-4°

Spettacoli

Tv Parma - Via alle commedie dialettali nel nome di Luigi Frigeri

Tv Parma - Via alle commedie dialettali nel nome di Luigi Frigeri
0

 Lorenzo Sartorio

Una volta, per sentire  certe colorite battute dialettali che hanno sempre fatto parte del sarcasmo, dell’humor e della simpatia della nostra gente,  era sufficiente  portarsi in Ghiaia, oppure in qualsiasi borghetto  del centro o «dedla da l’acua».
 Non parliamo poi delle osterie disseminate  in tutta la città nelle quali, robusti pezzi di tortafritta e «scudlén» di lambrusco e malvasia,  accompagnavano  certe battute che diventavano  ancor più spiritose e pungenti, se i bicchieri aumentavano e le bottiglie calavano.
 Il progresso, il cambiamento di mode e  costumi, il profondo mutamento dei nostri borghi,  la globalizzazione, la demonizzazione del  dialetto da parte di certi intellettuali «anni Sessanta»  (gli stessi che sostenevano che Giovannino Guareschi fosse uno «scrittorucolo») e la completa sparizione di osterie e locali tipici, hanno di fatto inferto un colpo mortale alle nostre tradizioni e alla lingua dei nostri padri. Perchè,  che lo si voglia o meno, che piaccia o non piaccia, il dialetto, o meglio i dialetti, sono una lingua: la lingua della nostra memoria e dei nostri ricordi più cari.  Fortunatamente, esistono ancora in questa «chernobyl della memoria» alcune oasi dove la parmigianità  resiste ancora. Ed allora circoli, come ad esempio l’«Aquila Longhi», il «Pedale Veloce», il «Solari», l’«Aquila Gigole» e pochi altri nonché  associazioni culturali, come «Parma Nostra» (con il suo imbattibile «Lunario parmigiano» realizzato interamente in vernacolo) e la «Famija Pramzana» (con il suo antico e glorioso bagaglio culturale), attraverso  sforzi al limite dell’impossibile e assumendo le sembianze di «riserve indiane», cercano di limitare i danni inventando e studiando iniziative volte alla tutela del nostro dialetto. Un dialetto, il nostro, che, fortunatamente,  ha trovato un forte difensore nella persona di Enrico Maletti al quale va ascritto il pregio e l’umiltà di affidarsi per le sue traduzioni ad un  testo sacro del vernacolo parmigiano: il dizionario di Guglielmo Capacchi.  Ed allora,  quale migliore occasione  può presentarsi  per fare una full immersion di «dialètt pramzàn» che assistere ad una commedia dialettale?  Di recente, la compagnia dialettale della «Famija Pramzana» ha perso un suo pilastro, un suo punto di riferimento: Luigi Frigeri.  Proprio per onorare questo bravo  regista e attore dialettale che diede tanto alla causa del dialetto in una compagnia teatrale di antiche e gloriose tradizioni che vide calcare il palco da autentici istrioni  come i fratelli Clerici, Alberto Montacchini, Dante Pramori, Bruno Lanfranchi , Ettorina Cacciani e  altri,  Tv Parma, da oggi, in prima serata  con inizio alle 21, con repliche alla domenica  mattina e nei giorni successivi,  trasmetterà  una serie di spassose pieces del teatro vernacolo che potremmo definire «storiche» in quanto registrate all’inizio degli anni Novanta.  E, tra gli attori,  esattamente nella «Forsa 'dl'intares»,  figura un giovanissimo Federico Pizzarotti,  che, a quei tempi,  non pensava  certamente di divenire sindaco di Parma. La rassegna,  trasmessa da Tv Parma  grazie alla collaborazione  della «Famija Pramzana» e della propria presidente Anna Dall’Argine, prevede le seguenti commedie : «Al bagolòn dal luster» (la prima ad andare in onda stasera alle 21).  Seguiranno (sempre al sabato): «Cala télo», «Il donni? Schivia!»,  «Incó l’é acsì», «Guai ‘d l’arbitro», «Mingèt zò ‘d pirla», «Un gioren Tortorela», «Stavolta a n’ la bev miga», «La colpa l'é äd Paganini», «La mazurka d’Migliavacca», «Spozèmma anca la nona», «Leder si, mo miga tant», «Säl e pevor», «Riccio da Parma», «La forsa 'dl'intares», la lettura a tre voci di «La Congiura di Fevdatäri», con Frigeri, Spaggiari e Maletti. Infine, non poteva mancare «Peppino Verdi».
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Falsi vigili svuotano una cassaforte

A Marore

Falsi vigili svuotano una cassaforte

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

L'odissea di un giardiniere

«Con il mio Euro2 non posso lavorare»

EMERGENZA

Parma si mobilita

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

Il racconto

«Quando Roosevelt si insedio al Campidoglio»

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta