19°

Spettacoli

Da Scialpi a Shalpy: "Ma resto un'icona"

Da Scialpi a Shalpy: "Ma resto un'icona"
0

Manuela Boselli

C hi ha detto che Giovanni Scialpi è un mito degli anni '80? Non solo, risponderebbero in tanti. E le prove sono due: l'attuale successo del singolo «Icon Man» e la definizione che Scialpi ha dato a se stesso: «un'icona senza tempo». Saranno d'accordo con questo concetto tutti coloro che hanno positivamente, se non in modo entusiastico, commentato il ritorno in scena della star elettro-pop parmigiana. E' stato come tornare a toccare l'energia irrefrenabile di «Rocking Rolling» (1983) e «Cigarettes and coffee» (1984): una sensazione rivisitata dallo stesso autore in modo più maturo e con vena sfacciatamente ironica.
 Il video ufficiale di «Icon Man» sta spopolando sulla rete facendo registrare parecchie decine di migliaia di gradimenti da parte degli internauti. Il testo recita così: «Non mi interessa che tu possa pensare di me, io resto comunque un'icona... perché sto fluttuando nell'aria, mi puoi usare sessualmente o misticamente, ma io resto un'icona».
 Ospite di Daniela Rinaldi negli studi di Radio Parma (l'intervista verrà riproposta in video su RPR in Tv, canale dtt 654), è lo stesso cantante ad esprimersi con soddisfazione: «Significa che al di là del consueto meccanismo commerciale, la gente si ricorda di me. Intonando un inglese maccheronico, nel video impersono un immigrato, mi travesto con parrucche anni '80 prendendo in giro me stesso e tutte le icone dei tempi del mio esordio, da David Bowie a Rod Stewart, alla nostra Rettore. E' un prodotto colorato e divertente. Sono contento di avere ritrovato l'energia giusta per potere affrontare questo lavoro».
 Questo ritorno, vorrai dire. 
«Ho deciso di rimettermi in gioco a quasi 50 anni e l'ho fatto con una canzone in inglese e con ritmi internazionali, rinnovando e ampliando il mio panorama musicale».
 Quindi hai abbandonato il teatro? 
«Quello rimane sempre una grande passione: da piccolo desideravo fare l'attore, non il cantante! Se qualcuno dovesse produrre qualcosa di nuovo, credo che accetterei volentieri di collaborare, ma è anche vero che oggi esistono meno possibilità economiche per realizzare grandi progetti. Diciamo che resterà sempre la poesia del teatro. Bisognerebbe implementare questo tipo di arti. Recitando impari a conoscerti profondamente, fino ad arrivare addirittura a migliorarti».
 Parma continua ad essere la tua città, quella nella quale vivi? 
«Certo, è al centro tra Milano e Roma, ovvero i luoghi nei quali mi reco più spesso».
 Purtroppo per i suoi fans, però. non lo si vedrà spesso in città nei prossimi mesi: da gennaio a febbraio, infatti, sarà in Svezia per promuovere il singolo. Infine, chiamatelo pure Scialpi, ma iniziate a scrivere Shalpy. «La novità è dovuta al fatto che all'estero pronunciano il mio nome in tanti modi sbagliati: scritto in fonetica, invece, è aperto ad un'unica pronuncia, quella corretta». Ultimo avviso  per chi fosse già alla ricerca del nuovo disco «Panpot»: si dovrà  attendere fino alla prossima primavera. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

1commento

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

18commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

3commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

4commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Tg Parma

Distretto Sud-Est, parte il progetto Staff per assistenza agli anziani Video

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

1commento

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery