Spettacoli

Film recensioni - The Twilight Saga: Breaking Dawn Parte 2

Film recensioni - The Twilight Saga: Breaking Dawn Parte 2
0

Lisa Oppici

L’avevamo lasciata alle prese con la  «trasformazione», estremo tentativo per salvarle la vita dopo il parto, la ritroviamo vampira. È (finalmente) vampira, Bella, occhi rossi d’ordinanza: quelli che chiudevano la parte 1 di «Breaking Dawn» e che aprono oggi questa parte 2, l’ultima (forse...) della saga di «Twilight». Eccoli, gli occhi rossi di Bella, preceduti da (gradevoli) titoli di testa tutti giocati sul binomio bianco-rosso (rosso sangue) e sul passaggio dall’uno all’altro. Dunque vampira, e davvero rinata: «Il mio tempo da umana era finito, ma non mi ero mai sentita più viva. Ero nata per essere una vampira». Vampira a coronare il sogno d’amore con Edward Cullen, in una famiglia che l’ha accolta a braccia aperte. Tutto bene, tutto un idillio (lunghetto: la prima ora). Peccato però che ci si mettan di mezzo i Volturi, che partono armi e bagagli contro i Cullen perché hanno ricevuto brutte informazioni su Renesmee, la figlia di Edward e Bella; credono che sia una bambina immortale (cioè trasformata in vampira) e si preparano alla guerra. Dire che questa seconda parte dell’epilogo (ma sarà poi vero che finisce tutto? Ci sono due o tre ganci in bella evidenza cui potersi legare in un’eventuale nuova puntata) è meglio della prima non salva comunque il film, che conferma la deriva già da tempo intrapresa dalla serie (il primo «Twilight» era un’altra cosa). Del resto fare meglio della parte 1 (a proposito: cinematograficamente scellerata la decisione, del tutto commerciale, di dividere l’ultimo libro della Meyer in due film) non era difficile, anche solo per il personaggio di Bella, che qui diventa vera protagonista e ha forza e vitalità nuove (anche Kristen Stewart, pur nella consueta monoespressività, sembra metterci qualcosa in più). Meglio della parte 1 la Stewart, certi scorci e certi contrasti di colore ben creati, il lungo e bel confronto degli «eserciti» sulla neve, visivamente interessante ma anche ben condotto, una certa ironia sparsa
qua e là. Il resto però fa acqua, e talvolta raggiunge il comico involontario: la sceneggiatura rimane inconsistente, il ritmo in tutta la prima ora e oltre latita, la bimba neonata, ritoccata al computer, è mostruosa, alcune scene gridano vendetta. Ciliegina sulla torta (si fa per dire), la «sintesi visiva» che Bella offre a Edward nel finale (seduti in un campo di fiori...) e i titoli di coda che ricordano tutti gli attori della serie: roba da far impallidire una soap.

Giudizio: 2 su 5

SCHEDA
THE TWILIGHT SAGA: BREAKING DAWN - PARTE 2
REGIA: BILL CONDON
SCENEGGIATURA: MELISSA ROSENBERG
INTERPRETI: KRISTEN STEWART, ROBERT PATTINSON, TAYLOR LAUTNER, ASHLEY GREENE, MICHAEL SHEEN
GENERE: FANTASY
Usa, 2012, colore, 1 h e 56'
DOVE: THE SPACE BARILLA CENTER, THE SPACE CINECITY CAMPUS, ODEON (Salso)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

1commento

nuovo allenatore?

D'Aversa in tribuna al Tardini. Annuncio in serata?

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

12commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

8commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

4commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

cesenatico

Insegnante mortifica e minaccia un alunno, denunciata dai carabinieri

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento