19°

Spettacoli

Film recensioni - Il comandante e la cicogna

Film recensioni - Il comandante e la cicogna
0

Filiberto Molossi

Per raccontare un Paese caduto (molto) in basso bisogna per forza volare alto. Non troppo, per carità: solo un po'. Sollevarsi, mettere le ali: per cercare un altro punto di vista, un distacco meno umano ma comunque non indifferente; come quello di certi uccelli, che, perplessi e incuriositi, forse ancora si domandano perché mai non ci libriamo anche noi nel cielo. E stanchi di girovagare tra le nuvole si riposano per un istante sulle spalle robuste dei padri della patria che, eternati nel bronzo della loro gloria, osservano con amarezza, dall’alto del loro piedistallo, il degrado di un’Italia senza speranza. Fa parlare le statue (e pure i morti...) il nuovo film di Silvio Soldini, commedia bizzarra e ispirata che, complice una felice stravaganza, affronta gli intrallazzi e le miserie di un’epoca meschina con l’arma non convenzionale della poesia. E da un Garibaldi amareggiato (il comandante del titolo) che davanti all’Italietta dove «ci si accorda, si insabbia e si dimentica» si chiede se non sarebbe forse stato meglio tenersi gli austriaci a un Verdi (sì, proprio lui: il nostro Peppino...) che canticchia «O mia patria sì bella e perduta», insegue con ironia la grazia non ancora perduta di «Pane e tulipani», là dove l’aria assai poco serena dell’Ovest può anche riservare frizzanti sorprese. Artiste timide e sbadate, aulici fancazzisti, idraulici rimasti vedovi alle prese con i video hot di figlie adolescenti finite su YouTube: tra affitti non pagati e tangenti, fantasmi e prestanomi, il film osserva con il sorriso sulle labbra le vicissitudini di alcuni personaggi (un padre e i suoi figli, una sfortunata pittrice, il moraleggiante padrone di casa di quest’ultima, un avvocato egocentrico e disonesto) costretti, volenti o nolenti, a incrociare i loro destini. Forte di indovinati (e brillanti) spunti di sceneggiatura e di una serie di figure (complice anche l’ottima prova degli interpreti, da Mastandrea al sempre bravo Battiston, fino a una Rohrwacher versione Arisa) molto riuscite, Soldini demolisce con una cifra surreale e quasi pop frasi fatte e bassezze di un «Bel» Paese che prende i bimbi a schiaffi e gira col contante in tasca, opponendo alla volgarità imperante una straniante leggerezza che diventa chiave e ragione di speranza. Che poi, alla fine, è un modo onesto e gentile di battersi per un mondo migliore: là dove esce sconfitto solo chi, per sorte o per viltà, smette di sognare.
Giudizio: 3/5
 

SCHEDA

REGIA: SILVIO SOLDINI
SCENEGGIATURA: SILVIO SOLDINI, DORIANA LEONDEFF, SILVIO SOLDINI
FOTOGRAFIA: RAMIRO CIVITA
INTERPRETI: VALERIO MASTANDREA, ALBA ROHRWACHER, GIUSEPPE BATTISTON, LUCA ZINGARETTI, CLAUDIA GERINI
Ita/Fra/Svi 2012, colore, 1 h e 48'
GENERE: COMMEDIA
DOVE: D’AZEGLIO, THE SPACE CINECITY
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

lega pro

Parma ancora a secco di gol (tante occasioni), rischia: è 0-0 a Teramo   Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

In Italia, al voto 1,5 milioni. Voto sospeso a Gela e Nardò


roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

2commenti

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

1commento

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

4commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

social

Le sigle "rock" del salsese Copelli diventano virali

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

2commenti

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

BOLZANO

Alpinismo: Ueli Steck muore sull'Everest

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

serie a

"Buu" razzisti a Cagliari: Muntari abbandona il campo Gallery

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento