-1°

12°

Spettacoli

Come sono gli italiani? Ve lo dice "Quarantotto"

0

 Laura Ugolotti

Geniali e creativi? Affidabili o inaffidabili? Schiavi della tecnologia o critici? Come sono, oggi, gli italiani? Sono le domande a cui tenterà di fornire qualche spunto di riflessione «Il mondo delle idee», la quarta puntata di «Quarantotto», in onda questa sera alle 21 su Tv Parma.
Anche in questo nuovo appuntamento, lo scopo di Luca Sommi non è dare risposte, ma stimolare la discussione, scardinare i preconcetti e offrire un nuovo punto di vista sulla società e le persone. Lo farà insieme al fotografo Oliviero Toscani, al sociologo Giorgio Triani e a Luigi Allegri, docente di Storia del Teatro e dello spettacolo dell’Università di Parma.
«Indagheremo su alcuni luoghi comuni che riguardano noi italiani - anticipa Sommi -; cercheremo di capire qual è la nostra natura, quali le nostre reali virtù ma anche i vizi e i difetti che spesso rischiano di inficiarle». Teatro della consueta «chiacchierata» sarà, questa volta, lo studio di Arturo Toscanini, al Conservatorio Boito di Parma. Una scelta non casuale che Sommi spiega così: «Fu Toscanini, nel 1946, ad inaugurare la Scala di Milano, ricostruita dopo i bombardamenti del 1943. Lo spirito della nostra indagine è lo stesso: lanciare nuove idee per superare quei luoghi comuni sugli italiani che fanno parte del vivere contemporaneo e contribuire ad una rinascita necessaria».
Dalla politica alla sociologia, la discussione si svilupperà seguendo il filo dell’analisi antropologica. E’ proprio vero che gli italiani sono geniali e creativi? O non è forse più realistico ammettere che si rivelano tali solo in casi di estrema necessità? «Ma anche i topi sanno ingegnarsi per abbandonare la nave che sta affondando», farà notare Toscani, che racconterà anche come per un italiano all’estero la propria affidabilità sia sempre da dimostrare. Più che un luogo comune, un dato di fatto. Alla nostra immagine nel mondo ha certo contribuito la storia politica, più e meno recente. Dal ventennio fascista all’egemonia democristiana del dopoguerra, dagli anni del socialismo a Silvio Berlusconi. 
Ovvero: gli italiani e il loro istintivo bisogno di affidare il proprio destino ad un condottiero, ad un leader capace di prendere in mano le redini della situazione. E poco importa a quale prezzo. La puntata sarà arricchita dal contributo video del filosofo Emanuele Severino, che affronterà il tema del rapporto tra l’uomo contemporaneo e la tecnologia, a metà tra la fede cieca e l’analisi critica, in un’epoca in cui, come spiegherà Triani, tutto cambia a grande velocità e l’uomo non può che prendere atto del cambiamento inesorabile. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Parma 1913: D'Aversa per la panchina, Sensibile-Faggioni ballottaggio ds

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

Tg Parma

Verso il voto: primarie per Dall'Olio, nessuna alleanza per Alfieri

gazzareporter

Rifiuti e cartoni in Galleria Santa Croce Gallery

1commento

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

5commenti

EMILIA ROMAGNA

Nuovi orari ferroviari sulle linee regionali dall’11 dicembre

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery