14°

Spettacoli

Progetto di Promozione culturale del Teatro Regio di Parma: per accogliere spettatori sempre più partecipi e consapevoli

0

Comunicato stampa

Favorire la partecipazione di un pubblico preparato e dei più giovani. Questo l’obiettivo del progetto di Promozione culturale avviato in occasione della Stagione Lirica 2013 e presentato al Teatro Regio di Parma da Carlo Fontana, Amministratore esecutivo, e da Laura Gianferrari, Dirigente dell’Ufficio scolastico territoriale di Parma e provincia.

Un progetto che intende coinvolgere scuole, università, associazioni musicali, culturali, sociali e ricreative, aprendosi in special modo a tutti coloro che cercano l’opportunità di avvicinarsi all’attività e alla vita del Regio, conoscere e approfondire così il piacere della musica.

Tema del progetto è l’opera Nabucco. Alcuni spunti per il percorso di approfondimento che le scuole e le associazioni dovranno presentare possono riguardare la genesi e il contesto storico e sociale della composizione dell’opera, le ragioni del suo successo e le fonti che la ispirarono, le grandi voci che l’hanno interpretata, messinscene a confronto, gli allestimenti e le regie più celebri.
Ciascuna delle scuole e delle associazioni potrà realizzare questo percorso di approfondimento liberamente, secondo le proprie peculiarità, specificità e curiosità (ad esempio, attraverso incontri con studiosi, ascolti guidati, proiezioni, lezioni, momenti di confronto). L’Ufficio promozione culturale del Teatro Regio (Ufficio promozione culturale tel. 0521 039022 promozioneculturale@teatroregioparma.org), al quale dovrà essere presentato il progetto compilando il modulo dedicato è disponibile per chiarimenti e suggerimenti.

La prova aperta di Nabucco - in programma venerdì 1 marzo 2013, ore 15.30 - sarà quindi il momento culminante del percorso a cui, chi ha aderito, potrà assistere al prezzo speciale di € 5,00 (tempi e modalità di ritiro dei biglietti verranno comunicati a scuole e associazioni).
Scuole e associazioni coinvolte nel progetto su Nabucco potranno accedere al prezzo speciale di € 5,00 anche alla prova generale di Un ballo in maschera - in programma giovedì 10 gennaio 2013, ore 15.30.

L’intento del progetto è evidentemente quello di incentivare una partecipazione sempre più consapevole a un momento, quello della prova generale dell’opera, che è prima di tutto occasione di crescita culturale, e di stimolare così, in prospettiva, la ricerca e l’approfondimento di ulteriori opere e compositori, ad esempio quelli della stagione del Belcanto - Rossini, Bellini e Donizetti - a cui il Teatro Regio si aprirà a partire dal 2014, che hanno costituito l’humus musicale e culturale del primo Ottocento, con cui Verdi si è confrontato e di cui si è nutrito.

Coloro che non intendono aderire al progetto di promozione culturale avranno comunque la possibilità di assistere alle prove aperte al prezzo di € 15,00. I biglietti disponibili saranno in vendita presso la biglietteria del Teatro Regio il giorno 9 gennaio 2013 (Un ballo in maschera) e il 28 febbraio 2013 (Nabucco).

Il modulo di adesione al progetto di Promozione culturale (disponibile presso la portineria del Teatro Regio di Parma e scaricabile online dal sito www.teatroregioparma.org), dovrà essere consegnato entro sabato 22 dicembre 2012 o spedito all’indirizzo Ufficio Promozione culturale del Teatro Regio di Parma postale, via Garibaldi, 16/a 43121, Parma, o inoltrato via mail a promozioneculturale@teatroregioparma.org.
La proposta del percorso formativo relativo all’opera Nabucco dovrà essere recapitata con le stesse modalità entro martedì 15 gennaio 2013.

Speciali promozioni e agevolazioni sono riservate inoltre a giovani, famiglie e lavoratori.

I giovani tra i 18 e i 30 anni hanno diritto a una riduzione del 50% sul prezzo degli abbonamenti di tutti i turni per i posti di platea e di palco e dei biglietti (compresi quelli degli spettacoli fuori abbonamento) di tutti i turni per i posti di platea e di palco. La promozione è valida fino a esaurimento posti.

I giovani fino a 17 anni, se accompagnati da un familiare adulto che acquista il biglietto, possono assistere a uno spettacolo del turno D a € 5,00. La promozione è valida fino a esaurimento posti.

Tutti i lavoratori che sono in stato di disoccupazione, cassa integrazione, mobilità possono assistere agli spettacoli del turno D a € 5,00, presentando relativa documentazione. La promozione è valida fino a esaurimento posti.

Il Teatro Regio di Parma è sostenuto dal Comune di Parma, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, da Reggio Parma Festival, dalla Camera di Commercio di Parma e da Fondazione Monte di Parma. Anche quest’anno conta sull’essenziale sostegno di Fondazione Cariparma in qualità di major partner. ParmaDanza è realizzato in collaborazione con ATER. Il Regio per i più piccoli è realizzato con il sostegno di Regione Emilia-Romagna, Provincia di Parma, Fondazione Monte di Parma.
 

Promozione culturale
Prove aperte
Teatro Regio di Parma

giovedì 10 gennaio 2013, ore 15.30
Un ballo in maschera

venerdì 1 marzo 2013, ore 15.30
Nabucco
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Calaiò! Parma avanti 1-0 a Salò

lega pro

Frattali infortunato resta in porta. Parma avanti 1-0 Gallery Video: il gol

Le formazioni (Guarda): non c'è Giorgino - Il Venezia ha schiacciato la Samb 3-1 e il Padova raggiunge il Parma (Risultati e classifica)

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

8commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia