-7°

Spettacoli

Stone versione pulp: più sangue che tensione

Stone versione pulp: più sangue che tensione
0

Filiberto Molossi
Prendi qualche vaga reminiscenza di «Butch Cassidy», una bionda mozzafiato e due fusti da spiaggia (che se la spupazzano entrambi), l’adrenalinico talento narrativo di un ex detective prestato alla letteratura (Don Winslow), un pizzico di Shakespeare (che sta bene con tutto) e qualche chilo di «erba» da fumare: poi aggiungi la più assolata California, un discreto numero di inquadrature sghembe, accelerazioni e rewind, lezioni spicciole di macroeconomia, valigette piene di soldi, un (finto) finale western, tanto Tarantino (e Robert Rodriguez...) e dosi massicce di macelleria messicana. Frulla tutto insieme e otterrai «Le belve», il sanguinario, ultrapop e sovraeccitato pulp movie che avrebbe dovuto segnare il rilancio di Oliver Stone (uno che non azzecca veramente un film dai tempio di «Ogni maledetta domenica»), ma che in realtà, per quanto cool, energico e vitalissimo, riesce solo saltuariamente a trasformarsi nello scintillante biglietto da visita per la rentrée nel cinema che conta del virile regista americano.
Fisico e feroce, squarciato e spietato, il tatuato, abbronzato e (a suo modo) romantico romanzo criminale di Stone ci restituisce infatti un autore sì convinto dei propri mezzi, ma che sembra non riesca a nascondere nemmeno a se stesso la sua età (cinematografica prima che anagrafica), confermandosi - nella riproposizione violenta e ostinata di soluzioni già viste che costellano una visione che invece si vorrebbe moderna e inedita - decisamente di un’altra generazione rispetto a colleghi più giovani (Refn, manche la iena Quentin...) capaci di destrutturare con maggiore forza e fantasia i generi.
Nel mondo che non puoi cambiare perché è lui che cambia te, là dove la gioventù è multitasking, la morale un impiccio e «le droghe sono la risposta razionale alla follia», l’avventura senza freni di due amici per la pelle che producono e spacciano la migliore marjuana che c'è. Uno pusher no global dal cuore d’oro, l’altro reduce pieno di cicatrici e testosterone, Ben e Chon (e la fidanzata di entrambi, O come Ofelia...) compongono un terzetto di «bellissimi selvaggi»: felici e «immortali», almeno fino a quando la regina del narcotraffico messicano non mette gli occhi sul loro piccolo impero... Crime movie libertario e post hippie, trash e flashato, «Le belve», che ad attori (molto) emergenti affianca comprimari extra lusso (Travolta, Del Toro, la Hayek...), è un efferato divertissment dai colori accesi, a tratti anche seducente, in cui però più spesso la tensione latita. Un film tosto e vivo, ma con tanti distinguo: quelli che rischiano di fare apparire il pur coraggioso Stone come certi pensionati che vanno ancora in giro coi jeans strappati...

Giudizio: 2/5

SCHEDA
REGIA:  Oliver Stone
SCENEGGIATURA:  Oliver Stone, Shane Salerno e Don Winslow dal suo romanzo
FOTOGRAFIA:  Daniel Mindel
INTERPRETI:  Blake Lively, Taylor Kitsch, Aaron Taylor-Johnson, John Travolta, Benicio Del Toro, Salma Hayek
Usa 2012, colore, 2 h e 11'

GENERE:   Crime movie
DOVE: The Space Barilla  e The Space Cinecity

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video