-2°

Spettacoli

Natura Dèi Teatri: primi appuntamenti 1 e 2 dicembre

Natura Dèi Teatri: primi appuntamenti 1 e 2 dicembre
0

Comunicato stampa

L’apertura del Festival è alle ore 21 con Lazyblood dell’islandese Erna Ómarsdóttir, straordinaria coreografa e danzatrice storica di Jan Fabre (che per lei ha coreografato un assolo che ha fatto il giro del mondo) e Alain Platel, autrice di performance potenti e inquietanti, dove la danza si fa fisicità istitintiva fusa con una musicalità estrema.
Insieme a Valdimar Jóhannsson, alla guida del suono attraverso una tempesta di electro-punk, metal, glam rock e Nordik folk, ha creato la band islandese Lazyblood: la loro musica è una sorta di opera metal-elettronica con input teatrali e fisici, qualche tocco di disco e un “headbanging” (lo scuotere la testa al ritmo della musica heavy metal) innovativo. Erna Ómarsdóttir scolpisce il mondo attraverso un corpo che è come un tornado in una scatola musicale e una voce che danza attraverso toni da luci nordiche. Erna Ómarsdóttir che, negli ultimi anni ha creato coraggiosi e audaci progetti coreografici in collaborazione con altri artisti e musicisti, in qualsiasi contesto della scena europea presenti i suoi lavori, è al centro di una danza che slitta continuamente tra l’umano e l’animalesco. “Lazyblood” non è un semplice concerto ma un’autentica performance durante la quale i due artisti utilizzano lo spazio in modo anticonvenzionale, acrobazie sonore che spaziano dal flebile sussurro all’urlo animalesco, nenie infantili e suoni gutturali.
 
Alle ore 22.30 Lenz Rifrazioni presenta in prima nazionale i nuovi tre episodi di Aeneis in Italia (Il compenso/Grigio piombo/Nipoti) per la regia di Maria Federica Maestri e Francesco Pititto, con Valentina Barbarini, Roberto Riseri, Pierluigi Tedeschi, musiche live firmate da Andrea Azzali, che prosegue il progetto visuale e performativo biennale composto da dodici episodi installato sul monumento epico virgiliano, iniziato la scorsa edizione del festival. L’arrivo in Italia di Enea segna l’inizio di un epos tragico che permane costante nella storia italiana: una guerra senza eroi, una violenza senza soggetto, un’architettura umana muta e incapace di sentimento. Così in una visione metastorica del conflitto originario, l’occupazione del Lazio da parte del pius Enea e la ribellione del giovane Turno disobbediente al nuovo ordine, si trasfigurano in un tempo appena passato, la notte luttuosa degli anni settanta. Vrosimile e vero si sfidano nei corpi di due maschi e una femmina, con le sole armi del linguaggio e del corpo della parola.

In tutte le sere di spettacolo si potranno vedere (ad ingresso gratuito) i video Canzona (3’17’’) e Madeleine (3’42”) della videoartista serba Ana Adamovic, opere di forte capacità evocativa che mostrano la sua ricerca concentrata sui temi dell’identità e della memoria personale e collettiva.

Domenica 2 dicembre alle ore 21 la coreografa e film-maker tedesca Antonia Baher presenta My Dog is My Piano: un ritratto acustico e soggettivo dell’affinità fra sua madre ed il suo cane. Uno è veloce, l’altra lenta, uno inghiotte il suo cibo, l’altra lo assapora, uno è al principio della propria esistenza, l’altra ne ha iniziato l’ultimo quarto, lei conosce i suoi antenati per almeno sei generazioni, l’altro è inconsapevole fin dei propri nonni. Entrambi hanno estremità metalliche nei propri corpi. La casa in cui abitano può essere letta come lo spartito musicale delle storie di coabitazione umana-canina? Che tipo di linguaggio emerge da questo lungo duetto di quotidiani andirivieni, da queste coreografie di affinità? La ricerca della Baher si caratterizza per una metodologia di lavoro non disciplinare, che si avvale di collaborazioni con persone differenti tramite l’uso di una struttura a ruoli commutativi in cui ognuno è alternativamente regista, autore e performer per gli altri.

A seguire, alle ore 22.30, Lenz Rifrazioni presenta gli altri tre nuovi episodi di Aeneis in Italia (Vari attacchi, La Piccina, Spietato?) con musica performance live di Andrea Azzali e con Valentina Barbarini, Roberto Riseri, Pierluigi Tedeschi.

Natura Dèi Teatri, che si inserisce nell’ambito di InContemporanea Parma Festival, si realizza grazie al sostegno di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Emilia-Romagna, Provincia di Parma, Comune di Parma, Fondazione Monte di Parma, Banca Monte Parma, Camera di Commercio, Università degli Studi di Parma, in collaborazione con LiveAlivE per gli eventi musicali curati da Alessandro Albertini.

Per info e prenotazioni biglietti Festival Natura Dèi Teatri: T. + 39.0521.270141
info@lenzrifrazioni.it - www.lenzrifrazioni.it/natura
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Noceto, tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

1commento

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

24commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

2commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto