Spettacoli

Elezioni e par condicio, la Rai pensa di rinviare Sanremo

Elezioni e par condicio, la Rai pensa di rinviare Sanremo
3

Angela Majoli
 Dopo le polemiche contro Luciana Littizzetto e il suo affondo anti Berlusconi a «Che tempo che fa», anche la crisi di governo rischia di abbattersi sul festival di Sanremo di Fabio Fazio. Per la prima volta nella sua storia, la gara canora – prevista dal 12 al 16 febbraio – potrebbe slittare per evitare l’«ingorgo» con gli obblighi imposti dalla legge sulla par condicio, in caso di election day il 17-18 oppure il 24-25 febbraio. «Cerchiamo di capire quando saranno fissate le elezioni», frena il direttore generale Luigi Gubitosi, che però ammette: «Chiaramente diventa difficile competere con noi stessi». E il caso potrebbe anche essere affrontato oggi in Cda.
In attesa che venga ufficializzata la data del voto, a Viale Mazzini si sta già ragionando sull'impatto che la campagna elettorale avrebbe sul festival ed è «sotto esame» un periodo alternativo, compreso tra il 26 febbraio e il 5 marzo, quindi tra l’ultima settimana di febbraio e la prima di marzo. In base alla par condicio la tv pubblica è tenuta infatti a impegni stringenti: sarebbe difficile sottrarre Rai1 al suo ruolo di approfondimento, in prima serata, a ridosso di una tornata elettorale così importante, o immaginare le tribune e i dibattiti su un’altra rete, mentre sull'ammiraglia va in onda l'evento più atteso del palinsesto in termini di ascolti e di raccolta pubblicitaria. Senza dimenticare l’inevitabile strascico di polemiche che accompagnerebbe la satira (e non solo): tra i precedenti eclatanti, nel 2000 – anche allora conduceva Fazio e c'era la par condicio per le regionali – il 'D’Alema rap' intonato da Jovanotti per invocare la cancellazione del debito dei Paesi poveri.
D’altra parte, però, si valutano anche gli effetti di un eventuale rinvio: se per gli sponsor non dovrebbe essere un problema pianificare gli investimenti su una settimana diversa, più complicato è il discorso per gli ospiti e i superospiti - si è parlato di personaggi come Paul McCartney o Penelope Cruz - che potrebbero avere altri impegni. E finirebbe con l’essere messo in discussione tutto il progetto al quale Fazio e la sua squadra stanno lavorando dall’estate scorsa.
La questione potrebbe essere discussa oggi in Cda: «Visto che parliamo di palinsesti, è possibile che si valuti anche il caso Sanremo, ma prima di qualsiasi decisione bisogna conoscere con esattezza la data delle elezioni», ragiona il consigliere Rodolfo De Laurentiis.
 A “tifare” per il rinvio è invece il consigliere Antonio Verro: «Auspico lo slittamento, per evitare l'ingorgo istituzionale». Ancora più netta la presa di posizione di Fabrizio Cicchitto: «Fra poco tempo scatta la par condicio. Però, proprio alla vigilia delle elezioni, il Festival di Sanremo previsto per il 12-16 febbraio 2013 sarà guidato da due personalità come Fazio e la Littizzetto che non sanno dove stia di casa l’imparzialità», avverte il capogruppo del Pdl alla Camera, che richiama l’intervento anti-Cavaliere dell’attrice di domenica scorsa per porre «la presidente della Rai Tarantola e il dg Gubitosi davanti ad enormi responsabilità».
La decisione arriverà nei prossimi giorni. Intanto la macchina di Sanremo va avanti: venerdì è attesa l'ufficializzazione della lista dei big che saliranno sul palco dell’Ariston.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniele Tanzi

    13 Dicembre @ 11.27

    Con il Paese in ginocchio, bisogna preoccuparsi per Sanremo? Ma rinviamo le elezioni!

    Rispondi

  • francesco balasso

    13 Dicembre @ 00.38

    Paura del grande pubblico....................... !

    Rispondi

  • Fabio

    12 Dicembre @ 21.30

    Allora bisognerebbe interrompere "Porta a porta" almeno per tre mesi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

4commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

referendum

seggi

Referendum, urne aperte e discreta affluenza. Istruzioni per l'uso

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

1commento

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

5commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

COMMENTO

Un post per i posteri

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti