-0°

16°

Spettacoli

Guccini non vuole andare oltre "L'ultima Thule"

Guccini non vuole andare oltre "L'ultima Thule"
Ricevi gratis le news
1

 Carlo Mandelli

Il nuovo album di Francesco Guccini inizia con le voci di due amici che, in dialetto bolognese, gli dicono che è ora di spegnere la luce, perchè a letto ci si va per dormire e non per leggere. L’apertura non è casuale, visto che «L'ultima Thule», nei negozi da venerdì, è l'ultimo della sua carriera, come annunciato dallo stesso cantautore.
«Comporre canzoni mi è sempre più difficile - ha spiegato Guccini - mentre una volta non potevo stare nemmeno un giorno senza suonare la chitarra. Oggi non lo faccio quasi più. E poi se Quentin Tarantino non vuole fare più film e Michael Phelps non nuoterà più, anch'io posso dedicarmi ad altro». Il suo altro, però, non potrà che restare legato al mondo della scrittura e del racconto, anche se mancheranno le note. «Mi metterò a scrivere libri, ho già alcuni progetti».
Poche sono anche le possibilità che l’autore delle nuove «Su in collina», dedicata alla Resistenza partigiana, e «Quel giorno d’aprile», che canta l’Italia liberata, si metta a scrivere canzoni per altri. «In realtà in tutti questi anni non ho dato molte canzoni ad altri – commenta Guccini a questo proposito - a parte qualche caso come 'Dio è morto' che ho dato prima all’Equipe 84 (che non l’hanno mai cantata per paura che fosse troppo forte) e poi ai Nomadi, o anche 'Incontro' ad Enrico Ruggeri. Poi non credo che oggi qualcuno vorrebbe una mia canzone».
Per registrare il suo nuovo/ultimo album, il cantautore bolognese ha schivato la prassi dello studio per montare tutto il necessario nella sua Pavana, in un luogo a lui caro come il Mulino di Chicòn, una volta appartenuto a quel suo bisnonno Francesco Chicòn, che Guccini aveva ritratto da seduto anche sulla copertina dell’album «Radici». «E' un mulino a ruote orizzontali - ci tiene a precisare lui - dove ho passato i miei primi anni e dove tornavo sempre d’estate. È stato strano allestire uno studio dove prima entravano i muli con il loro carico di grano o altro».
Tra i protagonisti dell’album c'è anche la notte, amica dell’artista per molti anni. «Ho cominciato a fare il nottambulo quando ho lavorato alla Gazzetta di Modena - dice - e si chiudeva alle 3 del mattino. Poi a Bologna ho suonato tanto di notte con gli amici, ma da qualche anno sono tornato a Pavana dove si va a letto prima». 
Tra i ricordi del passato e le pennellate paesaggistiche dedicate ai suoi luoghi di sempre, Guccini ha dedicato uno sguardo anche all’Italia di oggi che ha riassunto tra le strofe di «Il testamento di un pagliaccio» («vuole tutti, amici, al funerale - canta Guccini - con gli abiti migliori come a festa. Sarà civile, ma ci vuole in testa sei politici, servi e un cardinale»). «E' una canzone ironica - dice Guccini - dedicata ad un paese dove i cittadini sono vessati continuamente da episodi sconcertanti». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • eleonora scarpitta

    03 Dicembre @ 14.07

    ho vissuto con i tuoi versi in musica,vorrei continuare,non mi ,non ci privare.Sei troppo giovane,la strada è lunga

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

incidente in curva

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

1commento

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

4commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

2commenti

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

3commenti

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

2commenti

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Quiche di carciofi

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

kabul

Attacco all'hotel Intercontinental

SPORT

tennis

Australian open, gli ottavi: Seppi eliminato. Stasera gioca Fognini

SCI

Schnarf, il podio che non t'aspetti

1commento

SOCIETA'

IL DIRETTORE RISPONDE

Opinioni a confronto sui lupi

BLOG

Il "Bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - 3

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti