10°

18°

Spettacoli

Amanda Sandrelli: "Storia straziante ma necessaria"

Amanda Sandrelli: "Storia straziante ma necessaria"
0

Mariagrazia Manghi

«Mamma vieni» è la voce di un bambino che risponde al telefono. Amanda Sandrelli arriva subito e con grande disponibilità ci introduce allo spettacolo «Oscar e la dama in rosa», il monologo di cui è protagonista che andrà in scena domani alle 16 all’Auditorium Paganini - l'attrice sarà accompagnata dai Filarmonici di Busseto - e il cui ricavato sarà devoluto all’Ospedale dei Bambini. 
«Io e Lorenzo Gioielli, il regista, ci siamo sentiti scelti da questa storia, abbiamo subito capito che era necessaria, che poteva fare e farci bene. Il tema è straziante, attraverso la vicenda di Oscar, un bambino condannato da una leucemia incurabile, si parla di temi che non si affrontano mai come la malattia, la morte, Dio».
Come avete scelto di trasportare il racconto di Eric-Emmanuel Schmitt sulla scena?
«Il libro è già abbastanza perfetto per il teatro - spiega la Sandrelli - abbiamo solo fatto piccoli tagli per stare nei tempi e ci siamo concentrati nel dare vita alla narrazione letteraria. Io interpreto i diversi personaggi, ma non si tratta di una prova di perizia tecnica, ma di rendere in modo semplice un contenuto così denso».
La vicenda si svolge in un ospedale. Oscar è malato terminale. Cosa si prova a dire a un bambino che deve morire?
«Questa storia mi faceva paura. Ho due figli. So che cosa mi succede, il personaggio lavora dentro di me anche contro la mia volontà. In questo caso però mi è rimasta dentro l’energia del bambino, la sua dignità, il suo non arrendersi mai. Sono sola in scena con una sedia e un pigiama. Ma il teatro mostra tutta la sua potenza, la capacità di liberare dalle paure, di far vedere e vivere. E rende possibile il confronto con i grandi temi, come la morte, contro cui andiamo a sbattere tutti».
Come ha reagito il pubblico che avete incontrato fino ad ora?
«Nella prima parte si ride, Oscar è un bambino spiritoso e di grande vitalità. La vicenda è terribile, si sa fin dall’inizio, ma l’autore trova le parole per dare qualche strumento in più per accettare la malattia. C’è tanto intrattenimento in giro, chi sceglie di venire a teatro vuole un’esperienza diversa».
Quale ruolo ha la musica nello spettacolo?
«I musicisti entrano nella storia, segnano il passo alle parole, spezzano la tensione, alzano il ritmo. La musica chiude ognuna delle dodici lettere a Dio che Oscar compone e in alcuni momenti entra e si mischia al racconto».
Qual è il segreto del rapporto tra Oscar e Nonna Rosa?
«Lui vuole la verità. Lei è l’unica che ha il coraggio di dirgliela. Ma dolcemente. Gli propone un gioco. Fare che ogni giorno che gli resta, e sono dodici, valga dieci anni. Oscar scrive dodici lettere a Dio e gli racconta cosa è accaduto in quel decennio. Così vive la sua adolescenza, si innamora, si sposa, invecchia, vive tutta la sua vita e muore a 120 anni».
A lei cosa ha lasciato questo lavoro?
«Mi ha fatto fare un salto in avanti, nel senso che mi ha fatto capire cosa voglio davvero dal mio lavoro, arrivare diritti alle persone. Tecnicamente ho cercato di dare fluidità al racconto. Mi piacerebbe che Oscar restasse nella mia vita. Trovare ogni tanto la giusta occasione, prendere la valigia e il pigiama e ripartire».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Universitari, fidanzati, mamme... Le parodie di "Occidentali's Karma"

SOCIAL NETWORK

Universitari, fidanzati, mamme... Le parodie di "Occidentali's Karma" Foto

Presentazione libro (Vanni)

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Incidente in autostrada: 5 chilometri di coda fra il bivio A1/A15 e Campegine Tempo reale

Autostrada

Incidente mortale in A1: lunghe code tra Fidenza e Parma, problemi anche in tangenziale

Incidente anche verso Milano: code tra Fidenza e Fiorenzuola

Parma

Una lettrice bloccata in coda in A1: "Abbiamo spento la macchina, attesa interminabile e disagi"

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

17commenti

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

1commento

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

Ausl

Cup: fila agli sportelli per un’altra settimana

Problemi a causa dell’installazione della nuova anagrafe sanitaria regionale

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

vasto

Uccise l'uomo che investì la moglie: condannato a 30 anni

1commento

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

2commenti

SOCIETA'

WEEKEND

I cinque eventi imperdibili di sabato e domenica

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Ognuno di noi deve migliorare se stesso, ne gioverà la squadra" Video

LIBRO 

Emozioni del calcio di una volta

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery