-4°

Spettacoli

Festival Roma, il debutto alla regia di Lucarelli: la nostra videorecensione

Festival Roma, il debutto alla regia di Lucarelli: la nostra videorecensione
1

Il critico cinematografico della Gazzetta Filibeto Molossi commenta il debutto alla regia dello scrittore parmigiano Carlo Lucarelli. "L'isola dell'angelo caduto" è- come l'ha definita il suo autore - un  thriller gotico surreale . Guarda la videorecensione

 

Il film è stato presentato al Festival del Cinema di Roma

(ANSA) Francesco Gallo

 «Il mio film è un thriller gotico surreale che ha un linguaggio complesso e contorto. Parte come un giallo classico ma, mano a mano, prevale una dimensione surreale in una specie di sinfonia di immagini». Così Carlo Lucarelli parla del suo esordio alla regia nel film 'L'isola dell’angelo cadutò, tratto dal suo omonimo romanzo e passato oggi al Festival di Roma nella sezione Prospettive Italia.  Un film, quello dello scrittore, che guarda a più generi, dal thriller a fumetto, e che racconta di una colonia penale durante il regime fascista, esattamente nel 1925. Qui un giorno un commissario (Giampaolo Morelli) si trova ad indagare su una serie di strani delitti, ma capirà che se porterà avanti la sua indagine con scrupolo e correttezze rischia di non uscire più da quell'isola, la cui moglie Hana (Sara Sartini) odia, e in cui c'è una forte presenza demoniaca.
Contro di lui il feroce e violento capomanipolo Mazzarino (Gaetano Bruno) e le inquietanti e ambigue figure de l’inglese (Rolando Ravello)' di sua moglie (Veronica Gentili)', del farmacista (Roberto Mantovani).
«Certo per me il cinema è più difficile della scrittura che invece mi risulta naturale. È come se avessi fatto un esperimento, un’avventura in cui scopri tante altre cose» ha spiegato Lucarelli oggi all’Auditorium.
Comunque per lo scrittore nessuna voglia per ora di misurarsi ancora con il cinema. Mentre i suoi riferimenti continui al diavolo li spiega così: «vengo dal noir, una cosa vicina al gotico e così anche al diavolo».  Il «grottesco» ci tiene poi a dire «è stata una scelta cercata di proposito, come taglio per raffigurare la storia».  Cosa porta Lucarelli, conduttore tra l’altro del programma Misteri italiani, verso la parte buia degli uomini? «E il mistero che mi piace il fatto che ci sia una porta socchiusa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    13 Novembre @ 18.02

    Ho letto quasi tutti i libri di Lucarelli con buona, seppur alterna, soddisfazione. Lucarelli è e resta uno dei migliori scrittori gialli-noir realisti contemporanei italiani. Quello che però non riesco a comprendere di Lucarelli è il suo bisogno di "fare tutto": scrittore di libri gialli, scrittore di libri scolastici (li usa mio figlio alle medie, e il loro livello contribuisce alla bassa qualità del sistema scolastico italiano...), editor librario, autore televisivo, presentatore e, adesso, anche regista. E' forse questione di presenzialismo? O di soldi? Boh! Per certo, so solamente che è la dimostrazione che "tanto" non equivale a "buono". Forse, fare ciò in cui si riesce meglio è scelta di assoluta saggezza.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

2commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

1commento

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta