23°

Spettacoli

Vinicio Capossela stasera al Regio - Ed è già tutto esaurito

Vinicio Capossela stasera al Regio - Ed è già tutto esaurito
0

di Pierangelo Pettenati

Finalmente. Dopo aver suonato e raccolto soddisfazioni ovunque, nei localini, nei locali più grandi, nelle piazze, nei teatri, in luoghi impensabili e anche all’estero; dopo una gioventù passata a Parma, tra studio musicale e vita notturna, maturando grande esperienza in entrambi i campi; dopo essere arrivato tra i grandi della canzone italiana nonostante il profondo affetto per la musica d’America e la folgorazione per il mondo di Tom Waits; dopo tutto questo, Vinicio Capossela arriva questa sera, alle 21, per la prima volta con uno spettacolo tutto suo, al teatro Regio di Parma.

L'ARTISTA E PARMA - Capossela che suona a Parma è tutto fuorché una novità, Parma l’ha visto crescere, protagonista in molti locali tra gli anni '80 e '90, l’ha rivisto a carriera già avviata. Poi l’ha visto un po' meno, se escludiamo i concerti (in particolare per la consolidata tradizione natalizia) al Fuori Orario dell’amico Franchino Bassi. A giugno era stato tra i tanti a rendere omaggio a Piero Ciampi (il suo «Adius» finale non verrà dimenticato tanto presto dai presenti) ma stasera il teatro Regio, esaurito già da qualche tempo, è tutto per lui. Non è difficile immaginare questo concerto come un evento speciale: Vinicio Capossela, atipico musicista molto legato alla nostra città, sale sul palco più prestigioso, un palco noto in tutto il mondo dal quale, come hanno detto in tanti, si respira l’aria dei grandi cantanti che l’hanno calcato in passato. Ci arriva nell’ambito del tour iniziato da Ascoli Piceno il 31 ottobre, due settimane dopo la pubblicazione di «Da solo», disco pensato nel gennaio di quest’anno come momento di riflessione sui ricordi personali, come ha spiegato nell’intervista pubblicata sulla Gazzetta di Parma: «Mi sono messo ad aprire scatole e scatoloni con all’interno frammenti del mio passato». Il titolo si riferisce al concepimento del disco, non alla sua realizzazione alla quale hanno partecipato numerosi musicisti: «E' un album nato da diverse esigenze, per esempio quella di ritrovare l’inverno, la stagione che preferisco e che sento più intima, ma che sembra essere sparita del tutto. E’ una delle cose che sento più mie e ho voluto esprimerla in questi brani dove il focolare siamo io e il mio pianoforte, con un coro di strumenti attorno che sembrano quasi essere evanescenti. Per questo l’ho intitolato “Da solo”».

UN "GRANDE CIRCO" - L'intimità della scrittura non preclude un concerto allestito come un grande circo d’una volta, un Barnum di fine Ottocento con teli illustrati e colorati, lampadine da luna park, maghi e mangiafuoco, il perfetto contorno per le storie del suo immaginifico mondo popolato da personaggi improbabili, perdenti, notturni, scontrosi, dolenti ma infinitamente umani, passionali, profondi e sinceri. «L'appuntamento si profila di altissimo livello - sottolinea il responsabile dell'Agenzia comunale agli eventi culturali speciali Luca Sommi, che ha promosso l'iniziativa - e, come sempre accade quando sono offerti spettacoli di qualità, la risposta dei parmigiani è stata molto positiva. Con questo concerto intendiamo dare continuità allo straordinario autunno parmigiano, che sta proiettando la città ai vertici internazionali del mondo della cultura».

IL 30 ARRIVANO I NEGRAMARO - L'autunno caldo per la musica in città prosegue domenica 30 novembre al Palaraschi con il concerto dei Negramaro, in giro con la quarta e ultima parte de "La Finestra Tour2008" che prende il via stasera (in replica domani) dal Palalottomatica di Roma. Il concerto è organizzato da Arci e Caos organizzazioni spettacoli in collaborazione con il Comune di Parma. Info: 0521-706214

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

convegno

Barilla, Chiesi e Dallara: la lezione in Università di tre "big"

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

politica

Elezioni amministrative, si vota l'11 giugno. Ballottaggi il 25

5commenti

tragedia

39enne muore in moto a Pescara, un rene "donato" a Parma

giovedi'

«Parma 360»: uno speciale sul festival

carcere

La denuncia di Antigone: "A Parma 603 detenuti per 350 posti"

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

elezioni 2017

Salvini giovedì 30 a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

2commenti

tribunale

Zebre Rugby, concordato in bianco: scongiurato il fallimento

Cambio alla presidenza, nominata la Falavigna, Pagliarini resta socio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon