-2°

Spettacoli

Il metal "artico" sceglie Langhirano

Il metal "artico" sceglie Langhirano
0

Lorenza Gastaldo

Per registrare il nuovo album «Scum of the earth», ha scelto i Realsoundstudio di Langhirano la metal band norvegese dei Claymords, composta da Nils Ivar Martila (vocalist), Petter Myrvold (basso), Sune Eggen e Øystein Strand (chitarre) e Kenneth Mellum (batteria). Portano con sé l’atmosfera rarefatta e atemporale della loro terra, assieme all’energia di una musica davvero spettacolare che nasce dalla fusione indistinta e originale di norwegian metal e del death metal. Il gruppo nasce negli anni '90 è nel 2009  che si ricostituisce l’attuale line-up. I Claymords scrivono e cantano in inglese e parlano del loro nuovo progetto, mix di musica, riflessioni e fatti di cronaca che hanno come sfondo la Guerra Fredda ma anche le storie quotidiane della loro vita o tragedie di persone qualsiasi. «'The jury' - spiega Nils Ivar Martila - è una canzone sul sistema giuridico norvegese, che ritengo anacronistico in quanto in una moderna società non ci dovrebbe più essere la necessità di avere dei giurati in carne ed ossa, perché oggigiorno chi può essere considerato totalmente 'uguale all’altro'? Prendiamo ad esempio un contadino norvegese che abita in posti lontanissimi e inospitali rispetto a quelli dove la maggior parte della gente comune: avrà una cultura completamente diversa da un giurato che ha dedicato la sua vita solo allo studio». «'Love song, of hate', è invece un canto d’amore ed odio al contempo: nasce dopo il massacro di Utoya compiuto da Anders Breivik, che per la band è fonte d’ispirazione e di critica all’establishment. «Dopo un tale fatto, il governo norvegese ha suggerito alla popolazione un percorso di perdono e di amore. I nostri fan ci chiedevano attraverso Facebook di scrivere una canzone d’amore, ma - continua Nils - di fronte ad una tale tragedia ci deve essere consentito anche di provare rabbia e molteplici altri stati d’animo, così ho deciso di scrivere una testo per le vittime di Breivik e per le loro famiglie, nel quale rappresentare i loro sentimenti e il nostro odio per ogni forma di violenza così gratuita». A questo punto è di rito una domanda sul binomio metal-satanismo: «Il mondo del metal non ha in gran parte nulla a che vedere con il satanismo -  spiega ancora il cantante - anche se la nostra nazione, la Norvegia, è famosa per le atmosfere gotiche e truci che però solo in pochi portano all’estremo. Per il 99% di noi, il metal ha solo un valore positivo: ci si incontra fra gente proveniente da tutti gli angoli del pianeta che condivide lo stile metal, che va ai concerti per la musica e per divertirsi. Non c'è bisogno di violenza e droghe, il metal per noi è una specie di terapia. Ci sono sicuramente più droghe e risse nelle feste private. A chi ha problemi di rabbia in eccesso, suggerisco di ascoltare metal, è più conveniente!». I Claymords hanno scelto l’Italia e Parma per l’atmosfera che il nostro territorio sa offrire e per l’alta qualità dello studio di registrazione, il Realsoundstudio di Langhirano, ma anche per il vino! Una volta scesi dal palco, però, trascorrono il tempo libero come persone comuni: Nils, il vocalist, ha due bambine a cui dedica le sue attenzioni e Sune, il chitarrista, è uno ski jumper. Per le prossime date del tour: http://facebook.com/claymords.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

Emergenza

Crescono le truffe agli anziani

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

parma

Luminarie: spesi 125mila euro

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video