11°

28°

Spettacoli

"Quarantotto" punta sul melodramma

"Quarantotto" punta sul melodramma
1

Saranno la musica, l’opera lirica e i cantanti i protagonisti del nuovo appuntamento con «Quarantotto», la trasmissione di Luca Sommi in programma tutti i martedì, alle 21, su Tv Parma.
La terza puntata, in onda questa sera, si intitola «Il segreto del melodramma». «Sarà un viaggio alla scoperta dell’opera - anticipa Sommi -, in compagnia di tre ospiti d’eccezione: Michele Pertusi, e i due famosi melofili, Fulvio Villa e Federico Rota. Ripercorreremo la carriera artistica del celebre basso parmigiano, parleremo di musica, di melodramma; conosceremo da vicino la storia di alcuni dei più grandi interpreti, da Caruso a Maria Callas, da Luciano Pavarotti a Carlo Bergonzi, compositori e direttori d’orchestra, da Giuseppe Verdi ad Arturo Toscanini».
Un racconto fatto di note musicali, ma non solo. «Rota conosce molto bene Michele Pertusi - spiega Luca Sommi -, lo ha seguito in ogni suo debutto in giro per il mondo; conosce altrettanto bene Pavarotti e lo stesso Pertusi è stato allievo di Bergonzi. Attraverso le loro voci scopriremo gli aspetti più umani, non solo artistici, di questi grandi interpreti».
Saranno le storie a fornire lo spunto per approfondire il tema della musica e del melodramma. «Soprattutto - precisa Sommi - indagheremo sul significato che assume oggi il melodramma, ci chiederemo se è ancora in grado di emozionare e di parlare alla gente».
«Quando giunse al suo apice - continua - era il 1800. In scena veniva rappresentata la vita dell’epoca, per questo si andava a teatro. Oggi sono la televisione e i cinema a raccontare la realtà e probabilmente saranno a loro volta soppiantati dai nuovi media. Qual è, allora, il futuro del melodramma?». Nella terra di Verdi, dove il melodramma è sacro, si può - anzi, si deve - mettere in discussione questa forma d’arte. «Credo che avrà un futuro - anticipa Sommi -, a patto che sappia inventare nuovi codici comunicativi, per arrivare alle persone e soprattutto ai giovani. Michele Pertusi è reduce dalla rappresentazione ad Anversa della «Dannazione di Faust», diretta dal regista di Monty Python, Terry Gilliam. Una storia inventata, calata in un’epoca che invece conosciamo bene: il nazismo. Ci racconterà del grande successo che ha riscosso l’opera, soprattutto tra il pubblico più giovane».
«E tuttavia - aggiunge - la svolta non può essere solo legata a nuove ambientazioni. Servono nuove idee, in grado di comunicare e rigenerare la curiosità nel pubblico. Credo che a chiederlo siano anche i più appassionati melomani parmigiani».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fred

    23 Ottobre @ 23.22

    Bellissima puntata. Sempre affascinante Pertusi, anche fuori dal palcoscenico. Eccellenti Rota e Villa: che competenza e che verve. Bravi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Felino: gli Sfigher al Be Bop

PGN FESTE

Felino: gli Sfigher al Be Bop Foto

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Parma invasa dalle matricole (1986)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Gravissimo incidente a Ostia Parmense: auto contro bus

BORGOTARO

Auto contro pullman ad Ostia Parmense: muore una 79enne

Il pullman trasportava un gruppo di ragazzi diretti a Gardaland

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

mercoledì

Parma-Piacenza: "Per i biglietti non venite all'ultimo" I consigli - Video

CALCIO

Tifosi parmigiani aggrediti a cinghiate a Piacenza

Due tifosi sono rimasti feriti, illesi gli amici

1commento

lega pro

Piovani: "Parma, ecco cosa fare mercoledì contro il Piacenza" Video

Ieri lo 0-0 dell'andata (guarda gli highlights): "Dal Parma ci si apetta di più"  - Questa sera Bar Sport si Tv Parma (ore 20.30)

1commento

PLAY-OFF

Fischi e insulti a Piacenza, Lucarelli: "Non ho nulla da rimproverarmi" Video

3commenti

NEVIANO

Torna Paolo Garulli e sfida i matematici di tutto il mondo

PARMA

Fritelli: "Nessun rapporto tra la Provincia e Guido Fanelli"

Il presidente risponde a un'interrogazione sul caso Nanopain

26 maggio

Richard Peto professore ad honorem università di Parma

Storie di vita

Roberto Grassi, da architetto a sacerdote

evento

Migliore Malvasia 2017 (Cosèta d'or) alla cantina Oinoe

A Oinoe anche la Cosèta d'or (la migliore malvasia per i visitatori)

Congresso

Lega, tutti i big a Parma al fianco della Cavandoli

1commento

Volanti

Furti al Centro Torri e all'Esselunga: denunciate due coppie

2commenti

Provincia

Costerà 12 euro il tesserino semestrale per la raccolta dei funghi in pianura

paura

Nube di gas? "No, nessun pericolo, era un odorizzante"

Riaperta la tangenziale Nord

11commenti

FORNOVO

Addio a Dodi, per trent'anni tra frutta e verdura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Il pasticciaccio di Tuttofood

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Misano

Spunta un video dell'incidente di Nicky Hayden in bici

VENEZIA

Camion contro bus: 24 feriti a Mestre

SOCIETA'

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino" Foto

CICLISMO

Viitor Fonseca salva il gattino e... è subito amore Video

SPORT

playoff

Piacenza - Parma 0 - 0 Gli highlights del match

Play-off

Il Parma sfiora il colpaccio a Piacenza

6commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Skoda Karoq, si allarga la famiglia Suv del marchio ceco

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare