15°

Spettacoli

"Quarantotto" punta sul melodramma

"Quarantotto" punta sul melodramma
1

Saranno la musica, l’opera lirica e i cantanti i protagonisti del nuovo appuntamento con «Quarantotto», la trasmissione di Luca Sommi in programma tutti i martedì, alle 21, su Tv Parma.
La terza puntata, in onda questa sera, si intitola «Il segreto del melodramma». «Sarà un viaggio alla scoperta dell’opera - anticipa Sommi -, in compagnia di tre ospiti d’eccezione: Michele Pertusi, e i due famosi melofili, Fulvio Villa e Federico Rota. Ripercorreremo la carriera artistica del celebre basso parmigiano, parleremo di musica, di melodramma; conosceremo da vicino la storia di alcuni dei più grandi interpreti, da Caruso a Maria Callas, da Luciano Pavarotti a Carlo Bergonzi, compositori e direttori d’orchestra, da Giuseppe Verdi ad Arturo Toscanini».
Un racconto fatto di note musicali, ma non solo. «Rota conosce molto bene Michele Pertusi - spiega Luca Sommi -, lo ha seguito in ogni suo debutto in giro per il mondo; conosce altrettanto bene Pavarotti e lo stesso Pertusi è stato allievo di Bergonzi. Attraverso le loro voci scopriremo gli aspetti più umani, non solo artistici, di questi grandi interpreti».
Saranno le storie a fornire lo spunto per approfondire il tema della musica e del melodramma. «Soprattutto - precisa Sommi - indagheremo sul significato che assume oggi il melodramma, ci chiederemo se è ancora in grado di emozionare e di parlare alla gente».
«Quando giunse al suo apice - continua - era il 1800. In scena veniva rappresentata la vita dell’epoca, per questo si andava a teatro. Oggi sono la televisione e i cinema a raccontare la realtà e probabilmente saranno a loro volta soppiantati dai nuovi media. Qual è, allora, il futuro del melodramma?». Nella terra di Verdi, dove il melodramma è sacro, si può - anzi, si deve - mettere in discussione questa forma d’arte. «Credo che avrà un futuro - anticipa Sommi -, a patto che sappia inventare nuovi codici comunicativi, per arrivare alle persone e soprattutto ai giovani. Michele Pertusi è reduce dalla rappresentazione ad Anversa della «Dannazione di Faust», diretta dal regista di Monty Python, Terry Gilliam. Una storia inventata, calata in un’epoca che invece conosciamo bene: il nazismo. Ci racconterà del grande successo che ha riscosso l’opera, soprattutto tra il pubblico più giovane».
«E tuttavia - aggiunge - la svolta non può essere solo legata a nuove ambientazioni. Servono nuove idee, in grado di comunicare e rigenerare la curiosità nel pubblico. Credo che a chiederlo siano anche i più appassionati melomani parmigiani».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fred

    23 Ottobre @ 23.22

    Bellissima puntata. Sempre affascinante Pertusi, anche fuori dal palcoscenico. Eccellenti Rota e Villa: che competenza e che verve. Bravi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

Gazzareporter

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Chi ha votato con sms sarà rimborsato

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Enogastronomia: domani un inserto di sei pagine

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

Lealtrenotizie

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

5commenti

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

Traffico

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità ridotta a 80 metri in A1 Foto

Incidente nella notte a Vicomero

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Ci sono nuove date per semifinali e finali

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

6commenti

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

VIA VENEZIA

Investe una donna e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

6commenti

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Spettacoli

Alessandro Nidi: «Sissi diventa un musical»

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

1commento

LA SPEZIA

Rubava Epo all'ospedale per venderlo ai ciclisti

SOCIETA'

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

SPORT

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv