-5°

Spettacoli

Scala, la "prima" è con Wagner: un torto a Verdi?

Scala, la "prima" è con Wagner: un torto a Verdi?
6

Elena Formica
Nel segno del cigno. Da un lato Verdi, che ci si ostina a chiamare il «Cigno di Busseto», dall’altro Lohengrin, il cavaliere del cigno, eroe dell’omonima opera di Wagner che andrà in scena alla Scala il 7 dicembre. Verdi e Wagner. Di entrambi, nel 2013, si celebra il bicentenario della nascita, ma il Teatro alla Scala ha dedicato al grande compositore tedesco l’inaugurazione della Stagione Lirica che avverrà la sera di Sant’Ambrogio. Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha fatto sapere che non assisterà alla prestigiosa première, non potendo assentarsi da Roma «in un momento cruciale» sul fronte politico. «Sono queste le sole motivazioni della rinuncia», ha precisato. E ha definito «futile qualsiasi polemica sull'ordine di priorità» fra le celebrazioni di Verdi e Wagner. Ipse dixit. Ma Parma che dice? «Ad essere ottimisti - commenta Marco Capra, presidente della Casa della Musica - si potrebbe pensare che l’attuale direzione della Scala abbia voluto ispirarsi alla programmazione di cento anni fa, quando quel teatro badava assai più a Wagner e all’opera tedesca che a Verdi. Rimedieranno allestendo poi diversi titoli verdiani; ciò che invece non potranno fare è avere Toscanini e Serafin sul podio». (...)

Un ampio servizio con tutte le interviste è sulla Gazzetta di Parma in edicola, a pagina 39

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • strajè

    05 Dicembre @ 20.35

    Sono parmigiano strajè da più di 40 anni.Le stupide polemiche da osteria mi lasciano indifferente,non perchè sono wagneriano,ma ciò nonvuol dire cge non ami anche verdi.Sono grandissimi della musuca e del melodramma ,oggi ahimè patrimonio di pochissimi. Forse solo il 2% di italiani conosce veramente Verdi e Wagner,gli altri fanno ragionamenti dabar sport jl lunedì mattina.Verdi è popolare,wagner intelletuale,ma loro sono il massimo e discuterne e inutile:sono nella storia per sempre. Peccato che a Parma non esista un vero festival verdiano ignorato per 365 giorni e rispolverato al 360°,anno bisestile. Se Parma amasse verdi si conporterebbe ben diversammente. A Bayeroit c'è il tempi di Wagner, aParma un teatro a suo nome no,un vero festival no!!!!!! Le diatribe da osteria stanno a zero se non si fanno i fatti!!!!

    Rispondi

  • Cesare

    05 Dicembre @ 18.07

    Ma basta con questi campanilismi! Verdi, i tortelli d'erbetta, il prosciutto e il parmigiano, Toscanini, i tortelli d'erbetta, gli anolini con o senza carne. Che dò bali!

    Rispondi

  • rataplan

    05 Dicembre @ 18.04

    Beghe da misero pollaio. Anarca: mi consola il tuo nick

    Rispondi

  • franco

    05 Dicembre @ 16.45

    LA SUPERIORITA' MUSICALE ED INTELLETTUALE DI WAGNER E' CONCLAMATA! NON C'E' PARAGONE TRA UN INTELLETTALE INATTACCABILE E UN BRAVO "CANZONETTISTA"!!!

    Rispondi

  • Paolo

    05 Dicembre @ 12.28

    Ma scusate, la Scala sarà libera di programmare quello vuole o no? Perché dovrebbero "rimediare", non è il bicentenario di entrambi? E allora uno vale l'altro, o no?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Parma Calcio

Coric, risoluzione consensuale del contratto

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto