-2°

Spettacoli

Carla Fracci: "Giusto essere presente al ricordo di Simona"

Carla Fracci: "Giusto essere presente al ricordo di Simona"
0

Valentina Bonelli
Passano gli anni e si succedono le generazioni, ma l’emblema della ballerina italiana resta lei: Carla Fracci. Potremo godere della sua luminosa presenza, in veste di madrina accanto al marito Beppe Menegatti, nel corso di una serata di beneficenza molto sentita a Parma: “Il Gala della Danza” al Teatro Regio, in programma domani sera, in memoria di Simona Onidi, danzatrice e insegnante troppo presto scomparsa.
Intervistata al telefono dalla sua casa romana, Carla Fracci l’ha ricordata con commozione: «Doveroso per me essere presente alla commemorazione per Simona, che fu nel Corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma negli anni della mia direzione. Ricordo bene il suo vivace talento e la sua bella personalità, che l’hanno portata ad interpretare molti ruoli solistici. Ci sarò anche per l’affetto che nutro per il marito, Lorenzo Barberini, che con dedizione si occupa dell’Associazione a lei dedicata. Perché non dobbiamo dimenticare i valori della vita».
In queste occasioni, e in tutte quelle che la vedono protagonista, l’affetto riservatole dal pubblico è sempre calorosissimo.
 «Sì, a partire dalle scuole. È un segno di riconoscenza, di stima, per me molto gratificante, per quello che ho rappresentato ed evidentemente ancora rappresento nel mondo della danza. Forse anche perché sono stata io la prima, da pioniera, a decentrare la danza, a portarla dalle grandi città e dai teatri più importanti anche nei piccoli centri, in tutt’Italia, nelle piazze o sotto i tendoni. Adesso lo fanno in tanti, ma allora tutti mi criticavano, chiedendomi chi me lo facesse fare, quando da étoile internazionale potevo occuparmi solo della mia carriera».
Dalla sua posizione come vede la situazione odierna delle compagnie di ballo nei teatri lirici italiani?
«Sempre peggiore, con i corpi di ballo superstiti in via di smantellamento. Se questo è il disegno, e in Italia avremo solo compagnie straniere ospiti, bisognerà almeno ragionare in termini di scambio e dare vita ad una Compagnia nazionale. Da quarant’anni mi dichiaro disponibile per istituirla e guidarla, ma evidentemente manca la volontà, perché non si è mai andati oltre le parole».
I talenti per formarla non mancherebbero.
«Infatti: in Italia abbiamo tante e ottime scuole, e ogni volta che le visito lo constato. Ma stando così le cose i nostri giovani e migliori ballerini sono costretti ad emigrare all’estero per trovare lavoro».
E la nota di dispiacere con cui l’intervista si chiuderebbe si attenua alla prospettiva di una serata di solidarietà nel nome della danza, in un teatro e in una città che Carla Fracci porta nel cuore.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

8commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

11commenti

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

14commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Parmense

Breve blackout a Salsomaggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017