10°

20°

Spettacoli

Da Scialpi a Shalpy: "Ma resto un'icona"

Da Scialpi a Shalpy: "Ma resto un'icona"
0

Manuela Boselli

C hi ha detto che Giovanni Scialpi è un mito degli anni '80? Non solo, risponderebbero in tanti. E le prove sono due: l'attuale successo del singolo «Icon Man» e la definizione che Scialpi ha dato a se stesso: «un'icona senza tempo». Saranno d'accordo con questo concetto tutti coloro che hanno positivamente, se non in modo entusiastico, commentato il ritorno in scena della star elettro-pop parmigiana. E' stato come tornare a toccare l'energia irrefrenabile di «Rocking Rolling» (1983) e «Cigarettes and coffee» (1984): una sensazione rivisitata dallo stesso autore in modo più maturo e con vena sfacciatamente ironica.
 Il video ufficiale di «Icon Man» sta spopolando sulla rete facendo registrare parecchie decine di migliaia di gradimenti da parte degli internauti. Il testo recita così: «Non mi interessa che tu possa pensare di me, io resto comunque un'icona... perché sto fluttuando nell'aria, mi puoi usare sessualmente o misticamente, ma io resto un'icona».
 Ospite di Daniela Rinaldi negli studi di Radio Parma (l'intervista verrà riproposta in video su RPR in Tv, canale dtt 654), è lo stesso cantante ad esprimersi con soddisfazione: «Significa che al di là del consueto meccanismo commerciale, la gente si ricorda di me. Intonando un inglese maccheronico, nel video impersono un immigrato, mi travesto con parrucche anni '80 prendendo in giro me stesso e tutte le icone dei tempi del mio esordio, da David Bowie a Rod Stewart, alla nostra Rettore. E' un prodotto colorato e divertente. Sono contento di avere ritrovato l'energia giusta per potere affrontare questo lavoro».
 Questo ritorno, vorrai dire. 
«Ho deciso di rimettermi in gioco a quasi 50 anni e l'ho fatto con una canzone in inglese e con ritmi internazionali, rinnovando e ampliando il mio panorama musicale».
 Quindi hai abbandonato il teatro? 
«Quello rimane sempre una grande passione: da piccolo desideravo fare l'attore, non il cantante! Se qualcuno dovesse produrre qualcosa di nuovo, credo che accetterei volentieri di collaborare, ma è anche vero che oggi esistono meno possibilità economiche per realizzare grandi progetti. Diciamo che resterà sempre la poesia del teatro. Bisognerebbe implementare questo tipo di arti. Recitando impari a conoscerti profondamente, fino ad arrivare addirittura a migliorarti».
 Parma continua ad essere la tua città, quella nella quale vivi? 
«Certo, è al centro tra Milano e Roma, ovvero i luoghi nei quali mi reco più spesso».
 Purtroppo per i suoi fans, però. non lo si vedrà spesso in città nei prossimi mesi: da gennaio a febbraio, infatti, sarà in Svezia per promuovere il singolo. Infine, chiamatelo pure Scialpi, ma iniziate a scrivere Shalpy. «La novità è dovuta al fatto che all'estero pronunciano il mio nome in tanti modi sbagliati: scritto in fonetica, invece, è aperto ad un'unica pronuncia, quella corretta». Ultimo avviso  per chi fosse già alla ricerca del nuovo disco «Panpot»: si dovrà  attendere fino alla prossima primavera. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

1commento

MILANO

Corona, urla in aula contro il fidanzato di Nina Moric

SOCIETA'

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

Medicina

Le nove regole per prevenire i tumori

SPORT

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling