22°

Spettacoli

Parma Jazz Frontiere, emozioni con i Vidya: suoni anni '70 riproposti in chiave moderna

Parma Jazz Frontiere, emozioni con i Vidya: suoni anni '70 riproposti in chiave moderna
0

Giacomo Marzi

La storia in un’ora e mezzo di concerto. 
Ecco come si potrebbe riassumere il concerto dei Vidya tenutosi mercoledì sera di fronte ad un auditorium della Casa della Musica completamente sold out all’interno del ParmaJazz Frontiere Festival.
Un concerto che non doveva, come preannunciato già dal gruppo nei giorni antecedenti lo spettacolo, essere una mera operazione nostalgia, visto che comunque la formazione è stata una fra le protagoniste della scena jazz rock e non solo durante gli anni ’70. I suoni sono stati riletti in chiave moderna, mantenendo d’ogni modo una grande aderenza allo spirito dell’epoca. Giampaolo «Pampa» Pavesi alle tastiere, Vincenzo Mingiardi alla chitarra elettrica, Ugo Maria Manfredi al basso elettrico, Oscar Abelli alla batteria hanno sempre nella testa la stessa musica: le influenze sono palesi: Miles del post «Bitches Brew» ma pre «On the Corner» (dischi come «Agartha», «Live Evil» o «Big Fun» dovrebbero rendere l’idea...), tanta Mahavishnu Orchestra, il P-funk dei Parliament Funkadelic o di Sly and the Family Stone e l’Hendrix di «Band of Gypsys» sono gli echi più evidenti di una musica che non ha perso il suo smalto dopo quarant’anni e la giovane età dei musicisti all’epoca. Un concerto, oltretutto, segnato dal ricordo commosso ed allo stesso tempo vitale di Marco «Otello» Gorreri, negli anni ’70 batterista della band (Abelli era alle percussioni), che è stato omaggiato prima dalla presentazione abituale di Roberto Bonati (direttore artistico del festival) e poi da Vincenzo Mingiardi, che ha dedicato al «fratello Otello» «Vidya», uno dei primi pezzi composti dal gruppo nel lontano 1974.
Lo spettacolo si è distinto soprattutto per la perizia straordinaria di Mingiardi (in grado di unire con equilibrio Hendrix, McLaughlin ed Eric Dolphy), la granitica ed inamovibile ritmica di Abelli e Manfredi ed i colori che Pavesi è riuscito a cavare dalle sue tastiere «modernizzate» e sintonizzate su sound molto anni ’80.
Un grande evento dunque, che ha unito giovani e meno giovani nel ricordo di un’epoca d’oro che sembra non essere passata, forse a causa di una carica, di un’inventiva e di una forza che oggi sembra mancare. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

OGGI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

I corpi senza vita ritrovati dai figli in camera da letto

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

5commenti

elezioni 2017

Salvini torna a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

2commenti

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

8commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

salumi da re

Norcini e salumieri a raduno a Polesine. Sfida al "panino teen-ager"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

roma

Omofobia, Shalpy: "Sputi e insulti per strada: un trauma"

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon