19°

Spettacoli

Film recensioni - Tutto tutto niente niente

Film recensioni - Tutto tutto niente niente
Ricevi gratis le news
0

Gianluigi Negri

Vita (disonorevole) di tre onorevoli della terza repubblica: all’insegna della corruzione, dei vizi sessuali, della perenne e spasmodica ricerca del tornaconto personale. Niente di nuovo sotto la neve di questi giorni: Antonio Albanese ritorna al passato, mettendo in scena, in chiave surreale, un’ipotetica (reale?) Italia del futuro (presente?). Un gioco fin troppo facile dopo il successo di «Qualunquemente», che si sviluppa su un terreno scivoloso, nonostante a dirigere ci sia nuovamente un regista «vero» come Giulio Manfredonia ma sempre più a disagio e spaesato con il grottesco. Non bastano, in «Tutto tutto niente niente», Cetto La Qualunque, Frengo ed il veneto Rodolfo Favaretto: non è più solo una questione di corruzione, di uso (o spaccio) di stupefacenti, di razzismo. Non sono più le escort, lo «sfruttamento» dell’iperabusato concetto di «famiglia» per arrivare ad ottenere una beatificazione in terra, o la secessione «morbida» di chi gestisce la «tratta» di clandestini di colore per poi trovarne tre, in un colpo solo, a letto con la propria moglie: è che, nel Paese del (prendere) tutto tutto e del (dare) niente niente, da un pezzo la realtà ha superato la fantasia. E chi lavora con l’immaginazione non può che inseguire: arrancando, faticando, affannandosi. Anche se in campo scende uno «sprinter» formidabile come Albanese: che è imbattibile nei tempi televisivi, ma al cinema arriva sempre «lungo». Parte a razzo in molti spunti, eppure arriva sempre con il fiato corto. Del resto Verdone lo ha capito da un pezzo: non si può andare avanti all’infinito con personaggi e macchiette. Invece Albanese, travolto da una slavina di qualunquismo, non perderà il «pilu», ma nemmeno il vizio.

TUTTO TUTTO NIENTE NIENTE
REGIA: GIULIO MANFREDONIA
SCENEGGIATURA: ANTONIO ALBANESE
INTERPRETI: ANTONIO ALBANESE, LORENZA INDOVINA, FABRIZIO BENTIVOGLIO, PAOLO VILLAGGIO, LUNETTA SAVINO, VITO
GENERE:
COMMEDIA
Italia 2012, colore, 1 h e 30’
DOVE:
THE SPACE BARILLA E CINECITY, ODEON DI SALSOMAGGIORE
GIUDIZIO: ●●●●


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

IL CASO

Albero travolge un taxi e due auto in centro a Roma: un ferito Foto

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro