12°

Spettacoli

Orchestra del Regio "sfrattata" anche dalle sale prove del teatro

Orchestra del Regio "sfrattata" anche dalle sale prove del teatro
Ricevi gratis le news
10

 Laura Ugolotti

«Si riparte da qui, da dove tutto è iniziato». Il «qui» è il salone dell’associazione Parma Lirica, in via Gorizia, che ieri ha ospitato le prove di una decina di solisti - tutti italiani - dell’Orchestra del Teatro Regio.
«Abbiamo iniziato a suonare in questa sala, quando eravamo ragazzini. Per fortuna ci hanno ospitato loro - dicono -, altrimenti non avremmo saputo dove provare». Dopo essere stati esclusi dal Festival Verdi, infatti, ora i musicisti sono anche stati «sfrattati» dal loro abituale e naturale luogo di prova: il Teatro Regio. «Stiamo preparando tre concerti, che terremo a Salsomaggiore domani (oggi per chi legge ndr),  il 21 e il 28 ottobre - spiega il presidente e direttore artistico dell’Orchestra, Sergio Pellegrini - e, come facciamo da 12 anni, abbiamo chiesto al teatro la disponibilità, per sabato (ieri per chi legge ndr), di una qualsiasi delle sale, per fare le prove. A sorpresa la direttrice di produzione ci ha consigliato di inoltrare la richiesta alla segretaria del nuovo amministratore esecutivo, la quale a sua volta ci ha rimandato al suo responsabile, con cui in questi giorni non ci è comunque stata data la possibilità di parlare».
«Abbiamo preferito lasciar perdere e chiedere ospitalità a Parma Lirica», commenta Manlio Maggio, responsabile di produzione dell’Orchestra. La situazione che si è creata a partire dal 28 luglio però, da quando cioè il Comune ha annunciato l’esclusione dell’Orchestra dal Festival Verdi - dicono - è surreale. «Con il Teatro abbiamo ancora una convenzione, che scade nel 2015 - precisa Pellegrini - e che prevede l’uso degli uffici e delle sale prove; ci sono sempre state messe a disposizione, anche per preparare concerti al di fuori della nostra attività con il Regio. Sarebbe questo il teatro trasparente, partecipato e aperto a tutti promesso dal Comune?». Un trattamento che i musicisti non si spiegano. «Da una parte sembra che con l’Orchestra del Teatro Regio non vogliano più avere a che fare - dicono -: siamo esclusi dal Festival, probabilmente anche dalla stagione concertistica e il link dell’Orchestra è stato cancellato dal sito del Teatro. Dall’altra ci rendono difficile la ricerca di nuovi incarichi». Il riferimento è alla tournée del 2013 negli Stati Uniti a cui dovrebbe prendere parte il gruppo di musicisti, in occasione dell’anno della cultura italiana. «Il Ministero degli Esteri ha richiesto espressamente la nostra presenza, insieme alla Filarmonica della Scala che però suonerà in collegamento dall’Italia. Saremmo gli unici a portare fisicamente il nome di Parma negli Stati Uniti. Il tutto a costo zero, perché l’iniziativa è interamente sponsorizzata da privati, e a fronte di una straordinaria visibilità. Eppure non ci è ancora stata data l’autorizzazione a partire». «E neppure dei 542 mila euro che il Teatro ci deve ancora corrispondere per l’anno 2012 - aggiunge ironico Pellegrini - abbiamo avuto notizia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gino

    18 Ottobre @ 13.09

    Molto tempo fa' dovevano pagare un affitto circa 12 se non sbaglio. Il comune dovrebbe all'associazione srl. di pellegrini chiedergli gli arretrati!!!

    Rispondi

  • simone

    16 Ottobre @ 13.09

    Era ora che vi mandassero altrove! A quale titolo dovete usare una struttura pubblica per i vostri interessi?

    Rispondi

  • renato

    15 Ottobre @ 16.51

    Povero Pellegrini, come farai? Sono in pensiero per te! Gli affitti costano, ma non per questo dobbiamo pagarteli noi...

    Rispondi

  • Guido

    15 Ottobre @ 15.55

    Chi è il dott.Fontana,quello che è stato messo a capo della Scala da Pillitteri? Quello che è diventato senatore con il PDS(oraPD)? Quello che il sindaco di Parma ha chiamato a ricoprire un ruolo inventato perchè non avrebbe potuto diventare sovrintendente in quanto licenziato alla Scala stessa. Ricordo a qualcuno che le distinzioni di classe esistono pure nel linguaggio: nel caso di Fontana si parlò di revoca del mandato e non di licenziamento,ma ricordo pure che è la stessa cosa.Ricordo ancora a Sergio che se si volessero scoperchiare gli errori del passato anche qualche stella locale in auge,dovrebbe essere ostracizzata e per motivi ben più gravi.

    Rispondi

  • domenica

    15 Ottobre @ 15.02

    Concordo con Sergio, è troppo comodo avere una srl, e poi le spese di gestione le paghiamo tutti noi, rimangono ai titolari solo i guadagni.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

'Chi' annuncia: tra Belen e Iannone è finita

Gossip Sportivo

Lui la vuole sposare, lei no: Belen e Iannone si lasciano

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furto presso la concessionaria Boselli Moto di via La Spezia, 189/C

Foto dal video del TgParma

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

2commenti

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

1commento

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

2commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

SOLIDARIETA'

La lotta di Isabella contro la Fop: via alla raccolta fondi

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

4commenti

ITALIA/MONDO

POLIZIA

Donna uccisa in un parco a Milano

PESCARA

La tragedia dell'Hotel Rigopiano: la Procura emette 23 avvisi di garanzia

SPORT

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

1commento

CHAMPIONS

Finisce senza reti la sfida fra Juve e Barcellona

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Vercelli

Maltrattamenti in un asilo, arrestate tre maestre Video

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery