-5°

Spettacoli

Da Scialpi a Shalpy: "Ma resto un'icona"

Da Scialpi a Shalpy: "Ma resto un'icona"
0

Manuela Boselli

C hi ha detto che Giovanni Scialpi è un mito degli anni '80? Non solo, risponderebbero in tanti. E le prove sono due: l'attuale successo del singolo «Icon Man» e la definizione che Scialpi ha dato a se stesso: «un'icona senza tempo». Saranno d'accordo con questo concetto tutti coloro che hanno positivamente, se non in modo entusiastico, commentato il ritorno in scena della star elettro-pop parmigiana. E' stato come tornare a toccare l'energia irrefrenabile di «Rocking Rolling» (1983) e «Cigarettes and coffee» (1984): una sensazione rivisitata dallo stesso autore in modo più maturo e con vena sfacciatamente ironica.
 Il video ufficiale di «Icon Man» sta spopolando sulla rete facendo registrare parecchie decine di migliaia di gradimenti da parte degli internauti. Il testo recita così: «Non mi interessa che tu possa pensare di me, io resto comunque un'icona... perché sto fluttuando nell'aria, mi puoi usare sessualmente o misticamente, ma io resto un'icona».
 Ospite di Daniela Rinaldi negli studi di Radio Parma (l'intervista verrà riproposta in video su RPR in Tv, canale dtt 654), è lo stesso cantante ad esprimersi con soddisfazione: «Significa che al di là del consueto meccanismo commerciale, la gente si ricorda di me. Intonando un inglese maccheronico, nel video impersono un immigrato, mi travesto con parrucche anni '80 prendendo in giro me stesso e tutte le icone dei tempi del mio esordio, da David Bowie a Rod Stewart, alla nostra Rettore. E' un prodotto colorato e divertente. Sono contento di avere ritrovato l'energia giusta per potere affrontare questo lavoro».
 Questo ritorno, vorrai dire. 
«Ho deciso di rimettermi in gioco a quasi 50 anni e l'ho fatto con una canzone in inglese e con ritmi internazionali, rinnovando e ampliando il mio panorama musicale».
 Quindi hai abbandonato il teatro? 
«Quello rimane sempre una grande passione: da piccolo desideravo fare l'attore, non il cantante! Se qualcuno dovesse produrre qualcosa di nuovo, credo che accetterei volentieri di collaborare, ma è anche vero che oggi esistono meno possibilità economiche per realizzare grandi progetti. Diciamo che resterà sempre la poesia del teatro. Bisognerebbe implementare questo tipo di arti. Recitando impari a conoscerti profondamente, fino ad arrivare addirittura a migliorarti».
 Parma continua ad essere la tua città, quella nella quale vivi? 
«Certo, è al centro tra Milano e Roma, ovvero i luoghi nei quali mi reco più spesso».
 Purtroppo per i suoi fans, però. non lo si vedrà spesso in città nei prossimi mesi: da gennaio a febbraio, infatti, sarà in Svezia per promuovere il singolo. Infine, chiamatelo pure Scialpi, ma iniziate a scrivere Shalpy. «La novità è dovuta al fatto che all'estero pronunciano il mio nome in tanti modi sbagliati: scritto in fonetica, invece, è aperto ad un'unica pronuncia, quella corretta». Ultimo avviso  per chi fosse già alla ricerca del nuovo disco «Panpot»: si dovrà  attendere fino alla prossima primavera. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Ecoincentivi per auto metano o gplmetanogp

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

5commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

24commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

9commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

1commento

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

17commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

5commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

WASHINGTON

Trump ha giurato: è il nuovo presidente

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta