17°

30°

Spettacoli

Scala, la "prima" è con Wagner: un torto a Verdi?

Scala, la "prima" è con Wagner: un torto a Verdi?
6

Elena Formica
Nel segno del cigno. Da un lato Verdi, che ci si ostina a chiamare il «Cigno di Busseto», dall’altro Lohengrin, il cavaliere del cigno, eroe dell’omonima opera di Wagner che andrà in scena alla Scala il 7 dicembre. Verdi e Wagner. Di entrambi, nel 2013, si celebra il bicentenario della nascita, ma il Teatro alla Scala ha dedicato al grande compositore tedesco l’inaugurazione della Stagione Lirica che avverrà la sera di Sant’Ambrogio. Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha fatto sapere che non assisterà alla prestigiosa première, non potendo assentarsi da Roma «in un momento cruciale» sul fronte politico. «Sono queste le sole motivazioni della rinuncia», ha precisato. E ha definito «futile qualsiasi polemica sull'ordine di priorità» fra le celebrazioni di Verdi e Wagner. Ipse dixit. Ma Parma che dice? «Ad essere ottimisti - commenta Marco Capra, presidente della Casa della Musica - si potrebbe pensare che l’attuale direzione della Scala abbia voluto ispirarsi alla programmazione di cento anni fa, quando quel teatro badava assai più a Wagner e all’opera tedesca che a Verdi. Rimedieranno allestendo poi diversi titoli verdiani; ciò che invece non potranno fare è avere Toscanini e Serafin sul podio». (...)

Un ampio servizio con tutte le interviste è sulla Gazzetta di Parma in edicola, a pagina 39

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • strajè

    05 Dicembre @ 20.35

    Sono parmigiano strajè da più di 40 anni.Le stupide polemiche da osteria mi lasciano indifferente,non perchè sono wagneriano,ma ciò nonvuol dire cge non ami anche verdi.Sono grandissimi della musuca e del melodramma ,oggi ahimè patrimonio di pochissimi. Forse solo il 2% di italiani conosce veramente Verdi e Wagner,gli altri fanno ragionamenti dabar sport jl lunedì mattina.Verdi è popolare,wagner intelletuale,ma loro sono il massimo e discuterne e inutile:sono nella storia per sempre. Peccato che a Parma non esista un vero festival verdiano ignorato per 365 giorni e rispolverato al 360°,anno bisestile. Se Parma amasse verdi si conporterebbe ben diversammente. A Bayeroit c'è il tempi di Wagner, aParma un teatro a suo nome no,un vero festival no!!!!!! Le diatribe da osteria stanno a zero se non si fanno i fatti!!!!

    Rispondi

  • Cesare

    05 Dicembre @ 18.07

    Ma basta con questi campanilismi! Verdi, i tortelli d'erbetta, il prosciutto e il parmigiano, Toscanini, i tortelli d'erbetta, gli anolini con o senza carne. Che dò bali!

    Rispondi

  • rataplan

    05 Dicembre @ 18.04

    Beghe da misero pollaio. Anarca: mi consola il tuo nick

    Rispondi

  • franco

    05 Dicembre @ 16.45

    LA SUPERIORITA' MUSICALE ED INTELLETTUALE DI WAGNER E' CONCLAMATA! NON C'E' PARAGONE TRA UN INTELLETTALE INATTACCABILE E UN BRAVO "CANZONETTISTA"!!!

    Rispondi

  • Paolo

    05 Dicembre @ 12.28

    Ma scusate, la Scala sarà libera di programmare quello vuole o no? Perché dovrebbero "rimediare", non è il bicentenario di entrambi? E allora uno vale l'altro, o no?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Avversari all'attacco di Pizzarotti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

1commento

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

gazzareporter

"Uova, scope, secchi di pittura: cartoline da via Langhirano" Foto

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

3commenti

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare