-1°

Spettacoli

Peeping Tom, danza e circo: poesia dei corpi e dei gesti

Peeping Tom, danza e circo: poesia dei corpi e dei gesti
0

 Giudicata unanimemente dalla critica europea come una delle frontiere più sorprendenti del teatro danza internazionale, la compagnia belga Peeping Tom presenterà a Teatro Due «32 Rue Vandenbranden», in scena il stasera e domani sera  alle  21 nell’ambito di Teatro Festival. 

Il lavoro della compagnia supera le distinzioni di genere attraverso un grande lirismo del gesto e del corpo con il quale il gruppo si muove tra danza, circo e teatro. 
Ispirazione operistica
Nella creazione «32 Rue Vandenbranden», ispirata all’opera di Shohei Imamura «La Ballata di Narayama», sotto un cielo aperto, in un paesaggio di montagna dove l’unico rifugio è una casa sgangherata, una piccola comunità isolata si confronta con la solitudine.
Il confine tra quello che accade e quello che loro credono accada è confuso e spersi per la paura, rimangono intrappolati nel loro isolamento.
 Un lavoro fisico, corporeo e visionario allo stesso tempo, che scava nell’animo umano là dove si nascondono le nostre radici, i legami che ci impediscono di fare o di essere quello che veramente desideriamo.
Nato nel 2000 a Bruxelles e diretto da Gabriela Carrizo e Franck Chartier, il collettivo di artisti Peeping Tom, formatosi durante una produzione di Alain Platel, in poco meno di 10 anni è divenuto una vera e propria compagnia internazionalmente apprezzata e riconosciuta, a partire dalla primissima creazione Caravane.
La compagnia ha all’attivo una trilogia composta da «Le Jardin», spettacolo del 2001, «Le Salon», del 2004, che li ha resi celebri sul web per la scena di un lungo bacio acrobatico con bambina in braccio, e Le sous sol, del 2007. 
La condizione umana
I Peeping Tom, che ora sono in tournée con le ultime due creazioni «32 Rue Vandenbranden» e «A Louer», esplorano il comportamento individuale nelle relazioni e nelle esperienze, rendendo il pubblico un voyeur che spia il mondo ricreato in scena, realistico come solo certi vividi sogni sanno essere nella loro alterità.
Un lavoro «basato sull'indagine della condizione umana  e delle relazioni, sui comportamenti e le esperienze di ciascuno  - spiega Gabriela Carrizo - Partiamo dalla realtà per decostruirla, la scontorniamo e le  diamo una nuova forma nel  tentativo di rendere in immagini quello che è invisibile o nascosto. Ci piace ''zoommare''  sui pensieri dei personaggi, e scovare i percorsi infiniti che si biforcano verso altre dimensioni, verso mondi paralleli e sconosciuti». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti