15°

Spettacoli

Bernardo Bertolucci: e per un'ora la tv diventa poesia

Bernardo Bertolucci: e per un'ora la tv diventa poesia
1

Gabriele Balestrazzi

Ore 21,30: il telecomando si dibatte quasi rassegnato nel consueto panorama di fiction, veline, talk show litigiosi... Ad un tratto, compare una sequenza di immagini che vanno dritte al cuore: il bambino che giocando riemerge dalla lunga bandiera gialla e si scopre imperatore, la campagna della cultura contadina di Novecento, il preludio dell'erotismo disperato di Ultimo tango....E alla fine della sequenza, entra in scena un uomo in carrozzina.

E' durata quasi un'ora, l'intervista di Bernardo Bertolucci nel salotto televisivo di Fabio Fazio. Un'ora di poesia, di amore per il cinema, di affetti familiari e di dolci ricordi parmigiani.

L'uscita imminente del nuovo film, "Io e te", è stata anche il pretesto per una carrellata di memorie legate al cinema di Bertolucci: dalle scene di ballo di tanti suoi film, ai tempi di Novecento (con la sfida calcistica contro la troupe del film Salò che Pasolini stava girando poco lontano da Parma), all'umiliazione della perdita dei diritti civili in seguito alla sentenza che mandò al rogo (letteralmente !) Ultimo tango a Parigi.

Ma soprattutto c'è stato spazio per il lungo percorso di Bernardo sulla via della poesia: quella letta sulle pagine del padre Attilio e quella creata con la macchina da presa. E ci sono stati momenti di toccante dolcezza: su tutti,il tenero ricordo della nascita del fratello Giuseppe (scomparso nei mesi scorsi), con Attilio e Bernardo che - usciti dall'ospedale per correre verso il tram che li riporterà a Baccanelli - saltano e cantano sotto la neve: "E' nato Giuseppe". E un passante li guarda e commenta: "Ma non è ancora carnevale...".

E in chiusura, letta dallo stesso Bernardo, la splendida poesia di Attilio sulla rosa bianca del giardino di casa, scritta per la moglie. Con il pubblico che saluta in piedi l'uscita del regista-poeta in carrozzina.

"Io e te" (che ha fatto venir voglia a Bertolucci di mettersi presto di nuovo al lavoro) è ancora una volta un film sull'adolescenza, già più volte esplorata dal regista. "Forse - dice lui - sono un caso di crescita arrestata, e per questo mi appassiono tanto ai sogni dei ragazzi".

Se è così, maestro, continui a non crescere. E a farci sognare con la poesia del suo cinema.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daddy

    23 Ottobre @ 08.51

    Un momento di vera poesia e di grande televisione, grazie Maestro, grazie Fazio, grazie Raitre!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

1commento

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

1commento

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

2commenti

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

9commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

1commento

usa

Aereo Cessna si schianta sulle case: tre vittime

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia