18°

32°

Spettacoli

"Simon Boccanegra", trionfo per Muti, debuttante di lusso

"Simon Boccanegra", trionfo per Muti, debuttante di lusso
Ricevi gratis le news
0

Flaminia Bussotti

Un vero trionfo martedì per l’”esordiente” Riccardo Muti alla prima  all’Opera di Roma di Simon Boccanegra, il capolavoro del Verdi maturo con cui il maestro non si era mai misurato finora: un “debutto” strepitoso per Muti, una inaugurazione folgorante per il Teatro, che apre così alla grande le celebrazioni in Italia per l’anno verdiano 2013. Parterre delle grandi prime, con i vertici istituzionali al completo: il Presidente Giorgio Napolitano, il Premier Mario Monti, cinque ministri, il Sindaco Gianni Alemanno. E tanti vip.
Opera fosca al maschile, dall’intreccio complicato (per questo Muti ha voluto, per la prima volta per un’opera in italiano, un display col testo in alto) e atmosfere gotiche. Vicenda cupa e musica, per contrasto, soave, rarefatta. Privato e pubblico si incrociano. Una invocazione al mare, un inno alla pace e all’amore: il Simon Boccanegra l'altra sera ha consegnato una sintesi perfetta dei tanti piani che si intersecano in quest’ opera scritta e riscritta da Verdi due volte (1857 e 1881). Per questa prima, che segna anche l’apertura della stagione al Costanzi, un cast d’eccezione con grandi nomi e Premi Oscar: regia dell’inglese Adrian Noble, per anni direttore della Royal Shakespeare Company, scene di Dante Ferretti (tre Oscar), arredamento della moglie Francesca Lo Schiavo (un Oscar col marito), costumi di Maurizio Millenotti (due nomination), luci di Alan Burrett. Top anche i cantanti: il baritono George Petean (Simon Boccanegra), il soprano Maria Agresta (la figlia Maria), il basso Dmitri Beloselskiy (Jacopo Fiesco), il tenore Francesco Meli (Gabriele Adorno), il basso Quinn Kelsey (Paolo Albiani). Fra le tante opere di Verdi dirette, questa, Muti, per una forma di timoroso rispetto, ancora non l’aveva diretta. Un “esordio” dunque a lungo maturato, e debitamente premiato dal pubblico. Diluvio di applausi alla fine per maestro, cast, regia, coro (direttore Roberto Gabbiani) e l’Orchestra del Teatro dell’ Opera. Un formidabile viatico mutiano per l’anno verdiano.
Sobrio e classico l’impianto della regia. D’epoca (siamo nel XIV secolo) e fedeli le scene (cinque quadri) dove dominano i colori del romanico genovese (marmo bianco e verde scuro) con archi, colonne, e una scalinata sovrastata da un leone davanti al Palazzo ducale. Sullo sfondo, una lingua di mare cangiante ricorda che siamo a Genova. La prima scena incornicia i protagonisti in un ampio arco affiancato da colonne. Nella seconda è il mare lontano a dominare: davanti un filare di alberi da giardino italiano, due torri rotonde di lato e delle catene, sospese, che fendono la scena dall’alto. Nella terza siamo alla corte del Doge di Genova (Simone) con la grande statua del leone. La quarta è la camera del Doge: un enorme portale, una dormeuse e una parete tappezzata di quadri di maestri del colore. Nel quinto e ultimo quadro, quello della morte di Simone, ritroviamo il leone al centro con ai lati le colonne e un fondale blu notte marino, cupo crepuscolare. Esecuzione mirabile dell’orchestra presa per mano da Muti. Momenti di vera magia in tutta l’opera. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, untutti i dati del 2016

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

delitto s.prospero

Omicidio all' "Angelica club": Samuele Turco suicida in carcere Video

1commento

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

22commenti

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

22commenti

ITALIA/MONDO

operazione

Milano, stazione Centrale invasa dai migranti: nuovo blitz della polizia

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

nuoto

Italia show ai mondiali: Detti oro e Paltrinieri bronzo negli 800 sl

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita