13°

29°

Spettacoli

Stone versione pulp: più sangue che tensione

Stone versione pulp: più sangue che tensione
0

Filiberto Molossi
Prendi qualche vaga reminiscenza di «Butch Cassidy», una bionda mozzafiato e due fusti da spiaggia (che se la spupazzano entrambi), l’adrenalinico talento narrativo di un ex detective prestato alla letteratura (Don Winslow), un pizzico di Shakespeare (che sta bene con tutto) e qualche chilo di «erba» da fumare: poi aggiungi la più assolata California, un discreto numero di inquadrature sghembe, accelerazioni e rewind, lezioni spicciole di macroeconomia, valigette piene di soldi, un (finto) finale western, tanto Tarantino (e Robert Rodriguez...) e dosi massicce di macelleria messicana. Frulla tutto insieme e otterrai «Le belve», il sanguinario, ultrapop e sovraeccitato pulp movie che avrebbe dovuto segnare il rilancio di Oliver Stone (uno che non azzecca veramente un film dai tempio di «Ogni maledetta domenica»), ma che in realtà, per quanto cool, energico e vitalissimo, riesce solo saltuariamente a trasformarsi nello scintillante biglietto da visita per la rentrée nel cinema che conta del virile regista americano.
Fisico e feroce, squarciato e spietato, il tatuato, abbronzato e (a suo modo) romantico romanzo criminale di Stone ci restituisce infatti un autore sì convinto dei propri mezzi, ma che sembra non riesca a nascondere nemmeno a se stesso la sua età (cinematografica prima che anagrafica), confermandosi - nella riproposizione violenta e ostinata di soluzioni già viste che costellano una visione che invece si vorrebbe moderna e inedita - decisamente di un’altra generazione rispetto a colleghi più giovani (Refn, manche la iena Quentin...) capaci di destrutturare con maggiore forza e fantasia i generi.
Nel mondo che non puoi cambiare perché è lui che cambia te, là dove la gioventù è multitasking, la morale un impiccio e «le droghe sono la risposta razionale alla follia», l’avventura senza freni di due amici per la pelle che producono e spacciano la migliore marjuana che c'è. Uno pusher no global dal cuore d’oro, l’altro reduce pieno di cicatrici e testosterone, Ben e Chon (e la fidanzata di entrambi, O come Ofelia...) compongono un terzetto di «bellissimi selvaggi»: felici e «immortali», almeno fino a quando la regina del narcotraffico messicano non mette gli occhi sul loro piccolo impero... Crime movie libertario e post hippie, trash e flashato, «Le belve», che ad attori (molto) emergenti affianca comprimari extra lusso (Travolta, Del Toro, la Hayek...), è un efferato divertissment dai colori accesi, a tratti anche seducente, in cui però più spesso la tensione latita. Un film tosto e vivo, ma con tanti distinguo: quelli che rischiano di fare apparire il pur coraggioso Stone come certi pensionati che vanno ancora in giro coi jeans strappati...

Giudizio: 2/5

SCHEDA
REGIA:  Oliver Stone
SCENEGGIATURA:  Oliver Stone, Shane Salerno e Don Winslow dal suo romanzo
FOTOGRAFIA:  Daniel Mindel
INTERPRETI:  Blake Lively, Taylor Kitsch, Aaron Taylor-Johnson, John Travolta, Benicio Del Toro, Salma Hayek
Usa 2012, colore, 2 h e 11'

GENERE:   Crime movie
DOVE: The Space Barilla  e The Space Cinecity

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

cinema

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

E' morta l'anziana investita in via Pellico

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

2commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

3commenti

VARESE

Soffoca la moglie e si getta dalla finestra

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover