Spettacoli

Il ritorno dei Vidya al ParmaJazzFrontiere

Il ritorno dei Vidya al ParmaJazzFrontiere
1

Vidya, ovvero conoscenza in sanscrito. In anteprima assoluta per questo ParmaJazz Frontiere torna a suonare un gruppo nato a Parma nel 1975 dall’unione di alcuni giovanissimi musicisti (sedici anni di età): Vincenzo Mingiardi, Pampa Pavesi, Ugo Maria Manfredi, Otello Gorreri (prematuramente scomparso nel 1998), ai quali dopo breve tempo si aggiungerà il percussionista Oscar Abelli. Che dagli anni ’90 si è preso una lunga pausa di riflessione. Il loro repertorio, sin dagli esordi, è fatto di brani originali – spesso arrangiati collettivamente – che risentono di varie influenze stilistiche: dal jazz elettrico al funky e a certa psichedelia rock, dalle sonorità mediterranee alla musica africana e indiana, dal minimalismo alla musica di improvvisazione totale, con particolare riferimento alla musica modale.
Risale al 22 marzo 1975 il loro esordio ufficiale in concerto; è una novità di grande impatto, che suscita scalpore in un panorama musicale popolato di gruppi rock, progressive e cantautori, e ottiene un grande successo di pubblico e critica.
Ben presto l’ensemble – al quale nel corso degli anni hanno collaborato altri musicisti – s’impone sulle scene come gruppo di spicco del cosiddetto “jazz-rock”, suonando in varie città italiane del nord e centro Italia (Milano, Bologna, Firenze, Modena, Reggio Emilia, Piacenza, Cremona, Verona, Massa Carrara...), ospiti fissi in diversi locali di culto dell’epoca (Scimmie a Milano, Lizard e Tenax a Firenze, Florida a Modena, Picasso a Parma...), importanti rassegne e festival (“Festival Mulino Doppio”, Milano; Rassegna “Le Feste Teatrali delle Sere di Luglio”, Parco Ducale, Parma; “Festival Jazz” Piazza Cavalli, Piacenza; “Festival Rock”, Stadio Comunale, Massa; Teatro Due, Parma; “Rassegna Jazz Italiano”, Osteria dell’Orsa, Bologna; “1° Festival Jazz Parma 1985”, P.le Salvo D’Acquisto, Parma...) e in uno ‘storico’ concerto con il sassofonista Larry Nocella all’Area Ex Macello a Parma.
Nel 1980 l’incisione discografica “Vidya” (Studio Veronica, Parma).
Il viaggio musicale è durato oltre un decennio. Vincenzo Mingiardi, Pampa Pavesi, Ugo Maria Manfredi, Oscar Abelli proseguiranno poi in altre direzioni: latin jazz, blues, fusion, progressive rock, jazz contemporaneo, dando vita a diverse formazioni proprie e collaborando con prestigiosi artisti della nuova scena jazz italiana, oppure in ambito teatrale, come turnisti pop, compositori, docenti di musica e nel campo della musicoterapia.
Nel 2012 i musicisti del gruppo (dopo un nuovo incontro in una rovente jam session dedicata al batterista e polistrumentista Otello Gorreri) decidono di rifondare i Vidya: per far rivivere quei suoni e quei ritmi, nell’esigenza di condividerli nuovamente e farli vibrare nell’aria.
In repertorio – ancora una volta composto da brani originali – nuove rivisitazioni collettive delle composizioni e delle atmosfere dell’epoca. Una musica di intensa carica ritmica e dalle forti tinte melodiche, ricca di differenti climi sonori, in cui l’interazione creativa fra i musicisti riveste un ruolo di primaria importanza.
É vivamente consigliata la prenotazione del biglietto: ParmaFrontiere tel. 0521 633728 oppure info@parmafrontiere.it
Per ulteriori informazioni Vi invitiamo a consultare il sito www.parmafrontiere.it e a seguirci su Facebook/ParmaJazzFrontiereFestival

Biglietti: 5 dicembre / intero 12 euro - ridotto 10 euro; riduzione: giovani fino ai 26 anni, over 60, titolari Jazzit Card.
I biglietti possono essere acquistati presso la biglietteria della Casa della Musica a partire da un’ora prima dell’inizio dei concerti. 

Oggi ampio articolo sulla Gazzetta di Parma in edicola
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • oscar abelli

    07 Dicembre @ 00.46

    intanto certamente grazie dell'articolo gentile giornalista, unico neo: la pausa di riflessione degli anni 90 non so da che alambicco o invenzione o falsa informazione pervenga, dato che nei 90 fino al 96 ho soggiornato SUONANDO piu' che in Italia, ogni giorno anche tre show giornalieri....forse un'interessamento piu' approfondito al mio curric.(reperibilissimo tra l'altro sul web) avrebbe giovato, pero' grazie lo stesso , l'articolo e' comunque buono.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

2commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

parma calcio

D'Aversa è il nuovo allenatore: "Diamo un'anima alla squadra" (Video) 

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video)

3commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

3commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

15commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

10commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

6commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

CALIFORNIA

Incendio al concerto: 9 morti

GRAN BRETAGNA

Chiude la fonderia della campana del Big Ben

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti