-0°

16°

Spettacoli

Film recensioni - La sposa promessa

Film recensioni - La sposa promessa
Ricevi gratis le news
0

Filiberto Molossi

E' un viaggio segreto dentro a un mondo sconosciuto e a parte, un itinerario fatto in punta di piedi - e con estremo pudore - all’interno di un universo chiuso ermeticamente, il racconto «dal di dentro» di chi alza, con garbo e poesia, un velo su una realtà che, per scelta e per destino, le appartiene. Non ci sono denunce, né tesi, né riposte indotte ne «La sposa promessa», il film «sorpresa» dell’ultima Mostra di Venezia, alfiere e insieme testimone della renaissance del nuovo cinema israeliano: ma sguardi, lacrime, carezze. E il senso profondo di una visione privata, raggomitolata su se stessa, intima oltre che interiore. Dramma familiare dai forti riflessi culturali, religiosi e infine politici, «La sposa promessa» (pessimo titolo italiano per il più internazionale e assai più significante «Fill the void», ossia «riempi il vuoto») è ambientato dalla debuttante Rama Burshtein nella comunità ultra ortodossa di Tel Aviv (di cui la stessa regista fa parte), dove la 18enne Shira è costretta (o meglio caldamente invitata...) a sposare un uomo che non ama, l’ex marito della sorella appena morta di parto. Interessante e atipico, narrato con severa lentezza per mezzo soprattutto di primi e primissimi piani a camera fissa, eppure intenso, cesellato, il film (non privo di momenti di tipico humor yiddish) è una riflessione colta e per nulla banale (dentro e fuori fuoco come certi film degli anni '80) sulla condizione femminile (il matrimonio come unico modo per ottenere l’accettazione e il rispetto della comunità) e sui limiti del libero arbitrio: là dove, nell’anacronistica (ma davvero così tanto?) oppressione familiare, il sentimento rischia di venire azzerato e «le buone maniere non portano all’altare». Un universo a cui la Burshtein (complice l’interpretazione di una bravissima Hadas Yaron, migliore attrice a Venezia) si avvicina con rispetto e senza schermi ideologici, cogliendo però il tremolio e l’invisibile incrinatura del dovere.

Giudizio: 4 su 5

SCHEDA
LA SPOSA PROMESSA (Fill the void)
REGIA:  RAMA BURSHTEIN
SCENEGGIATURA: RAMA BURSHTEIN
INTERPRETI: HADAS YARON, YFTACH KLEIN, IRIT SHELEG CHAIM SHARIR
GENERE: DRAMMATICO
Israele 2012, colore, 1 h e 30'
DOVE: D’AZEGLIO

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

incidente in curva

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

1commento

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

4commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

2commenti

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

3commenti

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

2commenti

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Quiche di carciofi

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

kabul

Attacco all'hotel Intercontinental

SPORT

tennis

Australian open, gli ottavi: Seppi eliminato. Stasera gioca Fognini

SCI

Schnarf, il podio che non t'aspetti

1commento

SOCIETA'

IL DIRETTORE RISPONDE

Opinioni a confronto sui lupi

BLOG

Il "Bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - 3

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti