15°

29°

Spettacoli

"Qui a Teatro Due è di casa il dialogo tra le diverse arti"

"Qui a Teatro Due è di casa il dialogo tra le diverse arti"
Ricevi gratis le news
0

Maria Grazia Manghi
La contemporaneità si è fatta storia a Teatro Due dove, dal 14 al 25 novembre andrà in scena la XXX edizione di Teatro Festival. «Un’esperienza nata in modo un po’ folle nell’83, una sorta di moto d’orgoglio del gruppo che aveva animato il Festival universitario, verso il contesto culturale che si andava delineando in quegli anni, unito ai sempre più intensi rapporti con l’Europa, con personalità artistiche e compagnie che hanno fatto la storia del teatro - racconta Paola Donati, direttore artistico di Fondazione Teatro Due - e che da subito si è dato la veste di luogo di dialogo tra pratiche teatrali diverse, della ricerca e della tradizione, più che di semplice vetrina di spettacoli».
Musica e danza sono molto in evidenza nel programma del trentennale. Teatro Festival, che ha dimostrato nella sua storia di saper «vedere prima», ha individuato in questi ambiti la contemporaneità del teatro?
«Quest’anno ci siamo molto concentrati sul teatro d’arte interdisciplinare incarnato da figure indipendenti come Michela Lucenti, il Trio di Parma, Fabio Biondi, Julia Kent, che garantiscono anche una forte corrispondenza tra l’estetica che propongono e un alto senso etico. Le separazioni tra discipline - prosegue Donati - impediscono un vero flusso di scambio e portano all’inaridimento. In tutta Europa si assiste ad una sorta di ritorno all’antico, quando gli artisti erano caratterizzati da una forte versatilità e poliedricità».
Europa e giovani sono altri due filoni molto esplorati. E con i giovani arrivano anche i linguaggi del cinema e del documentario. C’è qualcosa che accomuna le due nuove produzioni «After Romeo and after Juliet» e «Con cuore puro»?
«Il tema dell’amore e della natura che si afferma rispetto ai codici sociali. Una decina di ragazzi dello IUAV hanno scritto un ipotetico quarto atto di Romeo e Giulietta, immaginando un processo alle figure superstiti del testo, chiedendo loro perché, ognuno per quel che gli competeva, avesse ignorato le ragioni della natura e del sentimento. In scena insieme agli attori dell’ensemble di Teatro Due anche i migliori allievi dell’Accademia Silvio D’Amico. Il documentario di Amedeo Guarnieri e Lucrezia Le Moli che racconta l’incerto universo amoroso, si ispira a Pasolini e a Barthes e si sviluppa attraverso una serie di interviste a gente comune e intellettuali che alla fine offrono dell’amore uno spaccato comune».
Possiamo individuare una sorta di filo rosso tra le proposte?
«Direi un’oscillazione tra la malinconia e l’aggressività a cui consegue una forte paura di quel che è fuori di noi e alla fine dentro ciascuno, come nella proposta del belga Peeping Tom. Anche il dialogo tra due violini 'Sanguineus et Melancolicus' di Europa Galante è una sorta di combattimento tra sentimenti. Oppure il concerto di Julia Kent che racconta il rapporto dell’essere umano con la natura che lo sovrasta. Se impariamo a conviverci potremmo far nascere una nuova possibilità».
Ci sono poi i collaterali, una conferenza dedicata al progetto europeo Poliglotti4.EU, rivolto allo studio e alla promozione del multilinguismo e la presentazione del film che accompagna la nuova edizione de «La camera da letto» di Attilio Bertolucci. Il teatro è davvero la casa delle arti?
 «Tutte le iniziative ospitate, al Festival come in Stagione, nutrono il teatro e gli spettatori. Ciò fa parte della funzione sociale di questo luogo che è vocato alla costruzione di un pensiero critico».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Magiafuoco/2

monchio

Se in Appennino arriva Mangiafuoco Video

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

7commenti

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

2commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti