11°

27°

Spettacoli

Elezioni e par condicio, la Rai pensa di rinviare Sanremo

Elezioni e par condicio, la Rai pensa di rinviare Sanremo
3

Angela Majoli
 Dopo le polemiche contro Luciana Littizzetto e il suo affondo anti Berlusconi a «Che tempo che fa», anche la crisi di governo rischia di abbattersi sul festival di Sanremo di Fabio Fazio. Per la prima volta nella sua storia, la gara canora – prevista dal 12 al 16 febbraio – potrebbe slittare per evitare l’«ingorgo» con gli obblighi imposti dalla legge sulla par condicio, in caso di election day il 17-18 oppure il 24-25 febbraio. «Cerchiamo di capire quando saranno fissate le elezioni», frena il direttore generale Luigi Gubitosi, che però ammette: «Chiaramente diventa difficile competere con noi stessi». E il caso potrebbe anche essere affrontato oggi in Cda.
In attesa che venga ufficializzata la data del voto, a Viale Mazzini si sta già ragionando sull'impatto che la campagna elettorale avrebbe sul festival ed è «sotto esame» un periodo alternativo, compreso tra il 26 febbraio e il 5 marzo, quindi tra l’ultima settimana di febbraio e la prima di marzo. In base alla par condicio la tv pubblica è tenuta infatti a impegni stringenti: sarebbe difficile sottrarre Rai1 al suo ruolo di approfondimento, in prima serata, a ridosso di una tornata elettorale così importante, o immaginare le tribune e i dibattiti su un’altra rete, mentre sull'ammiraglia va in onda l'evento più atteso del palinsesto in termini di ascolti e di raccolta pubblicitaria. Senza dimenticare l’inevitabile strascico di polemiche che accompagnerebbe la satira (e non solo): tra i precedenti eclatanti, nel 2000 – anche allora conduceva Fazio e c'era la par condicio per le regionali – il 'D’Alema rap' intonato da Jovanotti per invocare la cancellazione del debito dei Paesi poveri.
D’altra parte, però, si valutano anche gli effetti di un eventuale rinvio: se per gli sponsor non dovrebbe essere un problema pianificare gli investimenti su una settimana diversa, più complicato è il discorso per gli ospiti e i superospiti - si è parlato di personaggi come Paul McCartney o Penelope Cruz - che potrebbero avere altri impegni. E finirebbe con l’essere messo in discussione tutto il progetto al quale Fazio e la sua squadra stanno lavorando dall’estate scorsa.
La questione potrebbe essere discussa oggi in Cda: «Visto che parliamo di palinsesti, è possibile che si valuti anche il caso Sanremo, ma prima di qualsiasi decisione bisogna conoscere con esattezza la data delle elezioni», ragiona il consigliere Rodolfo De Laurentiis.
 A “tifare” per il rinvio è invece il consigliere Antonio Verro: «Auspico lo slittamento, per evitare l'ingorgo istituzionale». Ancora più netta la presa di posizione di Fabrizio Cicchitto: «Fra poco tempo scatta la par condicio. Però, proprio alla vigilia delle elezioni, il Festival di Sanremo previsto per il 12-16 febbraio 2013 sarà guidato da due personalità come Fazio e la Littizzetto che non sanno dove stia di casa l’imparzialità», avverte il capogruppo del Pdl alla Camera, che richiama l’intervento anti-Cavaliere dell’attrice di domenica scorsa per porre «la presidente della Rai Tarantola e il dg Gubitosi davanti ad enormi responsabilità».
La decisione arriverà nei prossimi giorni. Intanto la macchina di Sanremo va avanti: venerdì è attesa l'ufficializzazione della lista dei big che saliranno sul palco dell’Ariston.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniele Tanzi

    13 Dicembre @ 11.27

    Con il Paese in ginocchio, bisogna preoccuparsi per Sanremo? Ma rinviamo le elezioni!

    Rispondi

  • francesco balasso

    13 Dicembre @ 00.38

    Paura del grande pubblico....................... !

    Rispondi

  • Fabio

    12 Dicembre @ 21.30

    Allora bisognerebbe interrompere "Porta a porta" almeno per tre mesi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

L'INIZIATIVA

Parma città creativa dell'Unesco: nasce la Fondazione

L'organismo è aperto. Per ora ne fanno parte Comune, Fiere, Upi, Cciaa e Università

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima