-3°

Spettacoli

Film recensioni - Il comandante e la cicogna

Film recensioni - Il comandante e la cicogna
0

Filiberto Molossi

Per raccontare un Paese caduto (molto) in basso bisogna per forza volare alto. Non troppo, per carità: solo un po'. Sollevarsi, mettere le ali: per cercare un altro punto di vista, un distacco meno umano ma comunque non indifferente; come quello di certi uccelli, che, perplessi e incuriositi, forse ancora si domandano perché mai non ci libriamo anche noi nel cielo. E stanchi di girovagare tra le nuvole si riposano per un istante sulle spalle robuste dei padri della patria che, eternati nel bronzo della loro gloria, osservano con amarezza, dall’alto del loro piedistallo, il degrado di un’Italia senza speranza. Fa parlare le statue (e pure i morti...) il nuovo film di Silvio Soldini, commedia bizzarra e ispirata che, complice una felice stravaganza, affronta gli intrallazzi e le miserie di un’epoca meschina con l’arma non convenzionale della poesia. E da un Garibaldi amareggiato (il comandante del titolo) che davanti all’Italietta dove «ci si accorda, si insabbia e si dimentica» si chiede se non sarebbe forse stato meglio tenersi gli austriaci a un Verdi (sì, proprio lui: il nostro Peppino...) che canticchia «O mia patria sì bella e perduta», insegue con ironia la grazia non ancora perduta di «Pane e tulipani», là dove l’aria assai poco serena dell’Ovest può anche riservare frizzanti sorprese. Artiste timide e sbadate, aulici fancazzisti, idraulici rimasti vedovi alle prese con i video hot di figlie adolescenti finite su YouTube: tra affitti non pagati e tangenti, fantasmi e prestanomi, il film osserva con il sorriso sulle labbra le vicissitudini di alcuni personaggi (un padre e i suoi figli, una sfortunata pittrice, il moraleggiante padrone di casa di quest’ultima, un avvocato egocentrico e disonesto) costretti, volenti o nolenti, a incrociare i loro destini. Forte di indovinati (e brillanti) spunti di sceneggiatura e di una serie di figure (complice anche l’ottima prova degli interpreti, da Mastandrea al sempre bravo Battiston, fino a una Rohrwacher versione Arisa) molto riuscite, Soldini demolisce con una cifra surreale e quasi pop frasi fatte e bassezze di un «Bel» Paese che prende i bimbi a schiaffi e gira col contante in tasca, opponendo alla volgarità imperante una straniante leggerezza che diventa chiave e ragione di speranza. Che poi, alla fine, è un modo onesto e gentile di battersi per un mondo migliore: là dove esce sconfitto solo chi, per sorte o per viltà, smette di sognare.
Giudizio: 3/5
 

SCHEDA

REGIA: SILVIO SOLDINI
SCENEGGIATURA: SILVIO SOLDINI, DORIANA LEONDEFF, SILVIO SOLDINI
FOTOGRAFIA: RAMIRO CIVITA
INTERPRETI: VALERIO MASTANDREA, ALBA ROHRWACHER, GIUSEPPE BATTISTON, LUCA ZINGARETTI, CLAUDIA GERINI
Ita/Fra/Svi 2012, colore, 1 h e 48'
GENERE: COMMEDIA
DOVE: D’AZEGLIO, THE SPACE CINECITY
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

1commento

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Integrazione con gli stranieri: per i ragazzi è facile

PGN

Integrazione con gli stranieri: per i ragazzi è facile

3commenti

Lealtrenotizie

Luminarie: spesi 125mila euro

parma

Luminarie: il Comune ha speso 125mila euro

7commenti

Parma

Donna investita al Barilla Center

LEGA PRO

Il Parma di D'Aversa debutta a Bolzano con il Sudtirol Diretta dalle 14,30

Autostrade

Incidente: code in A1 e in uscita a Fidenza  Tempo reale

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

5commenti

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

Inchiesta

E' emergenza truffe, anziani nel mirino: ecco le "trappole" più utilizzate

1commento

Parma

Atti vandalici al gattile

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

11commenti

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Politica

Pellacini: "Via D'Azeglio, sala giochi al posto del market?"

1commento

Sala Baganza

Festeggiano 50 anni di matrimonio aiutando la Casa della salute

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

1commento

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22 di ieri 

1commento

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Istat

Cinque famiglie su 100 non riescono a rispettare le scadenze di mutuo e affitto

TRAGEDIA

Scivolano in un dirupo: un morto e due feriti

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

SPORT

Basket

Melli show a Tel Aviv con 4 record

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video