, eterno e sudicio tappeto da cui è possibile ancora rialzarsi. Tratto da una raccolta di racconti di Craig Davidson, «Un sapore di ruggine e ossa» è l’originale storia d’amore tra Ali, pugile e buttafuori, e Stéphanie, addestratrice di orche al parco acquatico. Si conoscono in discoteca, dopo una rissa: lui la porta a casa e finisce lì. Ma un giorno Stéphanie perde entrambe le gambe in un incidente: e si ricorda di quell'estraneo che una sera l’aiutò... Forte, anche brutale nel suo realismo eppure capace di lampi abbaglianti di tenerezza, quello di Audiard è un melò profondo e toccante che celebra l’incontro tra due «sopravvissuti», tra due dimenticati, moderni «freaks» che hanno entrambi bisogno dell’altro. Lei sola e ferita, lui elementare e primitivo: è nel contrasto tra questi due universi apparentemente non conciliabili così come nel riconoscersi delle differenti disabilità dei protagonisti (quella fisica di Stephanie e quella sentimentale, culturale, di Ali) che il film trova le risposte più urgenti, cogliendo la doppia rinascita di una coppia che fatica a essere davvero tale. Audiard lavora benissimo - e senza paura - sui corpi, si infila dentro le cose, cerca prospettive inedite (belle le inquadrature di nuca alla Dardenne), inseguendo, macchina a mano, la poesia, atroce e limpida, della verità. E mentre in sottofondo si agita la grande crisi attuale, nelle guerre dei poveri contro i poveri che azzerano e spaccano anche le famiglie, il suo cinema umano troppo umano indossa i panni di personaggi molto reali, segnati, braccati, sbattuti, a cui due interpreti d’eccezione - la star Marion Cotillard, coraggiosa e bellissima nell’interpretare l’handicap e l’inedito e sorprendente Matthias Schoenaerts - donano la forza di credere che il sole sorge tutte le mattine.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Paul Young

Paul Young

Monza

Paul Young noleggia una Panda e si scontra con un anziano a un incrocio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

Alimentare

Sciopero e presidio alla Froneri (ex Nestlé)

1commento

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

2commenti

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

SORAGNA E BUSSETO

I sindaci dicono no ai profughi: "Non ci sono strutture adatte"

5commenti

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

5commenti

CONFCONSUMATORI

Energia e gas: boom di reclami contro le maxi bollette

Dagli errori di fatturazione alle attivazioni mai richieste: scoppia la protesta

2commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

PARMA

"Insieme", bando della Fondazione Pizzarotti a sostegno delle famiglie fragili

SPETTACOLI

La carica dei 5mila all'Arena Shakespeare

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

Tg Parma

Ritiro di Pinzolo, prime due sedute di allenamento per il Parma

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

9commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel