Spettacoli

Il 2013 a teatro: grandi star, clamorosi confronti e l'attesissima Morante

Il 2013 a teatro: grandi star, clamorosi confronti e l'attesissima Morante
0

 Daniela Giammusso 
Grandi star, da Peter Brook a Emmanuelle Seigner. Clamorosi confronti, come il Servillo-De Filippo o Gassman-Ronconi. Qualche mito sfatato, come il Don Giovanni di Timi, ma anche molti classici, da Shakespeare a Pirandello. È la seconda parte della stagione teatrale, pronta ad alzare il sipario già dalla prossima settimana con una ventata di nuovi debutti.  Primo grande evento, atteso ormai da 45 anni, è 'La serata a Colono" (15 gennaio, Carignano di Torino), unico testo teatrale scritto da Elsa Morante che dopo innumerevoli e falliti tentativi, da Eduardo De Filippo a Carmelo Bene e Vittorio Gassman, arriva per la prima volta in scena diretto da Mario Martone, con le musiche del premio Oscar Nicola Piovani e interpretato, tra i molti, da Carlo Cecchi, Antonia Truppo e Angelica Ippolito.  La stessa sera debutta anche 'Il panico", secondo capitolo che Luca Ronconi ha tratto dall’eptalogia sui peccati capitali dell’argentino Rafael Spregelburd con Manuela Mandracchia, Maria Paiato, Paolo Pierobon (Milano, Piccolo). Si prosegue poi con Toni Servillo, che dirige e interpreta 'Le voci di dentrò di Eduardo, fianco a fianco con Peppe, suo fratello nella vita e, ora, anche in scena (marzo). O con l’'Odyssey' che Robert Wilson ha tratto dalla rilettura contemporanea di Simon Armitage, definita dal Guardian «fast, furious and fun’' (aprile).   Dopo trent'anni, intanto, tornano in scena l’uno accanto all’altro Eros Pagni e Tullio Solenghi, 'Ragazzi irresistibilì in un classico della risata firmato Neil Simon diretto da Marco Sciaccaluga (aprile). Alessandro Gassman affronta invece il suo primo Shakespeare con 'Riccardo III' riletto da Vitaliano Trevisan, 'sfidandò a distanza la messa in scena che unì nel '68 suo padre Vittorio e Luca Ronconi e inaugurando una galleria di spettacoli dedicati al Bardo con anche l’'Amletò secondo Valter Malosti (febbraio) e il 'Mercante di Venezià di Valerio Binasco con Silvio Orlando protagonista (luglio).  Tra i testi nuovi, 'Qui e orà di Mattia Torre, giovane autore della serie tv 'Boris' che riporta in teatro Valerio Mastandrea (9 gennaio, Massimo di Cagliari). Filippo Timi riscrive invece il mito del seduttore con il suo 'Don Giovanni, ovvero l’amore è l’infinito abbassato al livello dei barboncinì (febbraio). Milena Vukotich diventa icona d’eleganza in 'C come Chanel' di Valeria Moretti (febbraio); e Gabriella Pession di erotismo e dominazione in 'Venere in pelliccià di David Ives (marzo). Dopo l’anteprima al Festival di Napoli, la star del teatro contemporaneo Peter Brook dirige 'The suit', omaggio musicale alla cultura tradizionale sudafricana (febbraio); e Antonio Latella trasforma la sceneggiata napoletana in una favola nera dai risvolti kafkiani in 'C'è del pianto in queste lacrimè (30 gennaio, San Ferdinando).  Ancora grandi autori invece con Gabriele Lavia, che dopo il successo di 'Tutto per benè torna a Pirandello ne 'La trappolà (marzo); per Maurizio Scaparro, con Italo Svevo e 'La coscienza di Zenò interpretata da Giuseppe Pambieri (12 gennaio, Carcano di Milano); per Antonio Calenda con l’'Hedda Gabler'-Manuela Mandracchia da Ibsen (febbraio); e per Luc Bondy, maestro della scena europea che porta a Milano a maggio Bruno Ganz ed Emmanuelle Seigner ne 'Il ritorno a casà di Harold Pinter. Intanto Luca De Fusco con 'Un paio di occhialì interpretato da Gaia Aprea inaugura il lungo omaggio del Teatro di Napoli ad Annamaria Ortese (15 gennaio, Ridotto). Luca Zingaretti affronta il tema della libertà dell’artista come regista e interprete con Massimo De Francovich de 'La torre d’avoriò di Ronald Harwood (12 gennaio, Pergolesi di Jesi); Mariano Rigillo è protagonista di 'Erano tutti miei figlì di Arthur Miller (aprile); e Walter Le Moli dirige 'Come lui mentì al marito di lei" di Bernard Shaw (22 gennaio, Spazio Minimo di Parma).

Fittissimo l’intreccio tra cinema e teatro, come per l“Educazione siberianà di Nicolai Lilin, portato in scena da Giuseppe Miale Di Mauro e, quasi contemporaneamente, in sala da Gabriele Salvatores (febbraio); o con 'A nome tuò che Roberto Recchia ha tratto dal romanzo di Mauro Covacich, cui si ispira anche il primo film da regista di Valeria Golino (16 gennaio, Pim off di Milano). E ancora, con 'La finestra sul cortilè con Claudio Di Palma e Elena Cepollaro (marzo); l’'Elephant man' con Ivana Monti e Daniele Liotti (31 gennaio, Comunale di Grosseto); e 'La moglie del soldatò che Pasquale Marrazzo ha tratto dal film di Neil Jordan (febbraio).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Crescono le truffe agli anziani

Emergenza

Crescono le truffe agli anziani

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Luminarie

Casa: spesi 125 mila euro

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video