-1°

Spettacoli

Beals, Beart, Martinez. 50 anni anche per le ragazze da sogno

Beals, Beart, Martinez. 50 anni anche per le ragazze da sogno
0

Elisabetta Stefanelli
Erano ragazze, negli anni '80, e le ragazze di allora si ispiravano a loro con quella felpa tagliata male e la mostrina dello smoking indossata senza nulla sotto; le vesti disadorne della pastorella e lo sguardo sempre smarrito; il coraggio dell’ambiguità e le forme flessuose frutto però di tanto esercizio, il sorriso e, quando serviva, la battuta fulminante. Ma i ragazzi certo non le ignoravano, anzi, perchè era la straordinaria pattuglia di 'ragazzè che hanno segnato in modo determinante l’immaginario degli anni '80 e che, tutte nate nel 1963, raggiungono la significativa soglia dei 50 anni nel 2013. Ragazze come Jennifer Beals, Emmanuelle Beart, Brigitte Nielsen e Alessandra Martines, che hanno imposto non soltanto un nuovo modello di bellezza, ma anche cambiato la concezione del fascino femminile, declinandolo con varie forme di determinazione ma mai con l’arrendevolezza. Come anche Sabina Guzzanti, che si aggiunge nel 2013 alla pattuglia delle cinquantenni.
Così l’indimenticabile Jennifer Beals che il 19 dicembre 2013 festeggerà il suo cinquantesimo compleanno. Tutti la ricordano come l’interprete di Flashdance (1983), operaia con la fiamma ossidrica di giorno e ballerina senza rivali di notte, nell’antro già post-moderno che era la sua abitazione, un loft newyorchese dominato dalla sbarra da ballerina classica. Rimarrà celebre lei, con le sue felpe strappate, e l’aria sbarazzina di chi, novella Cenerentola mossa dall’autodeterminazione, vince le sfide della vita.
Emmanuelle Beart, sempre al top delle più belle del pianeta, era in principio la pastorella di Manon delle sorgenti, l'intenso film del 1986 che la consacrò come attrice al fianco di Yves Montand e le fece anche vincere un Cesar come migliore attrice non protagonista. Ma la sua bellezza quasi muta, la sua eleganza selvaggia l’hanno resa indimenticabile. Il suo cinquantesimo compleanno sarà il 14 agosto.  La prima star veramente androgina è stata lei, Brigitte Nielsen, entrata nel guinness dei primati come l’attrice protagonista più alta grazie al metro e 92 sopra il livello del mare. Scoperta da Hollywood con Yado (1985), dove interpretaVa una principessa amazzone ancestrale al fianco di Arnold Schwarzenegger. Famosa anche per il matrimonio contrastato con Sylvester Stallone e per le tante apparizioni televisive, a partire dal Fantastico con Pippo Baudo. È stata una delle icone sexy degli anni Ottanta, e raggiunge il mezzo secolo il 15 luglio.
Dal balletto all’Opera fino a Pronto chi gioca? di Gianni Boncompagni, per non parlare di un’altra edizione di Fantastico sempre al fianco di Pippo Baudo anche Alessandra Martines (50 anni il 19 settembre) è stata un simbolo nostrano – nonostante l'origine italo-francese – di bellezza ed eleganza rigorosamente anni Ottanta.
Ha iniziato in tv negli anni '80, o meglio nel 1987 con Prossimamente in tv di Enzo Trapani anche un’altra donna-simbolo ma di tutt'altra stoffa: Sabina Guzzanti. Anche lei varcherà la soglia dei 50 anni nel 2013, il 25 luglio. Auguri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria