12°

19°

Spettacoli

Teatro Festival, tra danza e musica

Teatro Festival, tra danza e musica
Ricevi gratis le news
0
È affidata alla compagnia Balletto Civile l’apertura della XXX edizione di Teatro Festival, al via mercoledì prossimo con «Paradise», la nuova creazione dell’ensemble guidato dalla carismatica danzatrice e coreografa Michela Lucenti, in scena a Teatro Due alle ore 21. Tratto da Le Troiane di Euripide e da L'Ultimo Diario di Corrado Alvaro, «Paradise» centrifuga in modo irriverente le cronache della guerra di Troia restituendo una rilettura potentemente fisica dell’epica classica. I corpi dei performer, Maurizio Camilli, Andrea Capaldi, Ambra Chiarello, Andrea Coppone, Massimiliano Frascà, Francesco Gabrielli, Raffaele Gangale, Filippo Gessi, Francesca Lombardo, Gianluca Pezzino, Livia Porzio, Emanuela Serra, Chiara Taviani, Teresa Timpano, in scena insieme all’ideatrice, regista e coreografa Michela Lucenti, raccontano la convivenza di vincitori e vinti dopo la caduta di Troia, quando le donne troiane, mogli figlie e sorelle degli sconfitti e uniche sopravvissute si piegano alla convivenza con i vincitori. L’archetipo maschile e quello femminile si confrontano in questo gioco teatrale ironico e spietato, in cui il livello di indagine si sposta da un discorso mitologico e storico a una riflessione più ampia, quasi esistenziale, sui punti di incontro e scontro fra i due generi. 
Spiegano al Due: «Coniugando in maniera straordinariamente contemporanea danza, musica e teatro, “Paradise” riassume in sé l’originale poetica della compagnia, fresca del premio che gli ha attribuito recentemente l’Associazione Nazionale Critici di Teatro». La stessa Lucenti sarà la protagonista del solo «Peso piuma», irriverente azione invocazione anarchica, 17 novembre ore 19.30 e 21 novembre ore 20, in cui il suo esile ma potente corpo incarna, in una prova infinita, l’atleta che prepara il suo destro: gesti e parole si accumulano attorno a un fulcro fino alla messa a fuoco di una leggera e timida, roboante e ridicola invocazione. 
Dopo un’apertura dedicata alla danza, Teatro Festival 2012 proseguirà con un concerto dedicato alla musica dei grandi autori del XVII e XVIII secolo: Europa Galante, diretta da Fabio Biondi, ensemble in residenza a Teatro Due, presenterà il 15 novembre alle ore 21 «Apoteosi e follia», un concerto che sintetizza i temi che hanno stimolato l’immaginario compositivo di quel periodo. Dai soggetti naturalistici a quelli di carattere più umano, legati alle ragioni emozionali dell’individuo; dall’esaltazione della personalità fino al celebre tema della follia, Europa Galante, fra i più apprezzati complessi di musica barocca italiani, eseguirà la Sonata in re minore «La Follia» per due violini e basso continuo di Vivaldi, «L'Apothéose de Corelli» di Couperin, la Sonata «Psyché» di Mascitti, la Sonata in re minore «La Follia» per violino e basso continuo di Corelli e la Sonata «Sanguineus et Melancolicus» per due violini e basso continuo di C.P.E. Bach, in un’originale e suggestiva esplorazione della musica programmatica o a soggetto. 
Informazioni: tel. 0521/230242 - biglietteria@teatrodue.org.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va