19°

34°

Spettacoli

Torbidi meccanismi del malaffare. In fondo «Così fan tutti» da sempre

Torbidi meccanismi del malaffare. In fondo «Così fan tutti» da sempre
Ricevi gratis le news
0

Mariagrazia Manghi

Corruzione, menzogna, malaffare, torbidi meccanismi del potere, ricerca del basso interesse personale. Ma fanno proprio tutti così? Da sempre o è una caratteristica della nostra epoca? Questi i temi dello spettacolo «Così fan tutti - tutti i trucchi per fondare una banca & diventare ricchi & farsi stramaledire», che viene ripreso a Teatro Due da stasera fino a domenica 22 dicembre (alle ore 21, tranne domani alle 16), una produzione di Fondazione Teatro Due curata da Franco Però e Walter Le Moli. Il progetto è nato rielaborando testi scritti tra Otto e Novecento, che ha dato vita ad un testo originale che mescola brani e suggestioni da Dickens, Picabia, Tardieu, Becque, Molnár. «Ci siamo chiesti se rispetto alle riflessioni e alle analisi degli intellettuali di allora qualcosa era cambiato – spiega Franco Però – se quel tipo di velenosa infiltrazione nella società era già stato analizzato ed era stato argomento di interesse oltre un secolo fa, noi oggi cosa abbiamo imparato?». Poco o niente sembra suggerire lo spettacolo, «anzi addirittura il clima si è involgarito – prosegue Però – si è allargato il campo della responsabilità politica. I meccanismi sono gli stessi, semplicemente una volta il potere era nelle mani di pochi e così pure la corruzione; allora si chiamavano eccellenze, oggi ministri, prima erano consiglieri, ora assessori, credo che allora ci fosse ancora qualche rigurgito di coscienza». Rispetto alla prima messa in scena lo spettacolo offrirà alcune novità. «La verifica con il pubblico ci ha fatto pensare a scelte diverse nell’impostazione – anticipa Però – abbiamo focalizzato due grandi momenti che caratterizzano i due atti, un Consiglio d’amministrazione e una cena importante, in pratica le due situazioni in cui si fanno affari. I rapporti che si evidenziano tra le persone, apparentemente conviviali, non riescono a nascondere le tensioni e le falsità che li hanno generati e che li tengono in piedi». Uno sguardo impietoso sull’oggi, sulla nostra epoca di crisi e cambiamento in cui il teatro non solo racconta storie complesse, ma costruisce un racconto provocatorio, «saccheggiando, rielaborando, rapinando autori anche un po’ messi da parte - prosegue Però – ma lo spettacolo è fatto con leggerezza, quella che permette di pensare con mente libera. Il pubblico ride, amaramente e commenta». In scena, in un percorso che segue le ingarbugliate linee di frenetici passaggi di denaro, inganni e segreti, dieci degli Attori dell’Ensemble Stabile di Teatro Due (Roberto Abbati, Alessandro Averone, Paolo Bocelli, Cristina Cattellani, Laura Cleri, Paola De Crescenzo, Luca Nucera, Massimiliano Sbarsi, Nanni Tormen, Marcello Vazzoler) con la partecipazione di Chen Yunqi e le luci di Luca Bronzo. «Il gruppo è ormai molto affiatato – conclude Però – ciò consente una modalità di lavoro rara di questi tempi e costituisce una forza di questo teatro». I biglietti sono in vendita alla Biglietteria di Teatro Due e on–line sul sito www.teatrodue.org.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

2commenti

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Arriva Guidolin ed è festa

SPECIALE PARMA

L'ultima B: arriva Guidolin ed è festa

di Alberto Dallatana

Lealtrenotizie

Picchia la fidanzata e la manda all'ospedale: operaio arrestato

colorno

Picchia (ancora) la fidanzata e la manda all'ospedale: operaio arrestato

2commenti

Via Pintor

La furia dei ladri dentro il bar. Per un bottino di salumi e caffè...

Dopo il suicidio del padre

Alessio Turco guardato a vista

1commento

Una ipovedente

Tombino rimosso: ferita una donna

1commento

parma calcio

Altro colpo del Parma: Gagliolo atteso a Pinzolo Video

Il jolly difensivo acquistato dal Carpi

BAZZANO

71enne morì a Villa Matilde: infermiere rinviato a giudizio

FURTO

Gettano le monete e le rubano la borsa

La storia

Chiara, volontaria nell'orfanotrofio che la accolse

IL CONCORSO

Ecco Lorena, Miss Parma 2017 Foto-cronaca

24enne, barista, viene da Borgotaro

Basilicagoiano

Incendio vicino alla palestra: è doloso?

ALBARETO

Montegroppo, tre battesimi in un giorno. Come 90 anni fa

Nuove tendenze

Chef a domicilio: la cena è servita

Animali

Con Fido a fare la spesa: ecco come comportarsi

Ospedale

Bimba di 8 mesi inala pezzo di peperoncino: intervento salvavita al Maggiore

La piccola, residente nel Reggiano, è stata operata da Maria Majori

1commento

parma

Schiaffi e pugni per rubare la borsetta a una 29enne: nigeriano arrestato

7commenti

baganzola

Terzo furto al Pronto Carni, in azione tre uomini dell'Est Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Vitalizi, no ai privilegi

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

incidente

Treno contro una banchina alla stazione di Barcellona: almeno 48 feriti

brescia

Disposto l'ospedale psichiatrico per l'ex miss Padania arrestata per stalking

SPORT

calcio

Alta tensione al Barcellona, Neymar litiga con Semedo Video

nuovi acquisti

Dezi: "Per me è importante avere la fiducia del Parma" Video

SOCIETA'

modena

Agenzia di pompe funebri offre servizio di ibernazione in Russia

Spettacoli

Angelina Jolie rompe il silenzio su Brad Pitt Video

MOTORI

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video