Spettacoli

Film recensioni - Moonrise kingdom

Film recensioni - Moonrise kingdom
Ricevi gratis le news
0

 Filiberto Molossi

Ha un cuore da boy scout e l'innocenza dei primi amori, quelli con le braghe corte, e l'aria buffa ma impavida delle ribellioni preadolescenziali, quando tutto  - nell'America che allevava piccoli uomini in divisa e risolveva i problemi con l'elettrochoc - sembrava possibile, anche sfuggire ad ogni omologazione, scappare da case che assomigliano a quelle delle bambole oppure darsi un bacio per provare l'effetto che fa. 
E' un film tenero e bizzarro quanto il regista che lo ha diretto «Moonrise kingdom», l'avventurosa fuga della giovane marmotta e della ragazza che guardava il mondo col  binocolo: in poche parole, il mondo a parte di Wes Anderson, texano dal sorriso aperto nel cui cinema anticonvenzionale convivono senza attriti la favola e la satira, comodamente adagiate sul cuscino, morbido e colorato, della nostalgia.
Scelto per aprire l'ultimo Festival di Cannes, «Moonrise kingdom» è un film ispirato e  divertente, poco incline alle facili classificazioni, ma anzi forte di un piglio surreale che gli dà un «mood» spiazzante e insieme dolce, tra gusto dell'assurdo e ironica rappresentazione della realtà costituita. Ambientato nel New England del 1965, che Anderson sembra ricreare rileggendo iconograficamente le illustrazioni di Norman Rockwell, quei dipinti dove si stagliava il falso ottimismo di un'America placida e pastello, il film racconta di un occhialuto boy scout 12enne che abbandona il suo accampamento per scappare con la coetanea, colta e depressa, di cui si è innamorato...
Sogni hippie,  desideri reconditi di una «normalità» negata, precoci colpi di fulmine: tra citazioni anche molto divertenti (l'«evasione» del piccolo protagonista richiama alla memoria quella celebre de «Le ali della libertà»), madri che chiamano a tavola i figli usando il megafono e un gran numero di belle invenzioni, Anderson («I Tenenbaum») fotografa con  l'originalità che gli è propria il magico incontro, in un mondo di per sè «alieno», tra due «diversi», la ragazza che prende a pugni gli specchi perché non le piace quello che vede e l'orfano vestito da David Crockett che nessuno al mondo sembra volere. Tra telefoni color senape, mangiadischi a pile e improbabili pantaloni a quadrettoni, il regista, lavorato con grande attenzione sul «decor» e sui costumi, gira una brillante commedia «vintage» in cui riflette, ancora una volta, sull'istituzione complessa e stonata - eppure necessaria - della famiglia (vera e  di fatto, persa oppure riconquistata in extremis), lasciando che un cast eterogeneo di misurati divi (da Bruce Willis a Edward Norton, da Bill Murray a Tilda Swinton e Frances McDormand) diventi la cornice ideale per i due giovanissimi e debuttanti protagonisti, Jared Gilman e Kara Hayward: la faccia giusta nel posto giusto.
Giudizio: 4/5
 
SCHEDA: 
REGIA:  WES ANDERSON
SCENEGGIATURA:  WES ANDERSON e ROMAN COPPOLA
MUSICA:  ALEXANDRE DESPLAT
INTERPRETI:  JARED GILMAN, KARA HAYWARD, BRUCE WILLIS, FRANCES MCDORMAND, EDWARD NORTON, BILL MURRAY
GENERE:  COMMEDIA
Usa 2012, colore, 1 h e 34’
DOVE:  ASTRA, THE SPACE BARILLA CENTER e THE SPACE CINECITY

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

emergenza

Lentigione, la piena vista dall'alto Video

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

Pedone investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

2commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

1commento

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

2commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

6commenti

SEMBRA IERI

Una "pennellata" di teatro con Maurizio Schiaretti (1993)

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

VAPRIO D'ADDA

Sparò e uccise il ladro: "Legittima difesa". Caso archiviato

1commento

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

2commenti

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS