21°

Spettacoli

Film recensioni - The Twilight Saga: Breaking Dawn Parte 2

Film recensioni - The Twilight Saga: Breaking Dawn Parte 2
0

Lisa Oppici

L’avevamo lasciata alle prese con la  «trasformazione», estremo tentativo per salvarle la vita dopo il parto, la ritroviamo vampira. È (finalmente) vampira, Bella, occhi rossi d’ordinanza: quelli che chiudevano la parte 1 di «Breaking Dawn» e che aprono oggi questa parte 2, l’ultima (forse...) della saga di «Twilight». Eccoli, gli occhi rossi di Bella, preceduti da (gradevoli) titoli di testa tutti giocati sul binomio bianco-rosso (rosso sangue) e sul passaggio dall’uno all’altro. Dunque vampira, e davvero rinata: «Il mio tempo da umana era finito, ma non mi ero mai sentita più viva. Ero nata per essere una vampira». Vampira a coronare il sogno d’amore con Edward Cullen, in una famiglia che l’ha accolta a braccia aperte. Tutto bene, tutto un idillio (lunghetto: la prima ora). Peccato però che ci si mettan di mezzo i Volturi, che partono armi e bagagli contro i Cullen perché hanno ricevuto brutte informazioni su Renesmee, la figlia di Edward e Bella; credono che sia una bambina immortale (cioè trasformata in vampira) e si preparano alla guerra. Dire che questa seconda parte dell’epilogo (ma sarà poi vero che finisce tutto? Ci sono due o tre ganci in bella evidenza cui potersi legare in un’eventuale nuova puntata) è meglio della prima non salva comunque il film, che conferma la deriva già da tempo intrapresa dalla serie (il primo «Twilight» era un’altra cosa). Del resto fare meglio della parte 1 (a proposito: cinematograficamente scellerata la decisione, del tutto commerciale, di dividere l’ultimo libro della Meyer in due film) non era difficile, anche solo per il personaggio di Bella, che qui diventa vera protagonista e ha forza e vitalità nuove (anche Kristen Stewart, pur nella consueta monoespressività, sembra metterci qualcosa in più). Meglio della parte 1 la Stewart, certi scorci e certi contrasti di colore ben creati, il lungo e bel confronto degli «eserciti» sulla neve, visivamente interessante ma anche ben condotto, una certa ironia sparsa
qua e là. Il resto però fa acqua, e talvolta raggiunge il comico involontario: la sceneggiatura rimane inconsistente, il ritmo in tutta la prima ora e oltre latita, la bimba neonata, ritoccata al computer, è mostruosa, alcune scene gridano vendetta. Ciliegina sulla torta (si fa per dire), la «sintesi visiva» che Bella offre a Edward nel finale (seduti in un campo di fiori...) e i titoli di coda che ricordano tutti gli attori della serie: roba da far impallidire una soap.

Giudizio: 2 su 5

SCHEDA
THE TWILIGHT SAGA: BREAKING DAWN - PARTE 2
REGIA: BILL CONDON
SCENEGGIATURA: MELISSA ROSENBERG
INTERPRETI: KRISTEN STEWART, ROBERT PATTINSON, TAYLOR LAUTNER, ASHLEY GREENE, MICHAEL SHEEN
GENERE: FANTASY
Usa, 2012, colore, 1 h e 56'
DOVE: THE SPACE BARILLA CENTER, THE SPACE CINECITY CAMPUS, ODEON (Salso)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino,speziato ed elegante

IL VINO

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino, speziato ed elegante

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

L'ora della Brexit. Non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

argentina

Pesanti insulti al guardalinee(Video): 4 turni di squalifica a Messi

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara